Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

5 racconti per le notti d’inverno

Appassionante e travolgente, l’autore Giliberto Galli nella sua raccolta dal titolo “5 racconti per le notti d’inverno” conquisterà tutti i lettori grazie a trame che sapranno catturare l’animo e lasc...

Intervista all'autore - Gilberto Galli

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato e cresciuto a Locarno una piccola cittadina del Canton Ticino nella Svizzera italiana a pochi chilometri dal confine con il Piemonte, regi...

Intervista all'autore - Narcisa Stroe

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Buongiorno mi chiamo Narcisa Stroe sono nata in Romania in una bellissima città, per fortuna s...

Intervista all'autore - Ugo Vezio Mari

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato in Corso Buenos Ayres a Milano, da padre toscano e macchinista e madre pavese casalinga. Trasferito a un anno in Via Laurana nel quartiere...

Intervista all'autore - Marco Caboni

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato a Cagliari l'11 Novembre del 1997. Sono cresciuto in un paese vicino a Cagliari, denominato Capoterra.   2. Che libro consiglier...

Intervista all'autore - Zion David Lawal

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato a Vignola in provincia di Modena ma sono cresciuto a Spilamberto.   2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente? “Il...

Intervista all'autore - Pietro Pompeo Siconolfi

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere per me, è un po’ come vivere, un contrasto di emozioni, gioie e dolori.   2. Quanto della sua vita reale è presente in questo lib...

Un posto nel mondo - La luce in fondo al tunnel

Un dialogo che manca ed è motivo di incomprensioni, un’etichetta da mantenere anche contro la propria volontà, un rapporto problematico con la famiglia e con i propri cari che pian piano diventa livid...

Intervista all'autore - Enrico Alberti

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere è un momento spirituale, dove mi metto in contatto con me stesso e mi libero dalla negatività. Scrivere è staccare da tutto, evad...

Intervista all'autore - Vincenzo Petrella

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato in un piccolo paese della provincia di Caserta, ai tempi della mia infanzia prettamente agricolo; oggi la sua economia si fonda sul commer...

Intervista all'autore - Giuseppe Condemi

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato a Reggio Calabria, una delle più belle città d'Italia, ricca di storia e di cultura. La mia origine è grecanica, la Grecia antica. Nono di...

Intervista all'autore - Vincenzo Cozzolino

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere è un'esperienza unica. Quando scrivo riesco a mettere ordine nei miei pensieri, riuscendo a dare vita a qualcosa che prima era solo...

Martedì, 18 Febbraio 2020 10:11

Intervista all'autore - Romano Scaramuzzino

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere, per me, è un'emozione. Significa mettere per iscritto i miei sentimenti che risiedono nel mio "io" in quel momento e lo faccio a volte in modo palese (anche se questo accade di rado) o in modo che io uso definire "criptico". Sta poi al lettore capire, interpretare lo scritto stesso. Risulta così, in definitiva, una sorta di dialogo tra me e chi legge. Infatti sono disponibile, con il lettore, anche ad un colloquio dopo che lui stesso ha letto i miei scritti. Scrivere è un atto di mia introspezione che metto a disposizione del lettore stesso e questo, per me, risulta essere un'emozione profonda.  
Martedì, 18 Febbraio 2020 10:01

Intervista all'autore - Antonio Insardi

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Vidi la luce di questo mondo, mamma mi diceva che avevo già gli occhi aperti, in un grazioso e ameno paese con l'augurale nome COLFELICE in provincia di Frosinone, nella Ciociaria, nel Lazio e ci riteniamo gli eredi del grande Enea, bensì fosse Troiano, come ci dice Virgilio nell’Eneide, scampò al rogo della città e con alcune navi, entrò nelle foci del Tevere dove incontrò e vinse i Rutuli e i Latini. Sono cresciuto lì dove giocavo con gioia e tanta libertà, dai tre ai sei anni, quando mi costrinsero ad andare a scuola e vi andai i primi giorni con dispiacere per la libertà e i giochi persi. Ma poi mi ci appassionai e frequentai con profitto le cinque classi elementari, dove insegnavano tutto. Ho un brutto ricordo della prima e della seconda dove c'era una maestra, sempre pronta con la bacchetta in mano e il sedere era il suo bersaglio. Per esigenze di famiglia, con dispiacere e anche qualche lacrima, mi dovetti allontanare nel 1937, avevo 12 anni. Da quel momento ne sto lontano, ma l'ho sempre nel mio cuore . . .  
Lunedì, 17 Febbraio 2020 16:09

