Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

Colpevole di amare

Un libro nuovo ma che parla di temi universali: “Colpevole di amare”, tra le ultime pubblicazioni della casa editrice BookSprint Edizioni, è il romanzo in cui il suo autore Roberto De Angelis manifest...

Intervista all'autore - Roberto De Angelis

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? La scrittura, fin dalle origini rappresenta a mio avviso la volontà di voler trasmettere e comunicare ad altri le proprie emozioni, i propri vissut...

Intervista all'autore - Erika Orrù

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nata a Cagliari e vivo attualmente a Quartu Sant'Elena. 2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente? In realtà, essendo anche io ...

Intervista all'autore - Peter Amighetti

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Durante la stesura delle poesie presenti in “Nero”, ero in un periodo di totale depressione per svariati motivi. Mi sono buttato prima sul fumo e ...

Viktoria

Lisa è una giovane donna che si circonda di grandi passioni tra cui quella per il nuoto che ha scolpito il suo fisico come un’opera d’arte e quella per la fotografia e per gli scenari naturali che han...

Intervista all'autore - Luciano Radoani

“Questa storia, è nata quando nella mia famiglia è entrata a far parte Lorena.  Figlia di mio fratello.  Il suo viso innocente mi ha fatto riflettere; se tutti noi riuscissimo a mant...

Il Mausoleo dei Morti

Angelo De Marco ha vissuto e vive la sua vita in modo semplice ed intenso. Gran parte del suo tempo lo ha dedicato alla famiglia ed al lavoro così da riuscire a ricoprire incarichi di spicco a livello...

Intervista all'autore - Angelo de Marco

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere è stato sempre un modo come potere esternare liberamente il mio pensiero, senza atteggiamenti "costruiti" nella quotidianità, magari trasc...

L'amore è arte di amare a colori

Una giovane pittrice che all’improvviso scopre la bellezza dell’amore e la gioia di lasciarsi andare a nuove sensazioni, è la protagonista del romanzo “L’amore è arte di amare a colori”. Il libro, nat...

Intervista all'autore - Lisa Menegol

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Quando scrivo do vita alla mia creatività. Provo emozioni, amo scrivere. 2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? Mi sono immede...

Intervista all'autore - Sabrina Marchetti

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere per me è trasportare le mie emozioni su di un foglio. Sono una persona che vive la vita intensamente e ne colgo ogni sfumatura, sia della ...

Intervista all'autore - Giuseppe Curia

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Mi fa rimanere intellettualmente e spiritualmente vivo e nel particolare di questo libro, mi ricorda la mia giovinezza e tutte le cose, belle e men...

  • Si allarga la famiglia BookSprint: oggi festeggiamo i 2350 autori
    Si allarga la famiglia BookSprint: oggi festeggiamo i 2350 autori

     

    2350 autori. Un grande traguardo per me e per la BookSprint Edizioni, ma anche un nuovo punto di partenza per proseguire sulla strada intrapresa da quando ho iniziato questo percorso. Mai avrei immaginato che 2350 scrittori, d'Italia e anche al di fuori dei nostri confini, scegliessero me per raccontare le loro storie, i loro pensieri, per pubblicare il loro romanzo. Mai avrei pensato, quando ho cominciato questo cammino, che Voi avreste scelto me per raccontare e raccontarvi. Ci speravo, certo, sapendo che impegnandomi avrei potuto fare qualcosa di importante, ma non fino a questo punto.

    2 commenti Leggi tutto...
  • Casa Sanremo Writers 2016: ecco i 19 finalisti
    Casa Sanremo Writers 2016: ecco i 19 finalisti

    Dopo un attento lavoro di lettura e valutazione da parte dei giurati, sono stati scelti i 19 finalisti di Casa Sanremo Writer ed.2016. Gli autori provenienti da tutta Italia, prenderanno parte alla fase finale del Concorso Letterario Nazionale gestito dall’ editore Vito Pacelli della casa editrice BookSprint Edizioni, e dal patron di Casa Sanremo Vincenzo Russolillo. In redazione sono giunti 623 testi.

    Commenta per primo! Leggi tutto...
Lunedì, 30 Gennaio 2017 10:10

Scottanti rivelazioni di una modella social

“Scottanti rivelazioni di una modella social” è il romanzo con cui l’istrionica Nicoletta Branco si inserisce nel panorama editoriale. Modella per professione, donna ma soprattutto madre e moglie attenta, Nicoletta con la stesura di questo suo romanzo ha deciso di spaziare in un ambito finora a lei sconosciuto e così, con un argomentare frivolo, la nostra autrice, in collaborazione coi tipi della casa editrice BookSprint Edizioni, dà alle stampe il suo lavoro: poco più di duecento pagine in cui racconta di sé, della sua professione e soprattutto del mondo social.

Giovedì, 26 Gennaio 2017 16:06

Così incontrai l'amore

Trasmettere un messaggio positivo di misericordia e amore, è questo l’intento che si prefigge Maria Alberta De Forge, autrice del libro “Così incontrai l’amore”. Il volume è un’autobiografia che raccoglie racconti di causalità, sogni premonitori e viaggi astrali ed invita i lettori a dedicarsi agli altri perché questo è il vero senso della vita: essere motivo e ragione delle gioie altrui. Il libro, pubblicato dalla BookSprint Edizioni è disponibile nel doppio formato del libro elettronico e dell’e-book.

Giovedì, 26 Gennaio 2017 15:15

Intervista all'autore - Maria Alberta De Forge

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova?

