Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

Intervista all'autore - Daniel Ferruzzi

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Mi chiamo Daniel Ferruzzi e vengo da un piccolo paesino vicino Firenze, di nome Greve in Chia...

Intervista all'autore - David Ovort

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere è volare, con ali di fantasia sorvolo i miei personaggi, li vedo, li sento, li invento e loro sentono me, sono il loro Dio, il lor...

Intervista all'autore - Livia Martellucci

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere per me significa viaggiare con la mente, distaccarmi da questa realtà a volte troppo crudele per certi versi. Quello che scrivo è ciò che...

Intervista all'autore - Giovanna Acquaviva

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Mi chiamo Giovanna Acquaviva, sono nata a mola di bari e ho 53 anni. Sono sposata e ho un fi...

Intervista all'autore - Marzia D'ippolito

  1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sorrido e faccio dell'ironia. Ho meno difficoltà a scrivere un libro che a raccont...

Giona Wiki

Dopo il successo del primo romanzo che ha portato Lara Panvini a vincere il concorso “Vota il tuo libro preferito”, l’autrice torna a pubblicare un nuovo libro: “Giona Wiki”, 248 pagine che racchiudon...

Navigando nella storia di ieri e di oggi: Le Repubbliche Marinare

Non solo una grande storia d’amore tra due intesi protagonisti, quella racchiusa nell’ultimo lavoro di Liliana Nigro, ma anche un vero e profondo amore per il passato e la storia. Un duplice intento, ...

Intervista all'autore - Liliana Nigro

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Penso che una delle espressioni creative più belle dell'essere umano sia il pensiero. Quando si sente e si prova piacere nello scriverlo, nel mette...

Intervista all'autore - Lamberto Spinaci

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sollecitato continuamente nell'ambiente della pesca sportiva da molti amici, conoscenti e pers...

Intervista all'autore - Rita Fiori

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nata a Cagliari nel quartiere Poetto poco distante dal mare, dove ho vissuto con la mia famiglia numerosa la mia prima infanzia. 2. Che libro ...

Intervista all'autore - Caterina Fregoli

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nata a Prato ma non mi sento di appartenere a questa città. Il mio babbo è nato e cresciuto a Livorno, la mia mamma a Piombino, ho parenti spar...

Verde e blu

L’amore, l’importanza delle vere amicizie, gli affetti familiari, le piccole cose da apprezzare, valori semplici e genuini che riaffiorano delicatamente tra i versi di Rosanna Guastini nel suo “Verde ...

  • Si allarga la famiglia BookSprint: oggi festeggiamo i 2350 autori
    Si allarga la famiglia BookSprint: oggi festeggiamo i 2350 autori

     

    2350 autori. Un grande traguardo per me e per la BookSprint Edizioni, ma anche un nuovo punto di partenza per proseguire sulla strada intrapresa da quando ho iniziato questo percorso. Mai avrei immaginato che 2350 scrittori, d'Italia e anche al di fuori dei nostri confini, scegliessero me per raccontare le loro storie, i loro pensieri, per pubblicare il loro romanzo. Mai avrei pensato, quando ho cominciato questo cammino, che Voi avreste scelto me per raccontare e raccontarvi. Ci speravo, certo, sapendo che impegnandomi avrei potuto fare qualcosa di importante, ma non fino a questo punto.

    2 commenti Leggi tutto...
  • Casa Sanremo Writers 2016: ecco i 19 finalisti
    Casa Sanremo Writers 2016: ecco i 19 finalisti

    Dopo un attento lavoro di lettura e valutazione da parte dei giurati, sono stati scelti i 19 finalisti di Casa Sanremo Writer ed.2016. Gli autori provenienti da tutta Italia, prenderanno parte alla fase finale del Concorso Letterario Nazionale gestito dall’ editore Vito Pacelli della casa editrice BookSprint Edizioni, e dal patron di Casa Sanremo Vincenzo Russolillo. In redazione sono giunti 623 testi.

    Commenta per primo! Leggi tutto...
Giovedì, 05 Ottobre 2017 10:46

Intervista all'autore - Angelo Pagano

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore?

