Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

Il Segreto di Inici

Un giallo che conquisterà a suon di mistero, azione e colpi di scena. “Il segreto di Inici” è l’avvincente Opera dell’autrice Maria Soccorsa Parisi che ha affidato il suo libro alle cure della Casa Ed...

Intervista all'autore - Sara Arrigo

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere per me è vitale, come respirare o mangiare. É un’esigenza che nasce all'improvviso a seguito di un qualcosa che mi ha colpito, emozionato ...

Intervista all'autore - Geronimo Zingamann

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? La mia famiglia è originaria delle Puglie, Cerignola (FG), nei primi anni ‘60 ci trasferimmo a...

Intervista all'autore - Sergio Buccieri

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Essendo nato in Calabria, ma espatriato in Germania il 01.06.1973 per motivi di lavoro, lì ho ...

Intervista all'autore - Domenica Donatella Cacciapaglia

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere è una necessità, grazie alla scrittura riesco ad esprimere sentimenti, emozioni e pensieri.   2. Quanto della sua vita rea...

Intervista all'autore - Antonella Piedimonte

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere per me vuol dire aver provato un'emozione anche all'ascolto di una frase, un processo appena accennato, che appena lo scrivo su di un fogl...

Intervista all'autore - Massimo Costa

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Vivo e lavoro a Milano da sempre, anche se sono di origini piemontesi. La vena giornalistica m...

Intervista all'autore - Myriam Scardigno

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Non è facile spiegare cosa significa scrivere e cosa si prova nel farlo però ci provo, io personalmente ho sempre avuto un forte legame con la scri...

Intervista all'autore - Carlotta Cavallin

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Mi viene naturale e amo farlo, è un po' come mangiare, ma mi piace assaggiare cibi nuovi, mettermi in gioco... anche la mente come il palato, esige...

Intervista all'autore - Elisabetta Simonelli

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere è un modo per sfuggire alla realtà che qualche volta è un po' dura da affrontare. Quando scrivo mi sento più serena e libera di e...

Intervista all'autore - Maria Soccorsa Parisi

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono nata a Castellammare del Golfo 69 anni fa da una famiglia povera e numerosa, il mio desti...

Batuba Man Beti

Un giovane ragazzo africano con il grande desiderio di portare nella sua terra e tra la sua gente le innovazioni che potranno essere di aiuto a tutti nel rispetto della natura e delle tradizioni. L’au...

Venerdì, 20 Agosto 2021 12:56

Intervista all'autore - Deborah Matteotti

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono cresciuta a Modena, in una famiglia normale e piena d’amore. Sin da quando ero piccola ho sempre letto libri partendo dai diffusissimi Geronimo Stilton fino poi ad arrivare, una volta diventata più grande, ai grandi classici della Austen.
Venerdì, 20 Agosto 2021 12:20

Intervista all'autore - Paolo Lanciai

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? L’ambito territoriale entro il quale si è svolta la mia esistenza è praticamente a chilometro zero. Tra dove sono nato e dove vivo c’è una distanza di soli cinque chilometri. Un luogo particolare della mia infanzia, delle cave di sabbia abbandonate, dove mi trasformavo in un piccolo aborigeno tra l’erba alta del bush, riecheggia, in qualche modo, il mondo naturale e favolistico che fa da sfondo al racconto. L’inevitabile espansione urbanistica del paese ha cancellato ogni traccia di quel mondo, ma ogni volta che passo davanti ai quartieri che vi sono stati costruiti sopra non posso fare a meno di ripensare al piccolo selvaggio che sono stato. Comunque sono nato a San Bonifacio (VR) nel 1956, e vivo a Soave (VR), amena cittadina medioevale ai piedi dei monti Lessini, dal 1986.
Venerdì, 20 Agosto 2021 12:00