Scrivere per me è stata una sorpresa! Le mie Guide da anni mi dicevano "scriverai" ma pensavo con l'aiuto di persone competenti in materia, invece nulla di tutto questo. Le mie esperienze dovevano essere raccontate da me e così è stato. L'emozione fu immensa, la felicità enorme quando la mia penna incominciò a seguire i miei pensieri.



2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro?

Tutto il libro è intriso di avvenimenti accaduti nella vita reale, esperienze vissute negli anni e molto coinvolgenti.

“Un sogno spezzato - La Siria che non ti hanno fatto conoscere ”: quasi trecento pagine per raccontare una Siria sconosciuta, un luogo geografico distante da noi sia geograficamente ma soprattutto da un punto di vista culturale. E la Siria, la sua peculiarità di regione orientale, è la grande protagonista del testo scritto da Gerardo Virgilio. Mediante la collaborazione dei professionisti della casa editrice BookSprint Edizioni, Gerardo Virgilio dà alle stampe la pubblicazione di questo suo testo, che diventa per i lettori fonte di conoscenza di una porzione di mondo nota per questioni economico - sociali e politiche. “Un sogno spezzato” è l’esperienza di vita dell’autore, è il suo lungo frangente di vita in quella regione del Vicino oriente oggi tanto scossa da terribili eventi.

Giovedì, 26 Gennaio 2017 11:51

Intervista all'autore - Gerardo Virgilio

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova?

Per me scrivere questo libro è stata una necessità per via delle vicissitudini di un Paese che amo molto. Nella vita si provano tante cose, buone e meno buone: nel mio lavoro di tecnico caseario ho avuto tante emozioni e soddisfazioni, ma scrivere questo libro è stata un'emozione diversa, più grande e completa. Oggi che quest' Opera arriva al termine, sono perfino più emozionato: l'ho letta tante volte e mi commuovo sempre nel ripensare ai momenti che l'hanno ispirata.

Mercoledì, 25 Gennaio 2017 10:27

Intervista all'autore - Giusy Elicrisio

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova?

La scrittura per me è un bisogno, fa parte della mia vita da sempre. È un qualcosa che mi viene spontaneo, quasi come se fosse un'esigenza. Per me scrivere vuol dire creare ed una persona che non è capace di creare, è senza alcun dubbio, morta. Ho la piena convinzione, che tutti possiamo scrivere un libro, anche se soltanto scarso e non eccellente, non ha importanza, ma colui che non lo farà, non potrà mai capire, realmente, il suo stato d'animo. Ciò che ci manca e ci angoscia quotidianamente, le nostre esigenze, i nostri bisogni. Quando si legge un libro, spesso troviamo noi stessi in quello che stiamo leggendo, ecco, se dovessi trovare un sinonimo del termine scrivere, io direi, che per me, vuol dire, vivere.

Cosa accade se all’improvviso il gigante pietrificato Atrione, dopo 10.000 anni prende vita e comincia a raccontare quanto è successo in quel lasso di tempo nella nostra penisola? Ce lo racconta Antonio Baduino, autore del libro “Italia dalla nascita al giudizio universale “a.D.” 2161 - L’ira del Dio di Abramo Giudei – Cristiani – Musulmani” pubblicato dalla casa editrice BookSprint Edizioni (disponibile anche nella moderna versione del libro elettronico).

Martedì, 24 Gennaio 2017 15:05

Intervista all'autore - Antonio Baudino

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore?

Sono nato a Vicenza nel 1931, ultimo di quattro fratelli. In quell'anno il fascismo aveva raggiunto il massimo splendore e il piccolo, incapace re Vittorio Emanuele III, grazie alle campagne d'Africa terminate con l'aiuto del suo "protetto" Benito Mussolini (campagna di Libia del 1927 ed Etiopia 1935/36) aveva raggiunto l'apice della sua gloria terrena: re d'Italia e d'Albania e Imperatore d'Etiopia. A scuola, nelle elementari, a lato del crocifisso c'erano le foto del re, del Papa e di Mussolini. Il Duce era raffigurato con l'elmetto. La sua espressione maschia, volitiva denotava il carattere indomito di un guerriero ma... ascoltando i discorsi dei "grandi" (uno zio aveva combattuto nella Guerra Mondiale) avevo sentito dire che Mussolini era contrarissimo alle guerre, era stato in galera, non aveva mai sparato un colpo di fucile e la guerra l'aveva fatta come barelliere! Non capivo "perché" ora obbligasse i bambini a indossare una divisa, giocare alla guerra con un fuciletto di legno, gli avanguardisti ostentassero un pugnale e le camicie nere fossero militarizzate.

Lunedì, 23 Gennaio 2017 10:53

Noi due senza futuro

Un nonno e un nipote che vivono insieme e che si scambiano domande, riflessioni e fantasticano sull’idea di progettare un nuovo movimento social umanista, sono alla base del libro “Noi due senza futuro” ideato da Gaetano Crocellà. “Il lavoro che si presenta è un romanzo, ma vuole anche essere un saggio in grado di delineare un nuovo profilo politico-culturale per le società denominato social umanista.” Pubblicato dalla casa editrice BookSprint Edizioni, il volume è fruibile sua nella versione cartacea, che in quella elettronica.

Lunedì, 23 Gennaio 2017 10:42

Intervista all'autore - Gaetano Crocellà

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore?

Sono nato a Torino da genitori siciliani. Sono laureato in economia, ma ho sempre avuto la passione per la politica e la storia, anche se di professione ho fatto il dirigente aziendale. Ho scritto altri libri, ma quest'ultimo per me è molto importante perché rappresenta un vero e proprio testamento spirituale.



2. Nell’arco della giornata qual è il momento che dedica alla scrittura?

Il mattino, in particolare.

Pagina 10 di 223

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)