Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

Brivido nero

Un serial killer che si aggira indisturbato tra le vie di Londra, una serie di omicidi compiuti con assoluta precisione e un detective di Scotland Yard incaricato di risolvere l’intricato caso. Questi...

Intervista all'autore - Marisa Pasculli Casieri

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere è, per me, la necessità di far emergere ciò che il mio io, colto da stupore, fascino, grandi emozioni, ha catturato, vagliato ed immagazzi...

Intervista alle autrici - Linda Ittoo e Valentina Monticelli

Linda Ittoo 1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? La scrittura è un po' come una migliore amica. Potrai essere strano quanto vuoi, e a lei piacerai sempre. Puoi confidargli tutto, puoi...

Perpetuo mobile

Saverio Capozzi è un uomo che ama il teatro, che ha fatto del teatro la sua passione e la sua professione, e questa passione si evidenzia anche negli scritti; tanto nel suo precedente romanzo, quanto ...

Intervista all'autore - Saverio Capozzi

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? La mia vita è meravigliosa, piena di tante cose, e banale al tempo stesso. Come la vita di tut...

Intervista all'autore - Lucy Picca

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Mi attrae il desiderio di capire cosa c'è in fondo ai comportamenti delle persone, cercare di scoprirne i pensieri, i sogni, i modi di agire. Provo...

Intervista all'autore - Margherita Gambaro

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere per me è raccontare un'esperienza che ho vissuto. È un modo per trasmettere l'emozione che ho provato. 2. Quanto della sua vita reale è p...

Un senatore in entanglement

“Un senatore in entangement” è un altro dei testi che sono nati dal labor limae dello staff della casa editrice BookSprint Edizioni. Figlio, dal punto di vista narrativo, di Nicola Feruglio esso è un ...

Intervista all'autore - Nicola Feruglio

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere è un processo di “digestione psicologica” come se, giunto ad un certo livello di saturazione psichica e morale riguardo una vicenda...

Il mostro Bartolomeo e il suo amico Raglio

Non sempre i mostri delle storie sono cattivi e intenzionati a spaventare i bambini, a volte, a dispetto delle sembianze, possono assumere il ruolo di protettori e custodi dell’amicizia; è proprio que...

Aliti di cielo e pozzanghere di desolazione

I tempi moderni ci portano a vivere un’esistenza sempre più frenetica e ci impediscono di apprezzare le cose semplici della vita. In questo senso la poesia di Giovanni Quattrini vuole riportare l’uomo...

Intervista all'autore - Giovanni Quattrini

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono un uomo di 50 anni, lavoro in azienda di servizi pubblici locali, sono laureato con massi...

  • Si allarga la famiglia BookSprint: oggi festeggiamo i 2350 autori
    Si allarga la famiglia BookSprint: oggi festeggiamo i 2350 autori

     

    2350 autori. Un grande traguardo per me e per la BookSprint Edizioni, ma anche un nuovo punto di partenza per proseguire sulla strada intrapresa da quando ho iniziato questo percorso. Mai avrei immaginato che 2350 scrittori, d'Italia e anche al di fuori dei nostri confini, scegliessero me per raccontare le loro storie, i loro pensieri, per pubblicare il loro romanzo. Mai avrei pensato, quando ho cominciato questo cammino, che Voi avreste scelto me per raccontare e raccontarvi. Ci speravo, certo, sapendo che impegnandomi avrei potuto fare qualcosa di importante, ma non fino a questo punto.

    2 commenti Leggi tutto...
  • Casa Sanremo Writers 2016: ecco i 19 finalisti
    Casa Sanremo Writers 2016: ecco i 19 finalisti

    Dopo un attento lavoro di lettura e valutazione da parte dei giurati, sono stati scelti i 19 finalisti di Casa Sanremo Writer ed.2016. Gli autori provenienti da tutta Italia, prenderanno parte alla fase finale del Concorso Letterario Nazionale gestito dall’ editore Vito Pacelli della casa editrice BookSprint Edizioni, e dal patron di Casa Sanremo Vincenzo Russolillo. In redazione sono giunti 623 testi.

