Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

Intervista all'autore - Alina Onea

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nata e cresciuta? Vengo da Timisoara una città della Romania sono cresciuta in una famiglia numerosa e umile.   2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un ado...

Intervista all'autore - Valerio G. Cioccolini

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato e cresciuto a Roma, una delle città più antiche del mondo e a mio parere forse la più bella. Sono follemente innamorato della mia città, h...

Intervista all'autore - Salvatore Candido

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Mi chiamo Salvatore Candido, sono nato a Gela. Sono rimasto orfano di padre all'età di 13 anni. Essendo orfano sono vissuto in condizioni economiche...

Intervista all'autore - Floriano Martino Romito

1.Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Vengo da una famigli modesta, ma onesta, severa; direi dittatoriale, ma il mio segno è il “Leon...

Intervista all'autore - Gaetano Marò

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato nella splendida cornice della città di Palermo, fra monumenti arabi-normanni e giardini rinascimentali. Crescendo fra urbanità e campagna ...

Intervista all'autore - Guerino Toscani

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere è un intreccio di emozioni che si intrecciano in ogni arco della giornata. Scrivere mi porta in un mondo tutto mio dove le varie em...

Claire e la guerra dei giganti di ghiaccio

Una principessa, un mago, un bambino scomparso. “Claire e la guerra dei giganti di ghiaccio” è una storia pronta a travolgere tutti i lettori tra elfi, tormente di neve e incantesimi. Edito dalla Casa...

Intervista all'autore - Dèsirèe Tramontano

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nata e cresciuta? Sono nata a Colleferro una piccola cittadina in provincia di Roma, vivo tutt'ora qui insieme alla mia famiglia e lavoro con loro.   2. Che ...

La strage dei nobili ad Alcara nel 1860 e la battaglia del grano

Una storia di stenti e sorrisi rubati alle fatiche quotidiane, l'uccisione di persone di alto rango della società, attimi di vita vissuta che, partendo dalla Sicilia prima dell'Unità d'Italia, arrivan...

Intervista all'autore - Cristina Cianci

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nata e cresciuta? Sono nata, come la maggior parte di coloro che vivono in questa zona, a Soave, in provincia di Verona e sono cresciuta a San Bonifacio, una piccola ...

Intervista all'autore - Graziano Adamo

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Una persona che ama la riservatezza, carattere amichevole e spiritoso, a portata di mano. Mi c...

Storia di un piccolo semino

Un'amicizia tutta particolare tra una donna e un fiore, la forza dell'armonia che sconfigge la solitudine, una favola leggera e fantasiosa, per grandi e piccini, per educare all'amicizia e al rispetto...

Venerdì, 20 Settembre 2019 12:40

Noetica Etica Estetica

Fin dove può arrivare la mente umana? E dove invece l’amore? È possibile trovare un punto di contatto tra una visione gnoseologica ed una ontologica? Queste e tante altre domande verranno poste e risolte nell’illuminante saggio dell’autore Franco Rana. Edito dalla Casa Editrice BookSprint Edizioni, “Noetica, etica, estetica” è disponibile nel doppio formato cartaceo / e-book.  
Venerdì, 20 Settembre 2019 12:33

Intervista all'autore - Franco Rana

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Ogni scritto va contestualizzato per capirne la genesi e l'intento, per situarlo nella storia e nell'evoluzione del pensiero, salvo restando che se ha valore universale sarà capace di aiutare a leggere anche la realtà contemporanea. Ma in questo caso non mi considero scrittore, non c'è da scoprire altro se non che appartengo a questo tempo di oggi. L'oggi conta sicuramente, perché il pensiero umano si evolve di generazione in generazione, non nasce dal nulla, non si esaurisce in una sola epoca né in una sola persona. Quello che è scritto oggi è frutto di tutto quello che è stato scritto prima e non si pone come definitivo, ma come riflessione aperta.
Venerdì, 20 Settembre 2019 11:35

