Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

Intervista all'autore - Cecilia Caiazza

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Il tutto comincia con quella “spinta” cantata da Sergio Cammariere in una sua bellissima canzone "E mi troverai"… Molto spesso è nella notte, quand...

Brigate Rosse, la mia storia

Ancora una volta, la Casa Editrice Booksprint Edizioni affronta una tematica importante ed estremamente delicata così come quella che si presenta in queste commoventi pagine. Lapo Conti è autore di un...

Intervista all'autore - Lapo Conti

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Nato a Firenze nel 1963, dove vivo, lavoro e scrivo.   2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente? I libri che parlano di fat...

Un bagliore nel tramonto

L'arte venatoria, antica nella sua essenza, moderna nella sua compatibilità con l'ecosistema e la necessità di salvaguardare alcune specie animali, raccontata da chi la vive quotidianamente a trecento...

Intervista all'autore - Antonio Caforio

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato in una cittadina pugliese che si affaccia sull'adriatico ma poi mi sono trasferito nell'entroterra, sull'Altipiano delle Murge, dove viv...

Il marchio di Artemide

Da poco tempo commissario, la giovane e bella Gaia Safformenti si trova da subito a fare i conti con una significativa carenza di risorse, che inevitabilmente le rende difficile il lavoro. Quando però...

Intervista all'autore - Giampiero Del Corno

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato, cresciuto ed ho sempre vissuto a Milano. Ho visto un discreto numero di bellissimi posti nel mondo, primi fra tutti quelli del mio splend...

Poesie distrutte

Cogliere la poesia che c'è nel mondo non è roba da tutti e soprattutto non lo è quando il nostro corpo e la nostra anima non sono predisposti emotivamente per farlo. Eppure c'è chi questi particolari ...

Intervista all'autore - Federico Maugliani

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono nato e cresciuto a Roma, città che amo nonostante i suoi problemi e le sue contraddizioni...

Intervista all'autore - Giovanni Fenu

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere è per me oltre che una passione, un antidoto alla malinconia che a volte ci pervade. Inoltre scrivere è anche l'occasione per sapere ulter...

Intervista all'autore - Giuseppe Lento

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere significa lasciare traccia di emozioni che escono dalla tua galassia interiore per non perderle nella labile memoria. L’emozione può esser...

Intervista all'autore - Rocco Musumeci

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono nato a Bagnara calabra. La poesia mi è sempre stata cara. Circa cinque anni fa, ho deciso...

Giovedì, 31 Ottobre 2019 12:35

Intervista all'autore - Marco Gubellini

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato a Bologna e cresciuto a Villanova di Castenaso in provincia di Bologna.   2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente? Non saprei ma quando frequentavo la scuola superiore lessi e studiai con piacere "Guerra e pace" di Tolstoj per cui lo consiglio caldamente anche se è impegnativo. Amo molto Mark Twain di cui ho letto le opere principali come "Le avventure di Tom Sawyer" e "Huckleberry Finn. Infine adoro e consiglio il mondo dei manga.
Giovedì, 31 Ottobre 2019 11:25

Intervista all'autore - Francesco Narducci

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono diventato un caso emblematico se parliamo di sclerosi multipla (nel mio canale Youtube, oltre alle mie canzoni, ci sono molte mie interviste.) Sono Consigliere Nazionale dell'Associazione CCSVI nella sclerosi multipla -onlus-.
Mercoledì, 30 Ottobre 2019 16:05

Intervista all'autore - Giuseppe Calocero

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere per la mia persona è cercare di comunicare le mie idee, i miei sentimenti e le mie opinioni sulla vita, sull'amore, sui rapporti economico-sociali e sui riflessi sulla politica.
Martedì, 29 Ottobre 2019 13:41

