Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

Intervista all'autore: Marina Marcuzzi

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nata a San Daniele del Friuli, una vivace cittadina friulana famosa per il prosciutto. Sono cresciuta e vivo ancora oggi a Cornino, un piccolo ...

Intervista all'autore - Veronica Caracausi

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere è aprire le porte del cuore e della fantasia perché possano raggiungere altre persone. È un tirarsi fuori dal proprio nascondiglio e dire ...

Non voglio, voglio, lo faccio

Amore giovanile e primi approcci tra i sessi; questo e altro in “Non voglio, voglio, lo faccio”, l’ultimo romanzo dell’autore Fabrizio Fiorita, che ha affidato il suo lavoro alle cure della Casa Editr...

Intervista all'autore - Fabrizio Fiorita

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Classe 1942, nato sfollato in un paesino dell'entroterra ligure-piemontese, mentre gli Alleati...

Non è la mia storia

L’autrice Maria Cristina Razzini ha affidato alle cure della giovane Casa Editrice di Vito Pacelli, la BookSprint Edizioni, il suo coinvolgente romanzo: “Non è la mia storia”, acquistabile sia nella t...

Intervista all'autore - Maria Cristina Razzini

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Esco dalla realtà e entro in un mondo di fantasia, vivo le emozioni dei personaggi che diventano reali. Un po' come quando si legge un libro.  ...

Storie in memoria

L’autore Roberto Gaeta Carinucci cresce tra un collegio e l’altro, spesso tra le violenze delle suore e quelle dei compagni più grandi. Una volta diventato maggiorenne inizia a vivere la sua vita in m...

Intervista all'autore - Roberto Gaeta Carinucci

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Da dove vengo non lo so, certamente sono uscito non gradito, il trovarmi solo e abbandonato mi...

Intervista all'autore - Carla Girelli

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere, secondo me, è un mezzo attraverso il quale si comunica con il lettore, nella speranza sia di trasmettere emozioni sia di rafforzare la pr...

Intervista all'autore - Emiliana Petti

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? La mia non è stata come si suol dire una vita facile, ho attraversato momenti e situazioni mol...

Intervista all'autore - Michele De Stefano

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere per me è viaggiare con le ali del cuore e associare sprazzi di eventi vissuti a desideri reali e leali. Inevitabilmente scatta una scintil...

Intervista all'autore - Serena Lucchini

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono nata a Milano, una notte di settembre del 1980. Ho trascorso la mia infanzia in un paese ...

  • Si allarga la famiglia BookSprint: oggi festeggiamo i 2350 autori
    Si allarga la famiglia BookSprint: oggi festeggiamo i 2350 autori

     

    2350 autori. Un grande traguardo per me e per la BookSprint Edizioni, ma anche un nuovo punto di partenza per proseguire sulla strada intrapresa da quando ho iniziato questo percorso. Mai avrei immaginato che 2350 scrittori, d'Italia e anche al di fuori dei nostri confini, scegliessero me per raccontare le loro storie, i loro pensieri, per pubblicare il loro romanzo. Mai avrei pensato, quando ho cominciato questo cammino, che Voi avreste scelto me per raccontare e raccontarvi. Ci speravo, certo, sapendo che impegnandomi avrei potuto fare qualcosa di importante, ma non fino a questo punto.

    2 commenti Leggi tutto...
  • Casa Sanremo Writers 2016: ecco i 19 finalisti
    Casa Sanremo Writers 2016: ecco i 19 finalisti

    Dopo un attento lavoro di lettura e valutazione da parte dei giurati, sono stati scelti i 19 finalisti di Casa Sanremo Writer ed.2016. Gli autori provenienti da tutta Italia, prenderanno parte alla fase finale del Concorso Letterario Nazionale gestito dall’ editore Vito Pacelli della casa editrice BookSprint Edizioni, e dal patron di Casa Sanremo Vincenzo Russolillo. In redazione sono giunti 623 testi.

