Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

Intervista all'autore - Carmela Calì

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nata e cresciuta? Sono nata e cresciuta in un piccolo paesino della Sicilia.   2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente? Mi sento di consigli...

Intervista all'autore - Gennaro Costantino

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Il mio nome è Gennaro, ma come già accennato sulla copertina del libro sono più comunemente co...

Intervista all'autore - Claudio Ferro

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Mamma padovana, padre siciliano, sono nato a Padova e da bambino ci siamo trasferiti a Catania, dove ho completato gli studi. Sono due città che nel...

Intervista all'autore - Clarissa Bruschi

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nata e cresciuta? Io sono nata a Pavia nel 1990; sono a stata a Pavia fino a sei anni poi per motivi lavorativi dei miei genitori ci siamo trasferiti a Milano.  ...

Le città nascoste di Croselasia

Un ritrovamento archeologico molto antico, una giovanissima squadra di ricercatori affamata di scoperte e di storia, la strada verso un nuovo mondo sotterraneo nascosto agli occhi di tutti da millenni...

Intervista agli autori - Oscar e Elisa Cervi

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Qui devo per ovvi motivi inserire il mio pensiero e quello di mia cugina, visto che assieme abbiamo scritto il libro. Questo è il pensiero di El...

Intervista all'autore - Pietro Carattoli

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? La vita oltre a veder scorrere i vari accadimenti, deve lasciare spazio per confrontare i propri pensieri, aspirazioni, comportamenti, desideri, de...

Intervista all'autore - Maria Pizzuoli

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono nata a Siracusa, l'antica città della Magna Grecia divenuta importante quanto Atene. Là s...

Intervista all'autore - Emiii

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono nata a Catania e cresciuta in un paese di provincia, Biancavilla. Sono una siciliana che ...

Intervista all'autore - Francesco Scaramuzzino

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere è come dipingere un quadro con le parole.   2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? Gran parte delle p...

Equilibri congiunti

Due donne a confronto, due vite segnate da un rapporto particolare con il proprio Sé superiore, sogni che diventano realtà e iniziano ad incidere anche nella quotidianità, con messaggi destinati a cam...

Intervista all'autore - Irene Milazzo

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Empatia. Mi piace ascoltare, credo di avvertire le emozioni di chi si racconta ed in qualche modo prendono vita in me le sensazioni trasmesse, le...

Venerdì, 19 Febbraio 2016 11:23

Maledetto quel giorno

Un ragazzo molto giovane chiuso in casa per una malformazione genitale, un maggiore rispettoso delle regole, una moglie aperta a nuove avventure. Sono alcuni dei protagonisti di "Maledetto quel giorno", il nuovo romanzo di Efisio Meli. Pubblicato per i tipi di BookSprint Edizioni, il volume è disponibile nella duplice versione del libro cartaceo e nella veste grafica dell'ebook.
Venerdì, 19 Febbraio 2016 10:18

Intervista all'autore - Cristiano Carli

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato a Trieste nel 1948, a quel tempo Trieste era territorio libero ed occupato dagli anglo-americani poi, nel 1954 Trieste è ritornata ad essere città italiana. In passato era stata per 400 anni territorio austro/ungarico. Sono cresciuto in famiglia con mamma, papà ed un fratello di circa due anni più giovane di me. La mia famiglia paterna era piuttosto benestante e godevo in piena felicità ed unità. Quarant'anni dopo, cioè nel 1988 ho conosciuto mia moglie Gianfranca anche lei triestina ed insieme viviamo una felice anche nella nostra vecchiaia e nonostante vari problemi di salute.
Venerdì, 19 Febbraio 2016 10:12

Poesie e testi per canzoni

Una raccolta di testi originale e bizzarra per le canzoni di oggi e del futuro. È questo lo scopo di "Poesie e testi per canzoni – Volume I", il nuovo libro di Cristiano Carli. Il volume, pubblicato dalla casa editrice BookSprint Edizioni di Vito Pacelli e disponibile nel classico formato della brossura cartacea, si pone l'obiettivo di raggiungere i parolieri della musica italiana e spingerli a scegliere una o più poesie scritto dall'autore triestino per trasformarle in canzoni.
1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono laureato in statistica e ho un master d'informatica. Dipingo e scrivo, abito in un paese della Calabria, Rocca di Neto. Un malessere che mi ha accompagnato durante la mia vita è stata una malattia la depressione, per uscirne ho cominciato a scrivere e a non pensare altro che scrivere. 2. Nell’arco della giornata qual è il momento che dedica alla scrittura? La sera.
Mercoledì, 17 Febbraio 2016 12:25

