Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

Intervista all'autore - Giuseppe Massaglia

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere è un atto naturale. Spontaneo. È un momento in cui abbasso il periscopio con cui osservo il mondo per maturare gli accadimenti, coglierne ...

Non scaldarti troppo

Il potere dei ricordi, il fascino e l’emozione della memoria che ritorna per saldarsi definitivamente tra le pagine di un libro, la magnificenza di un uomo e della sua storia, tra aspetti mondani e fa...

Intervista all'autore - Italo Del Gaudio

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere è una delle tante forme per comunicare gli eventi, le informazioni e le emozioni e le conoscenze che l'esperienza di vita mi propon...

Intervista all'autore - Maria Di Salvo

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nata e cresciuta? Sono nata e cresciuta a Cuneo. Lavoro come OSS e la sera studio. Da ragazza ho studiato musica al conservatorio di Cuneo.  

Intervista all'autore - Paride De Paola

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Ho sempre scritto racconti o altro da quando ero al liceo classico, poi diventato magistrato d...

Uno spicchio di cielo

Una famiglia di commercianti e intellettuali, che vive in amore e armonia, viene sconvolta dal fascismo. La piccola Lisa, sopravvissuta anche alla Seconda Guerra Mondiale, dovrà crescere in fretta e s...

Intervista all'autore - Adriana Montini

1.Ci parli un po’ di lei, della sua vita, da dove viene. Come e quando ha    deciso di diventare scrittore. Sono nata a Verona in una casetta di fronte all’Abbazia di San Zeno, ancor ...

Intervista all'autore - Vanessa Iuri

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore?Sono nata a Roma nel 1975. Fin da piccola ho avuto la fortuna di vivere in una famiglia, sia da...

Intervista all'autore - Angelo Melissari

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Rifugiarsi dentro un mondo che è solo tuo e concepire emozioni da regalare agli altri, quello che si prova non si può descrivere è come un’esulta...

Mondoscuro

Europa. 1800. Un gruppo di vampiri, destati da un sonno incantatore lungo centinaia di anni, ritorna a riscoprire il piacere della vita. Nei loro racconti, durante le sedute del consiglio vampiresco, ...

Intervista all'autore - Luca Della Torre

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? La scrittura per me rappresenta un modo per evadere dalla realtà della vita concedendomi il permesso di poter raccontare della mia fantasia. Esse...

Intervista all'autore - Vittorina Gola

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? La mia vita è stata un percorso in perenne salita. Sono di origine veneta, immigrata in Pie...

Cosa si cela dietro lo sguardo enigmatico della Gioconda di Leonardo Da Vinci? Quali misteri nascondono i simboli all’interno dei suoi quadri? Massimo Di Muzio con il suo libro “Leonardo da Vinci, l’Alchimia, la Vibrazione Universale” ci conduce nella fitta rete di simboli e allegorie che caratterizzano l’opera pittorica del Maestro. Il libro, pubblicato dalla casa editrice BookSprint Edizioni, è fruibile sia nella versione del libro cartaceo, che nelle versione del libro elettronico.
Venerdì, 06 Maggio 2016 10:42

Intervista all'autore - Massimo Di Muzio

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono nato, cresciuto, vissuto, fino a poco tempo, fa nella città di Roma. Sinceramente non m'interessava fare lo scrittore, anche se, leggendo molto prendevo anche molti appunti, ma solo per un mio uso personale. È vero che più di una volta la mia fantasia ha costruito delle storie e in sintesi le scrivevo, ma da qui a dire di voler essere uno scrittore ce ne vuole. Poi l'anno scorso, era di luglio, la mia immaginazione ha iniziato ad usare sia materiale di ricerca che avevo accumulato negli anni e quello che era disponibile nella mia coscienza; così ho iniziato veramente a scrivere quello che sarebbe diventato il mio primo libro e in seguito da voi pubblicato.
Giovedì, 05 Maggio 2016 11:22