    Commenta per primo! Leggi tutto...
Giovedì, 01 Febbraio 2018 11:24

Intervista all'autore - Enrico Seri

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore?
Sono laureato in Protostoria Europea, da circa quaranta anni divido la mia vita tra l'archeologia e la ferrovia poiché per vivere faccio il ferroviere ed io non sputo mai sul piatto dove mangio. Mi definisco un preistorico ed i miei amici mi dicono che non c'è bisogno che specifico. Amo scrivere, spesso piccole cose, ma non sono uno scrittore almeno non nel senso letterario della parola.


 

2. Nell’arco della giornata qual è il momento che dedica alla scrittura?
Quando capita. Avendo una famiglia "allargata", il mio tempo è dettato dai miei numerosi nipoti.

Martedì, 30 Gennaio 2018 12:38

I miei soldini

Una vera e propria guida per la gestione dei propri conti è quella che fa l’autore Roberto Aielli nella sua prima opera dal titolo: “I miei soldini”, edita dalla Casa Editrice BookSprint Edizioni e disponibile nel doppio formato cartaceo / e-book.

 

Come già si intuisce dal titolo, il testo si presenta come una brillante guida per la gestione dei propri “soldini”. In maniera semplice e scorrevole, infatti, l’opera analizzerà i vari procedimenti fornendo interessanti istruzioni per gestire e monitorare i propri conti bancari, dalle spese effettuate con le carte di credito agli effettivi incrementi degli investimenti bancari, fino al possibile calcolo di previsioni future.

 
Sabato, 27 Gennaio 2018 13:20

Ispettore Fiorini - Testimone Abusivo

Un thriller che lascerà tutti con il fiato sospeso, una storia attuale ed avvincente; “Ispettore Fiorini – Testimone abusivo”, il romanzo dell’autore Attilio Marangione, è pronto a regalarsi al grande pubblico affidandosi alle cure della Casa Editrice BookSprint Edizioni.

 

L’ispettore Gianluca è coinvolto in un’indagine che riguarda il caso di un omicidio inizialmente spacciato per suicidio. La vittima, Stefano Brandi, era un suo intimo amico imprenditore di una ditta di costruzioni ereditata dal padre in gravi difficoltà economiche. E quando all’omicidio di Brandi segue quello del suo assassino, si aprono verità inattese che mostrano alle azioni efferate alle quali può condurre la sete di potere di alcuni individui travolti in affari illeciti e storie di prostituzione.

 
Sabato, 27 Gennaio 2018 13:14

Intervista all'autore - Attilio Marangione

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore?
Ho 67 anni dei quali 40 dedicati al lavoro in una pubblica amministrazione. Sono nato e cresciuto in una cittadina rivierasca della provincia di Taranto, sposato e padre di due figli. Ho svolto la professione prima di Agente, poi di Ufficiale ed infine, conseguita la laurea Scienze Politiche, di Comandante della Polizia Locale. E’ facile immaginare come, in tale vissuto, abbia avuto modo di vivere esperienze non comuni all’interno della complessa macchina amministrativa e giudiziaria. Nello svolgimento del mio lavoro spesso sono dovuto entrare nel merito e qualche volta nelle dinamiche di vicissitudini non sempre felici di persone, anche molto giovani, di famiglie e di imprese. Una volta chiuso con il mondo del lavoro ho preso qualche anno sabatico per decidere cosa fare da grande e, alla fine, ho rispolverato un mio antico progetto di scrivere un libro che potesse incontrare il gusto di chi ama il thriller e, nel contempo, proporre alcune riflessioni su temi importanti del nostro tempo.


 
Venerdì, 26 Gennaio 2018 13:18

Intervista all'autore - Vittoria Cacciapaglia

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova?
Scrivere è andare oltre, senza confini reali, senza pensare è liberare emozioni che dalla penna atterrano sulla carta.


 

2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro?
Chi lo può dire fa parte del viaggio che si decide di intraprendere quando si inizia a leggere un libro.


 

3. Riassuma in poche parole cosa ha significato per Lei scrivere quest’opera.
Questo libro nasce da un lavoro di gruppo, difatti è un antologia il cui filo conduttore sono le emozioni e i colori portate alla luce da diverse penne, ci teniamo a questo lavoro perché economicamente il ricavato verrà devoluto in beneficenza.

