Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

Intervista all'autore - Roberto Piemonte

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere l'ho vissuto sempre come un mettersi a nudo, rivelare agli altri la parte più profonda di me stesso, per questo motivo ho con la scrittura...

Intervista all'autore - Annaclaudia Calabrese

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nata e cresciuta? Sono nata a Brindisi, in Salento, non sono mai stata lontana dal mare.   2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente? Sono tan...

Intervista all'autore - Massimo Viceconte

1. Ci parli di Lei. Da dove viene? Quando ha cominciato a scrivere? Ho un passato di Dirigente di azienda, in particolare quale Responsabile delle Risorse umane. Ho lavorato in varie Aziende indus...

Intervista all'autore - Valerio A. R. Gattulli

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? È bene partire dal presupposto che non ho mai deciso di divenire uno scrittore ma, al contrari...

Intervista all'autore - Silvana Nicotera

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nata e cresciuta? Isola di Capo Rizzuto, in provincia di Crotone, è il paese dove sono nata e cresciuta e dove vivo attualmente. Non me ne sono mai allontanata, trann...

Intervista all'autore - Maddalena Schembri

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Mi chiamo Maddalena Schembri sono nata in un paesino della Sicilia Sommatino Pr. Cl. ho avuto ...

Intervista all'autore - Roberta Coradazzi

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Mi chiamo Roberta Coradazzi sono nata all’Isola d’Elba più precisamente a Portoferraio, ho 31 ...

Savana selvaggia

Solidarietà, inclusione, ma anche egoismo e cattiveria. “Savana selvaggia”, secondo capitolo di una trilogia, torna in scena con altre avvincenti avventure abilmente raccontate dall’autore Giuseppe Pi...

Intervista all'autore - Giuseppe Pierdomenico

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono un imprenditore che ha trascorso circa 40 anni della vita professionale in aree geografic...

Intervista all'autore - Francesca Vitale

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Laureata in lettere moderne, ho insegnato per lunghi anni letteratura italiana e storia. Sono ...

La particella di Dio

Un professore inventore, un macchinario misterioso e potente, una loggia di adepti che insegue finalità tutt'altro che benefiche. Arriva in libreria "La particella di Dio - Un segreto mai rivelato", i...

Intervista all'autore - Matteo Stefani

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere per me è dare forma e ordine ai pensieri. A volte tutto nasce da un sogno o in seguito a una forte emozione. In altri casi, invece, si...

Sabato, 18 Giugno 2016 14:55

Intervista all'autore - Jennifer Atzori

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? La scrittura per me è diventata una passione, diciamo che è il mio modo di sfogarmi. Scrivere per me è poter dare spazio alle mie idee, qualunque esse siano. In quanto alle mie emozioni, posso dire che a volte mi piacerebbe far parte della storia, perché in certi momenti quasi riesco a viverla, e qualche volta mi sembra anche più bella della realtà. 2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? Potrei dire quasi niente, a parte forse un po’ dei miei sentimenti. Ho l'abitudine di scrivere in base ai miei stati d'animo, e se io sono arrabbiata, triste o felice, lo sono anche le protagoniste. Perché per me è impossibile scrivere qualcosa di allegro se invece sono triste, e per questo credo che il libro rispetti praticamente quasi tutte le mie emozioni.
Sabato, 18 Giugno 2016 14:45

Salviamo il regno delle fate

Un romanzo fantasy che ha per protagoniste due gemelle prescelte per salvare il mondo delle fate e fare in modo che la luce risplenda ancora. “Salviamo il regno delle fate” è il primo volume dei tre che compongono una saga, nato dalla fantasia della giovane autrice Jennifer Atzori e pubblicato dalla casa editrice BookSprint Edizioni (disponibile anche nella versione e-book).
Sabato, 18 Giugno 2016 10:32

L'azienda

Chi ha detto che in tempo di crisi non possano sorgere aziende di successo? Il segreto è tutto nella struttura e nella gestione. Ma proprio perché la gestione aziendale non è qualcosa di semplice e, anzi, richiede anni e anni di studio, spirito imprenditoriale, voglia di rischiare ma anche oculatezza nelle scelte, arriva in libreria "L'azienda – principale risorsa per la gestione dell'economia reale, la scienza della vita", il nuovo libro di Giovanni Gentile. Edito per i tipi di BookSprint Edizioni, il volume affronta proprio il tema del mondo economico dal punto di vista della sua unità essenziale: l'azienda.
Sabato, 18 Giugno 2016 10:08