Intervista all'autore - Giuseppe Latrofa

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono nato in un paese della provincia di Bari: Noicattaro. Ho vissuto lì fino a diciannove anni, poi, sono andato via per inseguire un sogno nel cassetto. Diventare un attore. Mi sono iscritto al "Centro Internazionale "La Cometa", iniziando un percorso triennale di formazione.
Venerdì, 20 Agosto 2021 10:52

Intervista all'autore - Giuseppe Serra

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato a Vallo della Lucania, in provincia di Salerno. Successivamente mi sono spostato per studi a Perugia, Spagna e Urbino.  
Venerdì, 20 Agosto 2021 10:44

Intervista all'autore - Vito Di Giuseppe

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono un ragazzo di Sant’Antimo provincia di Napoli, sono appena diventato neodiplomato e questo mio libro è nato tramite una mia passione per le frasi sulla vita in generale, poi ho deciso di schiarire le mie idee e creare qualcosa di concreto che mi si addice alla vita che vivo, così nel mese del mio 18° compleanno ho deciso di scrivere il mio primo libro.  
Giovedì, 19 Agosto 2021 16:21

Intervista all'autore - Fernanda Barone

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere rappresenta la libertà. La libertà di esprimermi, di creare una mia realtà, di immaginare gli ambienti e i luoghi che più mi piacciono. Penso che ci siamo 2 modi di scrivere un romanzo: il primo consistente nel metodo dello scrittore “onnisciente” colui che sa già dall’inizio come finirà la storia e ha già in mente un piano letterario ben preciso. Il secondo modello di scrittore, invece, è quello che si lascia trascinare, lo scrittore improvvisato, dove i personaggi prendono vita scrivendo da sé la loro storia. Io mi rispecchio nel secondo modello, per me la stesura del libro è stata un viaggio, un’avventura imprevedibile.
Giovedì, 19 Agosto 2021 15:21

Intervista all'autore - Sandra Pietruccetti

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere è cercare di trasmettere al lettore le sensazioni provate dai protagonisti. Coinvolgere chi legge la storia in modo intenso, e farli stare con il fiato sospeso fino alla scoperta del colpevole. Quasi come guardare un film giallo.  
1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere è come dipingere un quadro: scelgo il soggetto e subito dopo, inizio a dipingere. Ogni parola, se ripetuta ad occhi chiusi, ha una propria tonalità. Su tela, però, servono schizzi o sfumature. Ci vuole tempo e pazienza: i particolari sono importantissimi. Quando l'opera è completa mi emoziona perché brilla davanti ai miei occhi.  
Giovedì, 19 Agosto 2021 11:53

Intervista all'autore - Andrew K. Rowley

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? A dir la verità, questa domanda, è l'ultima a cui rispondo, magari potrà sembrare la più banale per molti, però per me no, io devo dare una risposta vera. Credo che non c'è cosa più bella che scrivere un libro, addentrarsi in una realtà parallela dove tu comandi, dove tu, sei colui che decide le sorti, distaccarsi dal mondo reale dove viene comandato e dove il tuo destino ha già un lieto fine, mentre nella realtà parella, scegli tu, quando mettere la parola: fine… però, anche in quella realtà parallela, devi fare delle scelte difficili. Quando scrivo, mi capita di avere dei brividi, di esaltarmi, non so. Dico solo, che è bellissimo.  
Mercoledì, 18 Agosto 2021 16:23

Intervista all'autore - Marco Martinelli

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Sul mio profilo nella pagina Facebook, sta scritto: Riflettere sugli avvenimenti, sulle cause e sui possibili sviluppi. I miei strumenti espressivi sono la poesia intimistica, il romanzo introspettivo, l'indagine sociologica. Vivo la scrittura come atto creativo; l'appagamento che ne deriva è il risultato di un coinvolgimento del pensiero, trasformato in parole leggibili da chiunque. L'emozione si sviluppa, quasi sempre, tra un'inquietudine iniziale e una calma riposante.  
Pagina 10 di 544

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)