Nativo di Trinitapoli (BT), di professione Infermiere da oltre trenta anni, ho iniziato la carriera a Milano presso il reparto di oncologia chirurgica toracica dell'Istituto Nazionale per lo Studio e la cura dei Tumori dove ho lavorato per circa dieci anni. Dopo aver vinto un concorso, sono riuscito a tornare in Puglia ad Andria all'Ospedale "L. Bonomo", dove lavoro tutt'oggi. Grazie a mio Padre che ci teneva al nostro livello culturale, ho preso due diplomi (Agrotecnico, Infermiere) e durante l'adolescenza ho iniziato a scrivere poesie e, nel 2006, ho pubblicato autonomamente una raccolta dal titolo "Luci dal fondo", poi ho provato a scrivere romanzi e gialli ("L' Amore di un Angelo", "Il ventaglio della signora Norha"). Dopo il successo de "L'Amore di un Angelo", mi dedico alla scrittura quando posso e sento che devo migliorarmi se voglio che la scrittura diventi qualcosa di più di una semplice passione.

Martedì, 03 Ottobre 2017 15:46

Intervista all'autore - Lorenzo Valitutto

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore?

Vengo da Zuppino, una frazione del Comune di Sicignano Degli Alburni, della Regione Campania, della Provincia di Salerno. Io ho letto in passato molti poeti, come primo studiato Giacomo Leopardi, con la poesia "L'Infinito" e mi sono ispirato per "Sempre cari" la mia prima poesia del 2004.



2. Nell’arco della giornata qual è il momento che dedica alla scrittura?

Il momento che dedico alla scrittura è la mattina, il pomeriggio e la sera, perché mi piace scrivere, non preferisco il discorso convenzionale, trovo difficile parlare a voce, perché la mia lingua si ingarbuglia mentre parlo. La scrittura è per me molto semplice, perché ho studiato molta letteratura, quindi questo mi aiuta molto a poter mettere su carta i miei pensieri e parole che vorrei usare.

Martedì, 03 Ottobre 2017 15:40

Ho solo te

La maestosa bianchezza dei monti Alburni in inverno, le passeggiate autunnali tra suggestivi castagni, gli scherzi del cagnolino Macchia, la forza invincibile dell’amore, ma anche quell’ingiustificabile paura che da sempre accompagna l’uomo. Queste sono solo alcune delle immagini che, vive e immediate, fuoriescono dagli splendidi versi del giovane Lorenzo Valittutto che nella sua prima opera “Ho solo te”, mette in scena tutto il suo mondo interiore.

Martedì, 03 Ottobre 2017 10:24

Intervista all'autore - Valentina Minetti

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore?

Sono una donna semplice, amo le piccole cose, una passeggiata sul lungomare, un fiore appena sbocciato, romantica e curiosa al tempo stesso. Sono nata in campagna, nella città di Livorno, cresciuta in mezzo alla natura ed agli animali, adesso abito in città ma il mio sogno rimane una casetta con il giardino ed un po’ di terra per fare un piccolo orticello.In realtà ho sempre amato scrivere, sin da piccola, avevo un diario dove annotavo i miei pensieri e le mie poesie, ho iniziato a pensare di scrivere un libro intorno ai sedici anni, alla fine grazie all'incoraggiamento di un amico, l'ho fatto.



2. Nell’arco della giornata qual è il momento che dedica alla scrittura?

Amo scrivere la notte, è il momento in cui maggiormente lascio le briglie sciolte della mia fantasia.

Martedì, 03 Ottobre 2017 10:15

Una vita difficile

Un’infanzia negata, una famiglia poco attenta e un amore sporco scoperto troppo in fretta. Il toccante romanzo di Valentina Minetti, “Una vita difficile”, sin dalle prime pagine riuscirà a travolgere di emozioni grazie alla storia di Viola, lasciando tutti con il fiato sospeso fino all’ultima pagina.

Venerdì, 29 Settembre 2017 12:49

Intervista all'autore - Alice Benassi

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore?

