Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

L'inizio di una grande storia

Tra amori negati e proibiti, “L’inizio di una grande storia”, il romanzo d’esordio del giovanissimo autore Lorenzo Pugnaloni, sorprenderà tutti per la trama appassionante e pur sempre felice grazie al...

Intervista all'autore - Nicolò Alessi

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Vengo da Fabrica di Roma, un piccolo paese in provincia di Viterbo ad un'oretta scarsa dalla c...

Intervista all'autore - Giancarlo Ferbri

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Credo che una forte spinta sia legata all'età ed il suo progredire: trasportare le emozioni ed i ricordi della vita in un libro è stato come compor...

Intervista all'autore - Pierluigi D'Alessio

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere in realtà durante gli anni scolastici non era la mia passione, ma come spesso accade pian piano con l’allenamento si è rilevata un’attivit...

Intervista all'autore - Nicola Pace

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Chi sia io ha poca importanza. Prendendo spunto dall'Ulisse omerico potrei rispondere: "Nessun...

Intervista all'autore - Giovanni Seclì

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato e cresciuto in un paesino del Salento, Parabita.   2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente? Consiglierei di legg...

La bacchetta spezzata - Partiture dissolte

Riannodare la memoria alla ricerca dei fili spezzati della propria vita. È quello che deve fare il protagonista di "La bacchetta spezzata – Partiture dissolte", il nuovo romanzo di Maurizio De Giglio,...

Intervista all'autore - Maurizio De Giglio

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere, almeno per me, nasce da un bisogno di comunicare le proprie emozioni, che spesso scaturiscono da un profondo dolore. Esprimerlo attravers...

Intervista all'autore - Davide Gallo

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Nato a Capua, sono cresciuto e risiedo tutt'oggi a Mondragone, nel casertano, maturità classica, tre lauree tra cui Giurisprudenza e Relazioni Inter...

Cosa ci incatena?

Quando il thriller incontra il noir con l'abilità di una penna capace di mescolare suspense e intrighi psicologici, nasce una raccolta di racconti da leggere tutta d'un fiato. Arriva in libreria "Cosa...

Intervista all'autore - Patrizia Merigiola

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nata e cresciuta? Sono nata e cresciuta a Terni, dove attualmente vivo.   2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente? "IL GIOVANE HOLDEN" di Je...

Intervista all'autore - Emiliano De Santis

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere è terapeutico. Nel momento in cui comincio a scrivere mi estraneo da tutto per entrare in un contatto soprannaturale con un mondo...

Martedì, 30 Ottobre 2018 12:54

Intervista all'autore - Gennaro Cerbone

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato a Villaricca in provincia di Napoli e sono cresciuto a Qualiano, in periferia.   2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente? Questa è una bella domanda. In base ai miei gusti personali gli consiglierei di leggere ''Uno, nessuno e centomila'' di Luigi Pirandello. É stato per me un libro veramente indispensabile.
Lunedì, 29 Ottobre 2018 14:50

Intervista all'autore - Antonio Ceccio

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Salve sono Antonio e sono nato in una casa privata di un piccolo paese della provincia di Messina, Roccalumera. Paesino della riviera jonica di appena quattromila anime. Cresciuto sulla spiaggia dove ho avuto la fortuna di vivere la mia infanzia tra partite di calcio a piedi nudi e pescate ricche di tanti sapori del nostro mare. Poi a 18 anni ho avuto la fortuna di entrare a far parte del Corpo della Guardia di Finanza ove ancora oggi sono impegnato. Mi sono sposato nel 1985 e dal matrimonio con la mia Enza abbiamo avuto due figlie Valeria e Virginia. La più grande gioia che il matrimonio possa dare all'uomo.
Lunedì, 29 Ottobre 2018 13:22

Intervista all'autore - Carla Di Luccia

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore?Sono nata a Castellabate in provincia di Salerno e trovo che la scrittura sia uno strumento formidabile per tradurre in parole scritte le proprie emozioni, i propri pensieri. 2. Nell’arco della giornata qual è il momento che dedica alla scrittura? Preferisco scrivere la sera quando gli impegni quotidiani sono lontani. 3. Il suo autore contemporaneo preferito?  Erri De Luca.
Sabato, 27 Ottobre 2018 12:46