Intervista all'autore - Thomas Bentivoglio

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Vengo da Fermo, non esattamente una grande città. Direi che si tratta semplicemente del luogo in cui sono nato e cresciuto, ed è quindi inutile negare che sia un posto a me molto caro, nulla di più, e di certo nulla di meno. Per quello che riguarda la seconda domanda "Come e quando ha deciso di diventare scrittore" la risposta è certo più difficile, diciamo che non è chiaro nemmeno a me del come e del quando io abbia deciso di intraprendere la carriera dello scrittore, anzi, a dirla tutta non sono nemmeno certo di voler scrivere per il resto della mia vita, considerando anche la mia età non esattamente avanzata. Posso dire però una cosa, ovvero che scrivere è senza dubbio una delle migliori cose che io abbia mai fatto, a prescindere dalla volontà di diventare scrittore.
Mercoledì, 17 Febbraio 2016 11:02

Intervista all'autore - Nada Franceschini

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nata in Abruzzo, ma ho vissuto sempre a Roma, dove ho portato a termine i miei studi e le mie due lauree in lettere classiche e in psicologia clinica. 2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente? “Il piccolo principe” di Antoine De Saint-Exupéry 3. Cosa pensa della progressiva perdita del libro cartaceo a favore dell’ e-book? Penso avrà un certo successo ma non sarà in grado di sostituire completamente il libro cartaceo.
Mercoledì, 17 Febbraio 2016 10:55

Grazie, grazie, grazie

Torna in libreria Nada Franceschini con un nuovo prezioso scritto: "Grazie grazie grazie. Poesie di Natale ed altre". L'opera, pubblicata per i tipi di BookSprint Edizioni e disponibile nel formato classico cartaceo, è una silloge che racconta, attraverso le liriche, la nascita di Gesù legandola alla figura forte e presente di Maria. Un tema che lo stesso Papa Francesco ha voluto riportare con forza nella Chiesa Cristiana, parlandoci dell'importanza della famiglia e della mamma, con Maria che deve essere considerata la Madre della Chiesa.
Martedì, 16 Febbraio 2016 12:19

Intervista all'autore - Francesca Francavilla

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Mi chiamo Francesca Francavilla, sono nata a Palermo il 22 Gennaio 1999, sono cresciuta in una famiglia molto unita. 2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente? Libri di fantascienza, libri d'amore. 3. Cosa pensa della progressiva perdita del libro cartaceo a favore dell’ e-book? È un aspetto positivo per alcune cose e negativo per altre...Positivo perché a volte è un po' pesante portare in giro i libri, ma negativo perché la bellezza e il fascino del libro cartaceo non potrà mai averli l'e-book.
Un sistema malato, che non funziona. È il mondo della Sanità italiana, visto a 360 gradi e raccontato sulle macerie della propria sfortuna, il protagonista del nuovo romanzo di Marilena Traversa "Aiuto: è crollato il mondo. E non ho fatto in tempo a spostarmi… Dove sono i pezzi?", edito per i tipi di BookSprint Edizioni. L'insolito titolo, voluto fortemente dall'autrice, fiera delle sue origini piemontesi, vuole proprio far capire come un disservizio possa creare disagi e problemi all'esistenza intera di una persona.
Giovedì, 04 Febbraio 2016 10:05

Intervista all'autore - Sabrina Marchetti

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Posso parlare della mia vita trascorsa come un libro in quattro capitoli di cui due già vissuti e due ancora da vivere. I primi due riguardano la mia infanzia e giovinezza. Questa fase è stata molto turbolenta e costellata di poca luce e tante ombre che, comunque, hanno influenzato e mi hanno formata per vivere la seconda stagione, quella attuale, da donna libera, mamma, cittadina perbene, amante dell’amore universale e circondata da amici sinceri e affidabili di cui non ho beneficiato nel mio primo periodo. Ora sono impegnata nella costruzione delle mie ulteriori stagioni.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)