Sono nata in provincia di Bologna, in una piccola cittadina di quelle in cui si conoscono tutti e le voci volano. Per quanto riguarda diventare scrittrice, non è stata una vera e propria decisione. Mi ricordo che alle elementari a volte la mia mente si perdeva e iniziavo a scrivere sul quaderno piccole filastrocche che poi sono diventate poesie. Crescendo le poesie sono diventati temi e racconti brevi, poi con il passare del tempo riuscivo ad aggiungere sempre più dettagli, perfezionandomi e correggendomi ma lasciandomi comunque guidare dalla fantasia. Ho scritto il mio primo romanzo breve due anni fa ma questo è il primo ad essere stato pubblicato.



2. Nell’arco della giornata qual è il momento che dedica alla scrittura?

Solitamente la sera, perché durante la settimana i miei impegni non mi lasciano molto tempo libero. Però quando l'ispirazione arriva, e può farlo in qualsiasi momento, mi ritrovo a scrivere letteralmente dovunque mi capiti e su qualunque cosa mi capiti ( quaderni, Block notes, telefono, lista della spesa etc...).

Venerdì, 29 Settembre 2017 10:46

La verità allo specchio

Nelle favole tradizionali la principessa segue il sogno di trovare il principe azzurro. È questo l’intreccio che segue anche Guido Leoni per la stesura del suo ultimo romanzo La verità allo specchio. Pubblicato dai tipi della casa editrice BookSprint Edizioni, questo romanzo è una lettura che suscita sentimenti di tenerezza e di complicità verso le protagoniste della storia.

Venerdì, 29 Settembre 2017 10:25

Intervista all'autore - Guido Leoni

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto?

Per esigenza sono nato a Rovereto, ma sono sempre vissuto a Riva del Garda, tralasciando brevi periodi all'estero per lavoro.



2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente?

Sicuramente dei classici, sebbene non posso disprezzare pure dei contemporanei, ma secondo il mio umile parere, considerando che non sono un letterato ne avendo fatto grandi studi, sono di umili origini e il mio periodo di scuola non era di certo nel migliore dei momenti, concludendo sono cresciuto con i rari romanzi che mia nonna si poteva permettere e lei dava la sua preferenza ai romanzi di Cronin, io ero più attratto alle commedie di vari autori, ma Shakespeare mi ha sempre dato forti emozioni, forse perché pure la mia esistenza era... che posso dire ad un giovane: leggete molto ma non scrivete come leggete.

Giovedì, 28 Settembre 2017 11:47

Intervista all'autore - Antonio Baudino

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova?

È una necessità! Scrivere, l'ho già detto, è una medicina: libera la mente e da sfogo alle contrarietà superficialità, anomalie, incongruenze, stranezze, incomprensioni... delitti, guerre, imbonitori presuntuosi coltivatori d'ignoranza che costellano il mondo che, nostro malgrado, ci circonda. Un disegno, un dipinto, una parola, uno scritto, un filmato non sono altro che la trasmissione di un messaggio, recepito o meno da un ipotetico interlocutore. Le parole, scritte o pronunciate, possono suscitare un'infinità di reazioni: consenso, gioia stupore, rabbia, orrore, indignazione. Un libro non è altro che la costruzione di un mondo parallelo nel quale affogare i nostri dubbi, confrontare le nostre incertezze, fare un'ipotesi al grande libro dei "perché?" che ci propone la vita...

Mercoledì, 27 Settembre 2017 16:35

Intervista all'autore - Domenico Ramo

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova?

Per me scrivere è un modo con cui posso intraprendere un viaggio, che mi porta in una realtà differente da quella che vivo. Quando inizio a battere le parole, in me crescono diverse emozioni, perché divento un tutt'uno con la storia che scrivo, quindi mi immedesimo nel personaggio della vicenda o anche con l'ambiente stesso.



2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro?

In effetti, un po' di me è presente. Basta pensare ad alcuni sentimenti provati dal personaggio principale, lì è presente il mio pensiero tramite alcune affermazioni dei personaggi.

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)