    Commenta per primo! Leggi tutto...
Lunedì, 27 Marzo 2017 11:22

Storia dell'universo dalle origini

“Storia del mondo dalle origini” è una pubblicazione frutto di un lavoro che attraversa un periodo piuttosto lungo. L’autore del testo, edito dai tipi della casa editrice BookSprint Edizioni, è Johannes Peter Adam, uomo poliedrico e di vastissima cultura che si evidenzia nella forma e nel contenuto di questo libro. Con un registro linguistico che non sempre attinge i suoi vocaboli dal parlare comune, la lettura di questo libro non risulta particolarmente ostica neppure per quei lettori che non sono avvezzi alla materia.

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto?

Sono nato a S. Pietro del Carso (allora Provincia di Trieste). Il mio vero nome di battesimo è Johannes Peter Abram, sono profugo giuliano e sono cresciuto in diversi paesi e città del Veneto. Mi sono laureato a Padova, ho insegnato in diverse Università e ho partecipato a scambi culturali in vari Paesi del mondo.



2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente?

Credo che una formazione scientifica di base sia molto utile anche a chi si occupa di letteratura o di arte in genere. Perciò ad un adolescente consiglierei la lettura di un qualche libro divulgativo sul paesaggio, l'Archeologia, o sulla storia dei popoli d'Italia per esempio, visto che ovunque andiamo troviamo tracce evidenti del nostro passato.

Sabato, 25 Marzo 2017 12:09

Colpevole di amare

Un libro nuovo ma che parla di temi universali: “Colpevole di amare”, tra le ultime pubblicazioni della casa editrice BookSprint Edizioni, è il romanzo in cui il suo autore Roberto De Angelis manifesta la sua emotività e la sua sensibilità. In modo delicato, con una leggerezza che sembra quasi un soffio di emozione, il romanzo di Roberto De Angelis sembra volere parlare al cuore dei suoi lettori. Con un linguaggio che evoca l’incontro tra anime, questo libro racconta la sofferenza della solitudine, il dramma dell’abbandono ed il dolore della perdita.

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova?

La scrittura, fin dalle origini rappresenta a mio avviso la volontà di voler trasmettere e comunicare ad altri le proprie emozioni, i propri vissuti, vicissitudini, in sostanza è come voler affermare: “Esisto anch'io!" Senza di essa non esisterebbe neanche la storia dell'essere umano ed in sintesi la definirei: INTELLIGENZA PURA, ATTIVA, ESSENZIALE. Le emozioni che provo nello scrivere sono simili a "vibrazioni", come quando amo.



2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro?

Il mio libro è la mia vita reale! Da uno a dieci risponderei 10 e più!

Venerdì, 24 Marzo 2017 11:44

Intervista all'autore - Erika Orrù

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto?

Sono nata a Cagliari e vivo attualmente a Quartu Sant'Elena.



2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente?

In realtà, essendo anche io un adolescente, il libro che più mi ha appassionata nell'ultimo periodo, è sicuramente “La ragazza del treno”, scritto da Paula Hawkins. È un libro che ti permette di riflettere, dandoti anche tante lezioni sulla vita. Ti fa immergere completamente nella lettura e non vorresti staccare nemmeno un minuto gli occhi dalle pagine. È come se tu fossi dentro il racconto.

Giovedì, 23 Marzo 2017 12:18

Intervista all'autore - Peter Amighetti

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova?