Intervista all'autore - Roberto Aielli

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono nato a Milano, il mio bis-nonno era un Milanese dock! Mi ritengo quindi un meneghino autentico. Ho vissuto a Milano per tutta la mia vita lavorativa. Alle soglie della pensione, mi sono trasferito sul lago d'Iseo acquistando una graziosa villetta. Sono sempre stato uno "scrittore" sin da quando ero piccolissimo, Mi cimentavo a raccontare favole a chiunque avesse avuto la pazienza di ascoltarmi. Mi ricordo un curioso aneddoto. Avrò avuto 5 o 6 anni e, per guadagnarmi gratis un gelato, mi misi a raccontare al gelataio una storia inventata. Quello fu il primo guadagno da "scrittore". 
Martedì, 29 Ottobre 2019 13:24

Intervista all'autore - Nuccio Barbone

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova?  Scrivere è creare qualcosa dal nulla e renderla eterna. Nel corso dell'opera scopro emozioni e caratteristiche della mia persona dimenticate o spesso ignorate.
Martedì, 29 Ottobre 2019 13:08

Intervista all'autore - Cecilia Panzera

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Nel corso della mia infanzia e adolescenza, ho sempre amato scrivere. È sempre stato un modo per scappare ed allontanare i pensieri dai problemi; in seguito è diventato un modo per descrivere la realtà che mi circonda. Provo le emozioni più diverse a seconda di cosa e quando scrivo: libertà, trepidazione, ansia, paura, felicità. Per me scrivere è un modo per osservare la mia realtà dall'esterno e per poterla rivivere quando voglio, con dolce malinconia.
L'ora della resa dei conti è giunta. Dopo interminabili battaglie, epici scontri e addii dolorosi, Urundal sta per conoscere il suo destino. Spetterà alle forze del Bene e a quelle del Male fronteggiarsi per l'ultima volta per decidere se il futuro sarà nella luce o nell'ombra. Arriva in libreria "Memoriali di Urundal – Effluvi di una nuova era (tomo I e tomo II", l'ultimo volume della trilogia fantasy a firma di Simone Gastaldi. L'opera, edita dalla BookSprint Edizioni, suddivisa in due tomi e disponibile nel classico formato della brochure cartacea, segna la chiusura di un ciclo di storie avvincenti e dal gusto intramontabile, che racchiudono tra le pagine il fascino del genere fantasy.  
Martedì, 29 Ottobre 2019 11:52

Intervista all'autore - Simone Gastaldi

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato a Pinerolo, in provincia di Torino e sono cresciuto nella stessa città. Ho sempre amato viaggiare e questa passione mi ha spinto, negli anni, a conoscere realtà sensibilmente differenti in confronto alla mia. Sono stato due volte in India e altrettante ad Hong Kong, meta nella quale mi trasferirò entro la fine di quest'anno. In Europa ho avuto modo di visitare la Grecia, la Spagna, la Francia, l'Austria e, marginalmente, la Germania.
Martedì, 29 Ottobre 2019 09:53

Intervista all'autore - Lorenza Isceri

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono nata a Padova e ho sempre vissuto a Cadoneghe un paese di periferia. Ho fatto il liceo artistico come scuola superiore e poi mi sono iscritta a lettere, indirizzo storia dell’arte. Dopo due anni di università ho fatto l’esperienza come giornalista per la trasmissione di canale cinque: Ultimo minuto, con Claudio Bracchino e dato che le tematiche di questo programma erano gli incidenti del sabato sera avevo l’incarico per le interviste agli amici dei parenti coinvolti o dei genitori, ne rimasi molto scossa.
Lunedì, 28 Ottobre 2019 16:44

My Prisons: a Written Account

Approcciare uno dei classici della letteratura italiana dell'ottocento con il piglio, il fascino, il gusto e l'universalità della lingua inglese. Arriva in libreria "My prisons: a written account – Adaptation in English: Luca Nava. Language consultant: Regina Goretti Meehan", il nuovo libro di Luca Nava. L'opera, edita dalla BookSprint Edizioni e disponibile nel classico formato della brochure cartacea, traduce proprio "Le mie prigioni" di Silvio Pellico, scritto tra il 1831 e il 1832.
Pagina 3 di 374

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)