Intervista all'autore - Elisa Maria Rita Lai

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Quando scrivo è come se stessi vivendo il mio libro. Per me scrivere è vivere. Mi stacco dalla realtà e vado in altri mondi, divento un'altra persona, vivo tante avventure. Scrivere è vivere, perché quando scrivo sento esattamente le emozioni che provano i miei personaggi. Sento paura quando hanno paura di qualcosa, sento la tensione delle battaglie, la l'intensità dei loro amori, sento come se il loro passato mi appartenesse in quel momento e mi sento esattamente come loro vogliono che io mi senta. Per me scrivere è vivere perché vivo esattamente quel che sto scrivendo, come se lo vedessi sui miei occhi, come se lo sentissi sulla mia pelle. Mi immedesimo così tanto nei miei personaggi che vivo per qualche istante in un mondo diverso dal mio. Affronto battaglie e spiego le vele della mia nave. Sento il profumo del mare e il vento scorrermi fra i capelli. Quando scrivo vivo, ecco perché per me scrivere è vivere.
Venerdì, 14 Febbraio 2020 16:44

Intervista all'autore - Cassandra

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nata e cresciuta? Sono nata in un piccolo paese della Vallata del Savio, ovvero Mercato Saraceno, in provincia di Forlì-Cesena e lì ho vissuto i primi anni dell'infanzia. Poi a sei anni, con la mia famiglia, sono andata ad abitare poco lontano, a Cesena, fino all'età di nove anni. Per causa di lavoro di mio padre, ci siamo trasferiti a Forlì, dove ho terminato le scuole elementari, poi le scuole medie e le scuole superiori, diplomandomi in Segreteria dell'Amministrazione con buoni voti. Poco dopo ho iniziato il lavoro, prima nel settore privato poi in quello pubblico, sempre come impiegata amministrativa/commerciale.
Giovedì, 13 Febbraio 2020 16:01

Intervista all'autore - Paolo Murrieri

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? La scrittura è per me un impegno intellettuale e un'esigenza dell'anima.   2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? La volontà di testimoniare.
Giovedì, 13 Febbraio 2020 12:50

Intervista all'autore - Antonella Fortuna

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere vuol dire comunicare quello che a parole non sempre riesco ad esprimere. Le emozioni che provo sono: sollievo, gioia, piacere.   2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? In quasi tutto il libro è presente la mia vita reale.  
Giovedì, 13 Febbraio 2020 12:44

Intervista all'autore - Nadia Trabanelli

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere è un modo per estraniarmi dalle tante problematiche quotidiane e la stesura di questa fiaba è stato un'occasione per dare libero sfogo alle mille emozioni che in un particolare momento delle mia vita stavo vivendo.
Giovedì, 13 Febbraio 2020 12:25

Intervista all'autore - Igino Murgioni

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Vengo la Villaputzu, comune situato nel sud est della Sardegna, a pochi chilometri dal mare. Sono stato sempre molto riflessivo e questo mi ha invogliato a rendere partecipi dei miei pensieri. Il libro nasce e si sviluppa spontaneamente.   2. Nell’arco della giornata qual è il momento che dedica alla scrittura? Le prime ore del mattino.  
Giovedì, 13 Febbraio 2020 12:04

Intervista all'autore - Alessio Pio Mimmo

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Salve, mi chiamo Alessio Pio Mimmo e sono nato a San Giovanni Rotondo (FG). Mi sono laureato in Astronomia & Astrofisica alla Sapienza, Università degli studi di Roma. Ho deciso di diventare uno scrittore nel momento esatto in cui ho avuto qualcosa da poter raccontare. Il contatto indiretto con l'universo, con le stelle, ecc. mi ha fatto capire che c'è qualcosa di noi in quell'ambiente, in quel mistero, e che abbiamo il dovere di entrarci in contatto per poter dire la nostra.  
Giovedì, 13 Febbraio 2020 11:49

Intervista all'autore - Maddalena Sorano

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono nata in una casa colonica enorme a contatto con la natura e vicina a parenti e cugini con la quale sono cresciuta. L'imprinting l'ho avuto con mia nonna, che consideravo un essere illuminato e che veneravo come una Divinità. Tuttavia l'amore che la famiglia mi offriva ad un certo punto ha iniziato a complicarmi, ma questa dinamica l'ho già scritta nel romanzo perciò eviterò di ripetermi.
Pagina 3 di 391

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)