Durante la stesura delle poesie presenti in “Nero”, ero in un periodo di totale depressione per svariati motivi. Mi sono buttato prima sul fumo e poco dopo sull'alcol, per cercare di anestetizzare il mio cervello dalla sofferenza e dalla non voglia di vivere. Quindi direi che la stesura delle singole poesie di “Nero” è stata un ergastolo con torture, che mi ha spinto ha riversare la disperazione e la sofferenza nei versi liberi che ho composto. L'ultimo periodo invece, dalla conclusione del periodo di depressione e la chiusura definitiva di “Nero”, ovvero il momento in cui ho deciso che le successive poesie che avrei scritto non avrebbero più fatto parte di “Nero”, è stato caratterizzato, e lo è tuttora, da un'allegria di fondo e da una spensieratezza mai provata. Spero un giorno di poter pubblicare una nuova raccolta ma dai toni decisamente più allegri.

Mercoledì, 22 Marzo 2017 15:41

Viktoria

Lisa è una giovane donna che si circonda di grandi passioni tra cui quella per il nuoto che ha scolpito il suo fisico come un’opera d’arte e quella per la fotografia e per gli scenari naturali che hanno fortemente segnato il suo animo romantico e sognatore ma allo stesso tempo guerriero e disincantato. Ed è lei la protagonista indiscussa del romanzo di Luciano Radoani, “Viktoria”, libro pubblicato dalla casa editrice BookSprint Edizioni e disponibile nel doppio formato cartaceo/e-book.

Mercoledì, 22 Marzo 2017 15:33

Intervista all'autore - Luciano Radoani

“Questa storia, è nata quando nella mia famiglia

è entrata a far parte Lorena.

 Figlia di mio fratello.

 Il suo viso innocente mi ha fatto riflettere;

se tutti noi riuscissimo a mantenere

questa innocenza infantile il mondo andrebbe

sicuramente verso L’AMORE.

Lorena, quando sarai più grande

ti troverai ad affrontare molte difficoltà,

io non posso essere sempre presente nella tua vita

però voglio lasciarti questa piccola storia.

Per farti riflettere.

L’innocenza la devi difendere con tutte le tue forze

a costo di prendere delle decisioni contrarie

al pensiero di questa società dove regna l’egoismo.

Un altro consiglio che posso darti,

è di scavare sempre in profondità

prima di prendere delle decisioni.

Non fermarti ad ascoltare sempre una sola opinione,

cerca sempre il confronto poi decidi.

Con affetto tuo zio Luciano.

Martedì, 21 Marzo 2017 15:10

Il Mausoleo dei Morti

Angelo De Marco ha vissuto e vive la sua vita in modo semplice ed intenso. Gran parte del suo tempo lo ha dedicato alla famiglia ed al lavoro così da riuscire a ricoprire incarichi di spicco a livello regionale e nazionale; eppure non è mai venuto meno il suo impegno verso quell’arte che da sempre lo appassiona: la scrittura. Ad essa si è dedicato con costanza fin dall’adolescenza fino ad oggi, tempo in cui conta già un buon numero di pubblicazioni fino alla più recente; quest’ultima è edita dalla casa editrice BookSprint Edizioni, ed è un romanzo dal titolo forse inquietante ma dal contenuto avvincente: “Il mausoleo dei morti”.

Martedì, 21 Marzo 2017 15:01

Intervista all'autore - Angelo de Marco

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova?

Scrivere è stato sempre un modo come potere esternare liberamente il mio pensiero, senza atteggiamenti "costruiti" nella quotidianità, magari trascinato dal ruolo sociale e professionale cui sono costretto a vivere ogni giorno con clienti e amici. Quando mi siedo, invece, nella mia scrivania davanti la tastiera comincio a realizzare la mia creatività e mi sento librare in una area immaginaria da dove riesco a percepire il minimo rumore che attornia la mia natura. Poi, guardo il video e rileggo ciò che ho appena scritto, sento dentro di me una tale carica che concludo appagato il mio scrivere con tanta beatitudine perché sono riuscito a fare vivere le scene descritte insieme ai personaggi del mio racconto. S^, scrivere mi emoziona e mi da la forza di vivere un altro giorno in compagnia dei miei personaggi appena creati, con l'adrenalina che mi sento crescere dentro, creata sicuramente dalle storie appena trascritte siano esse drammatiche, siano esse di horror.

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)