Intervista all'autore - Giovanni Gentile

1. Che cosa è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Sono un professionista esperto di economia reale, laureato in economia e commercio con la tesi "Aspetti economici e sociali del problema dell'automazione". Qualche anno dopo ho frequentato il master dell'ISIDA, tenuto da Professori delle Università americane, sull’ "organizzazione della produzione", "direzione aziendale", "analisi economiche", etc.. In base a ciò che avevo imparato senza mai essere entrato in una azienda (siamo negli anni ’50!), ho aperto lo Studio a Milano e scritto il lavoro che Dino Angeli mi ha pubblicato nella sua Rivista: "Retribuzione ad incentivo per incrementare la produzione". È stata la prima pubblicazione che mi ha portato diverse consulenze in tutta l'Italia, incentivandomi a proseguire nella strada intrapresa, che mi ha consentito di fare il professionista, oltre che in Italia, anche all'Estero. Oggi, le mie pubblicazioni sulle varie Riviste economiche, sono oltre 150, tutte relative all'azienda, considerata da me la principale risorsa per la gestione dell'economia reale, che è la primaria "scienza della vita". Mentre la Fisica è la scienza primaria della conoscenza oggettiva coinvolgendo tutte le altre scienze e, perciò, indirettamente, anche i processi produttivi dell’economia reale. In pratica, qualsiasi scienza che non coinvolgesse direttamente o indirettamente la nostra vita sarebbe inutile. Come è facile comprendere scrivere per me è, ed è stato, lo studio e la relativa modellazione pratica di tutte le materie, e le loro Attività, coinvolte nella scienza della vita.
Venerdì, 17 Giugno 2016 13:00

Intervista all'autore - Raffaele Spitale

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Provo gioia e soddisfazione quando scrivo. 2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? In questo libro è presente tutta la mia vita reale. Infatti in esso ho trasmesso la cosa più importante della mia vita: il Vangelo della grazia di Dio così come viene rivelata nella Bibbia.
Venerdì, 17 Giugno 2016 11:08

Il porco in carrozza

Un romanzo profondo e molto toccante che racconta una pagina della storia d’Italia molto dolorosa che ancora è una ferita aperta per molti. Giovanni un ragazzino mangia carrube cresciuto nell'epoca fascista è il protagonista de “Il porco in carrozza”. Il libro scritto da Michele Rosato, e pubblicato dalla casa editrice BookSprint Edizioni, è fruibile nella duplice veste del libro cartaceo e dell’e-book.
Venerdì, 17 Giugno 2016 10:38

Intervista all'autore - Michele Rosato

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato e vivo tutt’ora in un paese bello e martoriato, dove in maggior parte si svolge la vicenda del mio romanzo. Lenola, cosi si chiama, è stata più volte saccheggiata dai briganti e poi dal pirata Barbarossa. Nel 1944 i liberatori americani la bombardarono a tappeto seppellendo oltre alla sua storia numerose vittime. Il borgo, rinato dalle macerie, è oggi meta di turisti e villeggianti. Situato in collina a metà strada tra Roma e Napoli, dista dal mare solo pochi km, è collegato al Santuario Basilica della "Madonna del Colle", da una maestosa scalinata resa artistica dai circa 100 mosaici in essa posati. La passeggiata con vista mare e isole Pontine, l'ha fatta definire dal Re Vittorio Emanuele III "il panorama più bello d'Italia". Paese di cultura, arte, sport, musica, cinema (Festival int. dei Corti "Inventa un Film"), offre tra l'altro una cucina che insieme all'olio e l'aria salubre è forse la ragione primaria dell'esistenza di numerosi centenari.
Giovedì, 16 Giugno 2016 12:50

Il cervo rosso

Carlo De Angelis al suo esordio letterario racconta la storia d’amore di Romeo e Agnese intorno alla quale prorompono eventi sociali, politici ed amorosi. “Il cervo rosso” non è un romanzo esplicitamente autobiografico, ma tra le righe nasconde molto del vissuto dell’autore. Il libro con le sue 386 pagine totali, è pubblicato dalla casa editrice BookSprint Edizioni ed è disponibile sia nel classico formato della brossura cartacea che nella più moderna e tecnologica dimensione digitale dell'e-book.
Giovedì, 16 Giugno 2016 10:08

Intervista all'autore - Giorgio Pasquini

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere per me è un percorso fra ricordo e fantasia. Perché scrivere e non semplicemente ricordare o meditare? Quando scrivi emerge fra i tanti solo un mondo: quello di cui stai scrivendo e chi scrive diviene un semplice strumento di quella realtà-finzione che vuole emergere con prepotenza. Quindi, a secondo del momento, le emozioni sono le più varie: malinconia e rimpianto, incazzatura, gioia ecc… La cosa difficile è farle emergere e trasformarle da emozioni impalpabili a "parola scritta".
Mercoledì, 15 Giugno 2016 15:35

Sulle tracce del bocconotto perduto

Un romanzo in cui le avventure di Vitariello, uomo alla ricerca di una ricetta antica, si intrecciano con molte altre storie. “Sulle tracce del bocconotto perduto” è il libro di Giuseppe Mazzilli pubblicato dalla casa editrice BookSprint Edizioni e fruibile sia nella classica veste della brossura cartacea, che nel formato e-book.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)