Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

Intervista all'autore - Maria Di Salvo

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nata e cresciuta? Sono nata e cresciuta a Cuneo. Lavoro come OSS e la sera studio. Da ragazza ho studiato musica al conservatorio di Cuneo.  

Intervista all'autore - Paride De Paola

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Ho sempre scritto racconti o altro da quando ero al liceo classico, poi diventato magistrato d...

Uno spicchio di cielo

Una famiglia di commercianti e intellettuali, che vive in amore e armonia, viene sconvolta dal fascismo. La piccola Lisa, sopravvissuta anche alla Seconda Guerra Mondiale, dovrà crescere in fretta e s...

Intervista all'autore - Adriana Montini

1.Ci parli un po’ di lei, della sua vita, da dove viene. Come e quando ha    deciso di diventare scrittore. Sono nata a Verona in una casetta di fronte all’Abbazia di San Zeno, ancor ...

Intervista all'autore - Vanessa Iuri

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore?Sono nata a Roma nel 1975. Fin da piccola ho avuto la fortuna di vivere in una famiglia, sia da...

Intervista all'autore - Angelo Melissari

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Rifugiarsi dentro un mondo che è solo tuo e concepire emozioni da regalare agli altri, quello che si prova non si può descrivere è come un’esulta...

Mondoscuro

Europa. 1800. Un gruppo di vampiri, destati da un sonno incantatore lungo centinaia di anni, ritorna a riscoprire il piacere della vita. Nei loro racconti, durante le sedute del consiglio vampiresco, ...

Intervista all'autore - Luca Della Torre

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? La scrittura per me rappresenta un modo per evadere dalla realtà della vita concedendomi il permesso di poter raccontare della mia fantasia. Esse...

Intervista all'autore - Vittorina Gola

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? La mia vita è stata un percorso in perenne salita. Sono di origine veneta, immigrata in Pie...

Intervista all'autore - Lucia Casaburo

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere per me è come stare fuori dal mondo, è come allontanarsi da tutto ciò che mi circonda, è come entrare nella mia testa, è come creare un nu...

Intervista all'autore - Massimiliano Paggetti

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Nato all'interno del Parco nazionale delle foreste Casentinesi, tra piante secolari e monaster...

Intervista all'autore - Daniela Ottaviano

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? All'inizio scrivere per me rappresentava un'evasione dalla quotidianità. Con il trascorrere del tempo è diventato parte della mia quotidianità. Tro...

Giovedì, 14 Luglio 2016 11:20

Intervista all'autore - Angelo Galizia

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato e cresciuto a Cassano Ionio, provincia di Cosenza, dove ho trascorso i miei primi vent'anni. Come tutti i bambini della mia epoca, avevo un sogno nel cassetto, quello di fare il calciatore. Sogno svanito... ed una volta svegliato mi sono ritrovato a combattere con i problemi di tutti i giorni. Ho frequentato tutte le scuole al mio Paese, e una volta avuta la maturità ho deciso di fare l'Università lavorando contemporaneamente, e mi sono trasferito a Milano dove già lavorava mio fratelle Peppe.
Martedì, 12 Luglio 2016 16:49

Il ragno d'oro

Quando muoiono quattro ragazzi tutto assume un colore più grigio, più lugubre, come il cielo che sovrasta Boston la città in cui è ambientato “Il ragno d’oro” l’avvincente romanzo nato dalla penna di Roberto Forlani e pubblicato dalla casa editrice Book Sprint Edizioni. Il volume con le sue 122 pagine è fruibile sia nella classica veste della brossura cartacea, che nella moderna versione dell’e-book.
Martedì, 12 Luglio 2016 16:22

Intervista all'autore - Roberto Forlani

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere è l'appropriarsi di un tempo e di uno spazio in cui esprimere le mie fantasie. Scrivendo è come se mi isolassi con i miei pensieri lontano dalla vita di tutti i giorni e dai problemi quotidiani. Le emozioni sono forti: il senso di poter creare una realtà sospesa fra il reale ed il virtuale, però rimanendo nel contesto di una storia avvincente; la possibilità di comunicare ad altre persone un po’ di me stesso. Mi piace pensare che il mio libro parli di situazioni diverse fra loro, dalla famiglia, al quotidiano, al serial Killer e dal rapporto positivo/negativo genitori e figli.
Sabato, 09 Luglio 2016 15:49

