Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

Intervista all'autore - Kyhoshi

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere è uno sfogo di emozioni, a cui la scrittura dà una consolazione oltre che un’ipotetica risposta.   2. Quanto della sua vit...

Intervista all'autore - Raffaele Simonetti

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Una emozionante alternativa alla mia solita routine, se non fosse che, a volte, sento il bisogno di scrivere.   2. Quanto della sua vita r...

La ragazza che parlava con gli Angeli

Un tragico passato che condiziona il presente. Una data che, misteriosamente, ripropone lutti e strane coincidenze. Un amore che non può maturare se non si libera di un turbolento e offuscato passato....

Intervista all'autore - Marisa Gei

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono nata a Napoli il 25 maggio 1949. Fino a 21 anni ho vissuto in una piccola cittadina vicin...

Intervista all'autore - Alessandro Guerrini

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Nato a Roma e figlio unico di padre milanese e mamma veneta. Cresciuto sempre a Roma con il di...

Intervista all'autore - Matteo Alioune Spadini

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Vengo da Monte Cerignone, un bellissimo paesino in provincia di Pesaro e Urbino, situato nel M...

Il nostro destino

Un passato misterioso che pian piano si fa spazio nella memoria e inizia a ritornare, l'amore e la passione per la propria famiglia, come unico legame con il passato, la ricerca della verità per mette...

Intervista all'autore - Chiara Ferrara

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Non saprei come spiegarlo, ma quando scrivo mi sento libera. Qualsiasi emozione io provi mi aiuta a descrivere meglio i personaggi e i loro stati d...

Rocchetta in versi

Un paese che si riempie di magia, in perfetta armonia con la natura che lo circonda. Un racconto tra versi e fotografia d'autore che colpisce l'animo con i suoni e con la vista, in un miscuglio di emo...

Intervista all'autore - Teresa Marano

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere è libertà! Perché si ha la possibilità di mettere nero su bianco i sentimenti e le emozioni più profonde.   2. Quanto dell...

Intervista all'autore - Luca Concilio

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono napoletano, e ritengo di avere due mentori a cui devo molto: la mia terra col suo backgro...

Intervista all'autore - Giancarlo Bisaglia

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Vivo attualmente a Vigonza in Provincia di Padova dopo aver vissuto per anni nel capolu...

Mercoledì, 12 Dicembre 2018 13:10

Intervista all'autore - Luca Concilio

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono napoletano, e ritengo di avere due mentori a cui devo molto: la mia terra col suo background carico di poesia, ritmo musicale e cultura letteraria, e mio padre, Biagio, scrittore di libri di poesie, racconti e favole per bambini. Ero solo un ragazzino quando avvertivo un brivido ascoltando i testi di Fabrizio De André o di Mogol, e divoravo romanzi che prendevano vita nella mia mente e nel mio cuore.
Mercoledì, 12 Dicembre 2018 12:24

Intervista all'autore - Giancarlo Bisaglia

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Vivo attualmente a Vigonza in Provincia di Padova dopo aver vissuto per anni nel capoluogo. Ho frequentato l’istituto d’arte e la facoltà di architettura di Venezia, prima di trovarmi con ruote la mia professione era il designer, un lavoro creativo che era la mia passione. Cercando un'altra creatività mi sono dato alla scrittura, ora mi sono appassionato anche a questa.   2. Nell’arco della giornata qual è il momento che dedica alla scrittura? Rientrando dal centro disabili motori che frequento ogni mattino il pomeriggio mi dedico alla scrittura.
Mercoledì, 12 Dicembre 2018 11:25