Storie di gente normale - Parte quarta

“Storie di gente normale - Parte quarta” è una raccolta di racconti ambientati in tempi storici diversi in un’Italia alle prese con la guerra, o negli anni del benessere. I legami e l’unione familiare, oltre all’ironia e al realismo, sono onnipresenti in queste pagine dell’autore Giuseppe Sbarsi che, così come anticipato dal titolo, mostra l’anima italiana della gente normale. Edito dalla BookSprint Edizioni, il testo è acquistabile anche nel formato digitale.
Venerdì, 20 Settembre 2019 11:30

Intervista all'autore - Giuseppe Sbarsi

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? È un grande piacere per me raccontare fatti di vita "normale" dando nel contempo un messaggio di ottimismo, considerando i tempi non proprio facili in cui viviamo.  
Mercoledì, 18 Settembre 2019 12:55

Intervista all'autore - Giulia Rossi

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nata e cresciuta? Sono nata e cresciuta a Castel di Tora un borgo medioevale che fluttua tra passato e presente.   2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente? In realtà credo di non avere un unico libro da consigliare. Ad esempio la Divina Commedia di Dante, Il Signore Degli Anelli di Tolkien ed infine anche Ventimila leghe sotto i mari di Verne. Consiglio decisamente questi tre ma non escludo Bukowski, Baudelaire ed anche Pirandello.
Mercoledì, 18 Settembre 2019 12:50

Intervista all'autore - Roxana Anton

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Vengo dal meraviglioso paese che è la Romania, mi sono laureata a Bucarest ed ho avuto l'occasione di lavorare in Liguria. Mi sono innamorata dei suoi meravigliosi paesaggi, e se all'inizio volevo trascorrere qui soltanto due estati, ci sono rimasta per quasi nove anni. Nonostante ciò, ho sempre nel cuore la nostalgia per gli amici e per la ricchezza spirituale che ho lasciato "a casa". Nulla può sostituire il posto dove si è nati.
Mercoledì, 18 Settembre 2019 12:44

Intervista all'autore - Massimiliano Calzati

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere per me significa mettere nero su bianco tutto ciò che mi passa per la testa, che siano un'idea, un pensiero o altro. Mi fa sentire tranquillo, mi lascia da solo con le mie riflessioni e mi fa sentire bene con me stesso e il resto del mondo.
Mercoledì, 18 Settembre 2019 12:23

Intervista all'autore - Isabella Serra

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono calabrese, di Cosenza, ma dall'età di diciassette anni ho vissuto a Roma, dove mi sono laureata in lettere e ho insegnato nei licei. Contemporaneamente mi sono occupata attivamente di teatro. Da tre anni vivo nel viterbese. Su un monte della Calabria da bambina inventavo delle storie e le mandavo a vivere in uno spazio che s'apriva in alto tra due castagni. Poi ho cominciato a scrivere le storie su quaderni e su notes che mettevo al sicuro in un cassetto, infine le ho scritte al computer lasciandovele dentro.
Mercoledì, 18 Settembre 2019 11:51

Intervista all'autore - Giorgia Franco

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere equivale ad attribuire sensi perpetui alle Emozioni che ti hanno spinto a farlo: le risenti, le rivedi, ne percepisci nuovamente la fragranza; potrai toccarle a vita!   2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? Ogni verso costituisce l’esito, spesso immediato, talvolta estemporaneo, di tasti emotivi premuti dalla realtà.   3. Riassuma in poche parole cosa ha significato per Lei scrivere quest’opera. Sentirmi e donarmi.  
Mercoledì, 18 Settembre 2019 11:41

Intervista all'autore - Silvia Reginato

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Quando prendo un libro in mano la prima cosa che faccio è annusarlo, l'odore della carta mi inebria la mente e sento, in quel breve istante, la mente aprirsi. Il libro è un viaggio che mi porta a conoscere altre vite e personaggi ma scrivere, mi tiene i piedi per terra, è libertà di esprimersi davanti al ticchettio di tasti.  

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)