Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

Intervista all'autore - Martina Acconcia

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono una ragazza molto semplice e vengo dalla Sicilia. Non penso che ci sia stato un momento n...

Intervista all'autore - Maria Luisa Marano

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono sposata, ho quattro figli e uno in cielo. Ho sei nipoti. La mia vita è stata piena. Ho in...

Intervista all'autore - Marivita Murgese

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Dire che per me "scrivere" significa "tutto" risulterebbe banale. Sicuramente significa esternare le mie emozioni, sia esse negative che positive. ...

LegAmi - Il fratello mancato

Edito dalla giovane Casa Editrice di Vito Pacelli, la BookSprint Edizioni, il romanzo autobiografico dell’autore Paolo Tolu: “LegAmi – Il fratello mancato” è ora finalmente disponibile al grande pubbl...

Intervista all'autore - Paolo Tolu

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Lo scrivere, prima ancora della lettura era già presente nel mio dna. L'emozione che si prova a scrivere è come eiaculare in senso metafisico, gioi...

Zie & Zioni

Una storia unica, ricca di pazZIE ed emoZIONI quella di Vincenzo Aliotta nel libro intitolato appunto “Zie & Zioni” ed edito dalla giovane Casa Editrice di Vito Pacelli, la BookSprint Edizioni. Di...

Intervista all'autore - Vincenzo Aliotta

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato e vissuto a Roma. Cresciuto? Spero di continuare a crescere, perché, come si dice, fino alla bara s'impara.   2. Che libro consi...

Intervista all'autore - Maria Cristina Biasoli

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nata e cresciuta? Sono nata e cresciuta a Bologna. Infanzia splendida per mano di mio fratello, cresciuta in una famiglia di operai che mi ha insegnato anche a sognar...

Intervista all'autore - Anna Schiano

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? La scrittura mi consente di viaggiare in mondi immaginari con personaggi di fantasia con cui condividere avventure e sentimenti. Le emozioni che si...

Intervista all'autore - Giancarlo Agostini

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Attualmente sono felicemente in pensione. Ho cominciato a 13 anni e per cinquantasette anni ho...

Intervista all'autore - Marsilio Masi

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono nato a Frascati in una famiglia di modesta levatura economica, onesta e dedita ai lavori ...

Intervista all'autore - Giuseppe Macrì

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? È una liberazione immensa!! Scrivere è una sensazione immensa, meravigliosa, quando scrivo riesco a dare un senso alle cose che osservo. Prov...

Sabato, 08 Settembre 2018 11:57

Intervista all'autore - Emanuele Stavolo

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato a Cosenza, in Calabria e si può dire che durante gli anni della mia adolescenza sono cresciuto lì. Solo che terminate le scuole sono partito e mi sono stabilito in Umbria un po' per lavoro ed un po' per amore. Da qui ho proseguito il mio viaggio cercando - quando il tempo me lo permetteva - di scoprire il più possibile dell'Italia, la nazione che amo, cercando nel mentre di accumulare esperienza lavorando ed entrando in contatto con culture diverse dalla mia. Ora sono tornato in Calabria, ma sono convinto che non si smetta mai di crescere ed imparare e spero di poter riprendere il prima possibile a farlo.
Venerdì, 07 Settembre 2018 15:47

Intervista all'autore - Monica Zarantonello

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Ho passato la mia giovinezza a Bologna, tra il salone di bellezza di mia mamma e la casa della nonna dove essendo la più piccola ero coccolata da tutti, pur subendo i normali dispettucci di uno zio geloso e poco incline a farmi giocare con i suoi soldatini. In casa si sono accorti subito del mio talento per la lettura e la scrittura tanto che ancora piccola mi regalarono una macchina da scrivere. Ero al settimo cielo, perché avevo visto segretarie scrivere così velocemente che pensavo sarebbe stato davvero incredibile mettere istantaneamente sulla carta tutto ciò che mi solleticava l'immaginazione... peccato che le mie manine erano troppo piccole e deboli per spingere quei tasti meccanici e così, delusa, ripresi la mia amata matita per scrivere in quinta elementare il mio primo romanzo su di un block-notes gigante, con l'immagine di Snoopy sulla copertina, prendendo i nomi dei protagonisti da un cartellone pubblicitario di Via col vento che aveva in camera una mia zia.
Venerdì, 07 Settembre 2018 15:27

Intervista all'autore - Daniele Mancini

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere è specchiarsi cogliendo molti più dettagli di quanti se ne potevano scorgere prima d'aver preso la penna. È uno strumento potente per poter esprimere se stessi, capirsi e farsi capire. Non so esattamente cosa provo quando scrivo... di certo provo un gran senso di soddisfazione nel riuscire a comporre frasi utilizzando parole precise, adatte, dal significato e dal suono coerente con il concetto che si vuole esprimere.
Venerdì, 07 Settembre 2018 12:42