Intervista all'autore - Gando Diallo

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato e cresciuto a Labé in Guinea.   2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente?"Un amore costoso".   3. Cosa pensa della progressiva perdita del libro cartaceo a favore dell’ eBook? Rende l'accesso facile alla lettura.
Quando si parla di nutrizione e diete, spesso il problema principale sono i chili di troppo che ci sentiamo addosso. Ma la salute va ben al di là dei chili e del peso corporeo e, purtroppo, non tutti ci nutriamo correttamente. Per ovviare a questi problemi con consigli teorici e pratici, la dottoressa Giuseppina De Lorenzo arriva in libreria con "Nutri bene il tuo corpo per non curare la tua malattia in futuro", un saggio sulla salute e la nutrizione edito dalla BookSprint Edizioni e disponibile nel classico formato della brochure cartacea.
Martedì, 11 Dicembre 2018 16:00

Intervista all'autore - Giuseppina De Lorenzo

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nata e cresciuta? Sono nata a Crotone, cresciuta e vissuta a San Mauro Marchesato.   2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente? Libri di cultura generale e scientifici.   3. Cosa pensa della progressiva perdita del libro cartaceo a favore dell’ eBook? Perdita di un grande patrimonio dell'umanità.
Martedì, 11 Dicembre 2018 13:15

Intervista all'autore - Giancarlo Agostini

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono un fortunato, ho lavorato dall'età di 13 anni, e ho fatto lavori che mi piacevano, diplomato e successivamente laureato alle serali, soltanto in tarda età ho deciso a mettermi alla prova scrivendo una fantasia giovanile.  
Lunedì, 10 Dicembre 2018 12:51

Intervista all'autore - Vladimiro Barberio

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono nato nel 1962. Figlio di ragazza madre, per molti anni ho vissuto in collegi che io chiamo lager istituzionali, ho la terza media; ho una laurea honoris causa in scienze politiche ed economiche. Mi definisco un autodidatta, sono scrittore di testi musicali. Ho deciso di diventare scrittore alcuni anni fa mentre passeggiavo per le strade della mia città natale, decisi di scrivere il mio primo libro. Attualmente sono Presidente della Confederazione Multietnica Internazionale, da anni faccio attività di volontariato e collaboro con molte istituzioni, mi interesso di lavoratori immigrati e di diritti.
Venerdì, 07 Dicembre 2018 15:52

Non è indispensabile

Una vacanza tra sorelle per trovare il tempo di stare insieme, ancora una volta, per l'ultima volta. Il bello di riscoprirsi e ritrovarsi, anche se in vista di una tragedia imminente. Racconta gli attimi prima della morte Alessandra Nicolosi nel suo romanzo "Non è indispensabile". Il volume, edito dalla BookSprint Edizioni e disponibile nel classico formato del libro cartaceo, affronta il tema della malattia, del cancro, allo stadio terminale. Lo fa con passione e misurazione, come è giusto trattare un argomento oggi delicato e purtroppo condiviso da molti.
Venerdì, 07 Dicembre 2018 15:41

Intervista all'autore - Alessandra Nicolosi

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nata a Roma, nel pasoliniano quartiere Pietralata. Come molti quartieri di questa magnifica e sofferente megalopoli, è una sorta di enclave rassicurante... per chi ci è cresciuto.   2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente? Consiglierei “Il conte di Montecristo” di Dumas, perché è un libro appassionante su vendetta, perdono e rinascita. Aggiungerei “Una stanza tutta per sé” di Virginia Woolf, perché si rendano conto di quante conquiste le donne abbiano fatto nell'ultimo secolo.  
Venerdì, 07 Dicembre 2018 15:23

Buona visione. Educare con i film

Il cinema come strumento di formazione e istruzione. La forma d'arte visiva per eccellenza, nata a Parigi nel tardo Ottocento, capace di raccontare storie che hanno plasmato la cultura e il sentire di interi popoli, sbarca in libreria con “Buona visione – Educare con i film”, il nuovo saggio di Walter Brandani. Edito dalla BookSprint Edizioni e disponibile nel classico formato della brossure cartacea e nella più moderna veste digitale dell'e-book, il volume raccoglie e presenta anche una lista di film educativi, adatti per ogni età, allo scopo di far comprendere come un film possa far crescere chi lo osserva.
Pagina 2 di 312

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)