Venerdì, 26 Gennaio 2018 12:42

Intervista all'autore - Luigi Quaglia

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto?
Sono un lavoratore autonomo, abito in un paesino sopra Sanremo, sono felicemente sposato. Sono un grande appassionato di letteratura classica, poesia, e filosofia, amo l'arte in generale, la pittura, in particolare gli Impressionisti.


 

2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente?
Io consiglierei di leggere un classico tipo “David Copperfield”, “Il conte di Montecristo”, “I Miserabili”.....ecc.


 

3. Cosa pensa della progressiva perdita del libro cartaceo a favore dell’ eBook?
Io penso che in Italia bisogna legger di più, quindi ben venga l'ebook, basta che si legga, anche se io preferisco il cartaceo.


 
Venerdì, 26 Gennaio 2018 12:34

Intervista all'autore - Eleonora Galante

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore?
Sono nata a Galatina, una città salentina in provincia di Lecce ma, all'età di 19 anni, mi sono trasferita a Roma per studiare Lettere e Filosofia all'università, attratta dalle opportunità di una grande città. Adesso insegno Italiano e Storia in un Liceo scientifico a 20 km da Roma. Ho sempre posseduto molta fantasia e tanto desiderio di trasfondere su carta personaggi e situazioni che costruivo nella mia mente a seconda delle esperienze quotidiane vissute. La mia fantasia è uno dei mille modi per interpretare la realtà, superarla e riderci sopra. Determina dentro di me una catarsi che rinvigorisce e trasmette coraggio ma anche serenità per affrontare le difficoltà.

Venerdì, 26 Gennaio 2018 10:54

Intervista all'autore - Alberto Fazio

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore?
Io vengo da Palermo in Sicilia e ho deciso di diventare scrittore non appena ho compiuto diciotto anni. Scrivere è sempre stato il mio sogno perché sin da quando posso ricordare sono sempre stato un bambino pieno di fantasia, non appena vedevo un film o leggevo un libro mi sentivo quasi dentro quelle storie, un cavaliere alla carica o un gangster in una sparatoria così iniziavo a creare le mie storie e compiuti diciotto anni, un età importante per un ragazzo ho capito che dovevo finalmente provarci anche io.


 

2. Nell’arco della giornata qual è il momento che dedica alla scrittura?
Decisamente il momento migliore per me è la notte o in generale quando fa buio perché anche se sembra molto cupo la verità è che l'oscurità mi aiuta a pensare e riflettere chiaramente, mentre di giorno è più facile che io mi possa distrarre.


 
Giovedì, 25 Gennaio 2018 13:26

Destino

Una storia di tenebre e speranza, una storia dal contorno gotico e da leggere tutta d’un fiato quella racchiusa in “Destino”, di Antonella Esposito, in arte Thony Brandon.

Edita dalla Casa Editrice BookSprint Edizioni, l’opera è disponibile nel doppio formato cartaceo/ e-book.

 

L’amore tra due giovani nobili è avversato dal padre della ragazza, la bella e innocente Margherita, che pur di salvare il suo amato si vede costretta a cedere alle pressioni e minacce del padre che vuole farle sposare un marchese per ridare lustro al casato, ma il giovane Luca cercherà con tutte le sue forze di contrastare il destino avverso. Perché il loro è un amore d’altri tempi che, prendendo forma e vita, lascerà che licantropi e vampiri si scontrino in una lotta senza tempo.

 
Giovedì, 25 Gennaio 2018 13:22

Intervista all'autore - Thony Brandon

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova?
Per me scrivere significa varcare la porta dell'ignoto. Una visione descritta che unisce finzione e realtà. Mi piace fantasticare sul fatto che ogni personaggio ha una storia bella o brutta dove sia l'autore che il lettore possono immedesimarsi. Entrare nella psiche, leggerne i differenti caratteri e sfumature del loro essere. Diciamo che in questo momento mi sento come un genitore che si prende cura dei suoi figli, li segue li ascolta e si emoziona. Ogni personaggio è nato dalla penna di una persona che di notte tra le mura della sua stanza ha sempre sognato di realizzare i suoi sogni. Un po’ troppo con la mente altrove, sempre presente ma con qualcosa che nasconde perennemente.

Pagina 4 di 283

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)