Intervista all'autore - Sabina Raneri

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere è rilassante, mi stimolala mentalmente e per assurdità è come se mi isolassi dentro quel testo. Ci metto amore passione e pazienza nel rapportare tutti i minimi particolari della scena. 2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? Della mia vita reale è presente nel libro molto, a partire dalla data di nascita al luogo dove sono nata (Erice) e poi Alcamo, Sirignano che mi ricordano le origini dei mie nonni e di mio padre. Dopo e pura fantasia che spero molto che venga apprezzato dai lettori.
Mercoledì, 06 Luglio 2016 12:25

Chiara ed i folletti

La ricerca del giusto regalo di compleanno per la nonna, si trasforma per Chiara, la protagonista del libro di Marina Maria Vittoria Bonato, in un’avventura che la porterà in un mondo magico e incantato. “Chiara ed i folletti” è una favola che racconta una storia semplice, d’avventura e di amicizia, di magia e mistero da leggere ai più piccoli ma anche per i grandi che desiderano tornare bambini. Il libro, fruibile sia nella versione cartacea, che in quella e-book è pubblicato dalla casa editrice BookSprint Edizioni.
1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere per me è un momento di evasione dalla realtà quotidiana ed è divertente vedere i personaggi prendere lentamente vita. Quando scrivo tutto il mondo attorno a me sparisce e mi sembra di entrare nella vicenda che racconto e non amo smettere per rientrare nella vita di tutti i giorni. 2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? “Chiara ed i folletti” è ambientato dove ho vissuto tutte le estati della mia infanzia e della mia giovinezza. Lì sono andata alla scoperta della natura ed è alla scoperta della natura che va anche Chiara. Non ho mai incontrato folletti e gnomi, ma all'inizio mi sembrava un mondo meraviglioso ed incantato dove sul più bello facevi conoscenza con scoiattoli, ghiri, volpi che saltavano fuori all'improvviso facendoti spaventare a volte.
Martedì, 05 Luglio 2016 13:04

D'Annunzio non gettava mozziconi per terra

“Flussi di pensiero messi su carta, nati dall’esigenza di comunicare me stesso”; così Nicolò Negro, al suo esordio letterario, definisce la sua silloge poetica “D'Annunzio non gettava mozziconi per terra”. La raccolta pubblicata dalla giovane casa editrice di Vito Pacelli, la BookSprint Edizioni, è fruibile sia nella classica veste della brossura cartacea, che nella moderna veste del libro elettronico.
Martedì, 05 Luglio 2016 11:58

Intervista all'autore - Nicolò Negro

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato, 19 anni fa, a Lecce, piccola città della Puglia, capitale del territorio del Salento. Ho trascorso, fino ad ora, tutta la mia vita, con il risultato di essermene innamorato. Amo la mia città, la mia terra, le mie tradizioni e la mia gente. Dai monumenti barocchi, al mare cristallino, le opportunità che questa terra ha da offrire sono innumerevoli. E, quasi sicuramente, vivere in quest'angolo di mondo meraviglioso ha in qualche modo influenzato e motivato la mia scelta di intraprendere la difficile strada della scrittura e della pubblicazione di un libro. Voi stessi potrete scoprire questo mio sconfinato amore per questa incantevole terra all'interno del libro stesso, dove la cito più volte.
Lunedì, 04 Luglio 2016 11:02

Le doppie vite

Quante volte abbiam sentito dire che le apparenze spesso ingannano e che l'abito non fa il monaco? È il caso di Monica, la protagonista di "Le doppie vite – La dura faccia della realtà", il nuovo romanzo di Stefano Diana. Edito per i tipi di BookSprint Edizioni e disponibile nel classico formato della brossura cartacea, il libro indaga proprio i misteri della giovane ragazza, che nasconde qualcosa di molto profondo nel suo passato e nel suo presente.
Lunedì, 04 Luglio 2016 10:44

Intervista all'autore - Stefano Diana

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere mi scarica da tensioni e ansie, e dopo averlo fatto arrivo a uno stato di rilassamento totale. 2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? Per assurdo più di quanto pensassi. Infatti questo libro ho terminato di scriverlo nel 2007 e l'ho lasciato nel "cassetto", poi dopo che mi è arrivata la copia in omaggio inviata da voi, rileggendolo mi sono ritrovato proprio nel personaggio che si chiama Stefano.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)