Il cristiano e il suo DNA

Da dove viene l'identità del cristiano? Quali sono le coordinate entro cui muoversi quando opera nella politica e nell'economia? Come può un buon cristiano, al centro di diverse controversie nell'epoca moderna, che ne rendono incerte le basi, affermare con fermezza la propria voce? A queste domande prova a rispondere Matteo Candido, che torna in libreria con "Il cristiano e il suo DNA". Il volume, edito dalla BookSprint Edizioni e disponibile nel formato classico del cartaceo, prova a fare luce sull'identità del cristiano nell'epoca della laicità e della secolarizzazione diffusa.
Sabato, 27 Ottobre 2018 12:37

Intervista all'autore - Matteo Candido

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Dei vari motivi dello scrivere il maggiore è capire l'intreccio e l'armonia di ciò che mi sta attorno per inserirmi adeguatamente.   2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? È ciò che di decisivo ho intravisto nella mia esperienza.   3. Riassuma in poche parole cosa ha significato per Lei scrivere quest’opera. Dire con schiettezza e brevità ciò che più mi sta più a cuore.  
Sabato, 27 Ottobre 2018 11:27

Intervista all'autore - Antonio Insardi

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? 93 anni sono lunghi. La mia vita, da quando sono nato è stata cosparsa di gioie, di dolori, di giorni meravigliosi e di momenti veramente critici, vicini alla morte, durante la seconda guerra mondiale. avevo 18 anni e nel settembre del '43 solo la fuga e la presenza dei partigiani scesi dalle montagne, fece in modo che io arrivassi a questi 93 anni. Nato a Colfelice, provincia di Frosinone, in piena Ciociaria, passavo i miei giorni da bambino e ragazzo tra giochi (pochi allora e bisognava anche inventarli e qualche volta, in mancanza di ragazzi, mi aggregavo con le ragazze a giocare a 'campana').
Venerdì, 26 Ottobre 2018 15:20

Intervista all'autore - Giuseppe Corrado

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato a Como nel 1974 e cresciuto in un piccolo paese della Brianza, una frazione di un comune sempre in provincia di Como. 2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente? Mi piace molto Banana Yoshimoto, trovo che descriva molto bene l'ambiente che la circonda nei suoi romanzi facendolo con estrema semplicità rendendo molto piacevole e scorrevole  la lettura.
Venerdì, 26 Ottobre 2018 15:05

Intervista all'autore - Stefania Intelletto

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Salve mi chiamo Stefania sono mamma di due bimbi... abito in un paesino nella provincia di Taranto dove ogni pettegolezzo è sulla bocca di tutti... Ho deciso di diventare scrittore dopo la nascita del mio secondo bambino, ho sentito l’esigenza di dover raccontare un pezzo della mia vita. 
Venerdì, 26 Ottobre 2018 13:43

Intervista all'autore - Chiara Galateo

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Da sempre per me la scrittura è stata importante, da ragazza scrivevo il diario segreto, poi lettere d'amore, racconti per i bimbi del mio asilo, le mie emozioni nel cammino dell'adozione e tante tante altre cose... Quando scrivo riesco a comunicare meglio le mie emozioni ed è anche un modo per sentirmi più libera o riflettere.
Venerdì, 26 Ottobre 2018 13:33

Intervista all'autore - Francesca Pompili

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono nata a Milano nel quartiere Isola. Mi sono diplomata in Ragioneria e poi ho aggiustato il tiro, seguendo finalmente le mie vere passioni, laureandomi quindi in Lettere Moderne indirizzo psicopedagogico. Sono affascinata da sempre dalla letteratura e dalla psiche umana. Il mio percorso di studi è stato determinato, nel bene e nel male, da professori che hanno spento o acceso fuochi nella mia mente e nella mia anima, portandomi a scelte di studio sbagliate o perfette per me. Per questo dico sempre che il ruolo dell'insegnante è prezioso, delicato e sottovalutato spesso dagli insegnanti stessi. Mi sono sposata e sono andata a vivere in provincia di Milano: vorrei trasferirmi in campagna... ma per ora mi sono almeno un poco allontanata dalla metropoli e vivo vicino ad un grande parco.
Pagina 5 di 307

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)