Intervista all'autore - Antonietta Valenza

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere mi consente di immergermi in un mondo che mi appartiene e dare alla penna emozioni e sensazioni vissute o immaginate senza mai completamente perdere il senso reale delle cose e della mia vita stessa.   2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? La mia vita vissuta è presente molto nel ricordo di quando anch'io da ragazza ho conosciuto le fatiche di una terra difficile, ma ricca di insegnamenti.
Venerdì, 07 Settembre 2018 11:56

Viaggiando nel magico mondo dei racconti

Tanto colore, molto divertimento, tanta fantasia e qualche piccolo insegnamento per i più piccini, che non guasta mai. Sono alcuni degli ingredienti di "Viaggiando nel magico mondo dei racconti", il nuovo libro per bambini di Gabriela Muresan. L'opera, edita dalla BookSprint Edizioni e disponibile nel classico formato della brossura cartacea, è dedicata al mondo dei fanciulli, con la loro energia, vitalità, voglia di imparare e di sognare. 
Venerdì, 07 Settembre 2018 11:24

Intervista all'autore - Gabriela Muresan

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono Gabriela Muresan, ho 43 anni e da 17 anni vivo in provincia di Verona insieme a mio marito e mia figlia. Ho trascorso la mia infanzia in un piccolo paese della Transilvania, dove ho scoperto da giovanissima il magico mondo dei libri di quale mi sono innamorata perdutamente. Il giardino sulla collina, i boschi, le montagne erano i miei posti preferiti dove portavo sempre i miei carissimi amici libri perdendo la cognizione del tempo... Amavo e amo profondamente la natura e ho imparato da piccola ad avere un profondo rispetto per ogni forma di vita, piante e animali. Tengo tanto a sottolineare che la mia infanzia è stata davvero magica! Amo il mio lavoro ed è stato proprio un progetto sulla danzaterapia che mi ha spinto a scrivere.
Giovedì, 06 Settembre 2018 15:51

Intervista all'autore - Rita Armanda Bigi

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Vivo da sempre in Ancona, la città che mi ha dato i natali, e da subito il mio primo habitat è stato il porto. Quindi mare, navi, barche, pescatori e contrabbando di sigarette. Da piccola, molto tempo prima che raggiungessi l’età della scrittura, il mio migliore passatempo era quello di tenere in mano una matita o una penna e sporcare fogli bianchi con tanti scarabocchi. Senza nemmeno alcuna idea o volontà di disegno. Si trattava solo di un esercizio manuale. Avrei scoperto solo in età adulta che già stavo esercitandomi in un singolare atto meditativo: mettere in connessione la penna con il cuore. Infatti la trasmissione che parte dal quarto chakra, quello del cuore, viene canalizzata passando alla spalla, al braccio, alla mano e infine scaricata attraverso la penna sul foglio.
Giovedì, 06 Settembre 2018 15:42

Intervista all'autore - Giuseppe Secci

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Dicono che sono un bel settantenne nato a Cagliari dove ho vissuto un’infanzia ed adolescenza normali in una famiglia modesta e dignitosa. I miei studi mi hanno indirizzato verso il comando marittimo mercantile ed ho navigato alcuni anni. Sono poi entrato a far parte di una società che gestisce lavori ed assistenza navale e qui ho raggiunto l'età della pensione. Non ho mai pensato di diventare "scrittore" ma avendo la tendenza a scrivere storie di sofferte vicissitudini umane ho indirizzato questa verso la poesia con cui ho un miglior rapporto. Da lì la decisione di renderla pubblica.
Giovedì, 06 Settembre 2018 13:11

Se è vero come dicono

Una vita apparentemente monotona che si risveglia con un incontro speciale. Gabriele Montefusco esordisce in libreria con "Se è vero come dicono", romanzo a firma della BookSprint Edizioni, la casa editrice di Vito Pacelli. L'opera, che riflette a pieno l'essere istrionico e riflessivo dell'autore, è un cameo all'amicizia e ai tempi andati. In tutto il romanzo è sempre presente, infatti, la vena nostalgica dello scrittore, che con maestria e gusto letterario dipana la sua storia raccontando la vita.
Giovedì, 06 Settembre 2018 13:03

Intervista all'autore - Gabriele Montefusco

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato a Benevento quando i miei genitori vivevano a Piano di Sorrento, tuttavia dopo quattro anni decisero di trasferirsi in Puglia, regione in cui nacque mia madre. Sono cresciuto in un paesino in provincia di Taranto, a pochi chilometri dal mare, circondato da una sterminata campagna che, ahimè, si riduce sempre di più. E là dove c'era l'erba ora c'è una città, come canterebbe Celentano.  
Pagina 3 di 297

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)