Intervista all'autore - Alberto Fico

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere è dare vita a pensieri e immagini che mi porto dentro. È dare un'anima a persone ed eventi che chiedono di dare ancora un messaggio alle generazioni presenti e future. Terminata la scrittura si prova la stessa emozione di un padre che vede nascere il proprio figlio e col tempo lo vede camminare e crescere da solo. 2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? È presente tutta la mia professione, quella che vivo tra i banchi quando insegno ai miei alunni. È la mia vita vissuta quotidianamente attraverso la ricerca e l'applicazione.
Giovedì, 05 Maggio 2016 11:16

Policastro

Un’approfondita e dettagliata storiografia di Policastro, un antico borgo bizantino in provincia di Crotone. Alberto Fico nella sua opera “Policastro - Documenti e ricerche - Dall’antichità ai nostri giorni” ha raccolto documenti e ricerche svolte nel corso degli anni in un libro, restituendo un’interessante e ricco profilo della cittadina calabrese. Il volume, pubblicato dalla casa editrice BookSprint Edizioni, è fruibile nella consueta duplice veste del libro cartaceo e dell’e-book.
Martedì, 03 Maggio 2016 16:22

Intervista all'autore - Gianni Anselmi

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere per me è il miglior modo per esprimere liberamente il proprio pensiero senza il condizionamento rappresentato dalla presenza di chi ci ascolta. Può sembrare un paradosso, ma a mio modo di vedere, l'emozione si manifesta esclusivamente quando fisicamente argomenti con qualcuno. 2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? In questo libro, per sommi capi, c'è solo la mia vita reale.
Martedì, 03 Maggio 2016 10:37

Fiori di campo

Una raccolta poetica che invita a riflettere sull’individuo, sulla frenesia che spesso ci muove e su quello che ci aspettiamo dalla vita. In un’epoca in cui tutto va veloce e le emozioni sono sempre più celate, Ernesto Flisi, con i suoi versi si ferma a pensare. Il suo libro “Fiori di campo - sentimenti espressi in versi” è pubblicato dalla casa editrice BookSprint Edizioni ed è fruibile sia nella versione cartacea che in quella e-book.
Martedì, 03 Maggio 2016 10:30

Intervista all'autore - Ernesto Flisi

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato in una ambiente di campagna, in un paesino sconosciuto nella bassa lombarda, ai confini con l'Emilia. Gli studi tuttavia li ho svolti a Cremona e poi a Milano. Il mondo semplice, di sentimenti schietti della campagna l'ho sempre portato con me, anche quando gli ambienti nei quali ho vissuto avrebbero presupposto un cambio radicale. 2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente? “Il Piccolo principe2 di Antoine del Saint-Exupéry. Mi pare che in quel piccolo testo siano contenuti i valori essenziali della vita ai quali occorre ispirarsi, specie nei momenti difficili.
Giovedì, 21 Aprile 2016 11:07

Intervista all'autore - Salvatore Ferrazzano

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Pur non essendo un "Letterato" sono stato un Elettrotecnico che lavorava elettromeccanica. Da sempre mi e piaciuto introdurmi nella letteratura per cui, quando all'età di 23 anni a causa di un incidente stradale mi ritrovai in un letto di ospedale con il braccio destro che non mi rispondeva, mi vidi crollare il mondo addosso. Poi, la ragione ebbe il sopravvento, e così, nei tempi lontani dalle cure iniziai a ritrovare il piacere della vita scrivendo poesie che dedicavo a tutto il personale ospedaliero che di me si prendeva cura. Iniziai pure a scrivere i ricordi del mio passato che divenne la mia storia e anche la mia ragione di vita finché non ripresi a lavorare. Ora che sono un pensionato mi diletto con emozione a rivedere e scrivere di quegli altri che hanno contribuito e fatto la storia della mia vita. 2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? In ragioni di partecipazione potrei dire tanto poiché il mio romanzo deriva dalla mia conoscenza della famiglia, e, dalle confidenze che mi faceva il soggetto interessato nella narrativa già mio amico e collega di lavoro.
Lunedì, 18 Aprile 2016 10:30

Le poesie del divino amore

Una splendida silloge per pregare in maniera poetica, attraverso frasi e pensieri che esprimono l’amore per Dio e per la bellezza del creato. Questo è il libro nato dalla penna del giovane autore Fernando Isacco Benato, “Le poesie del divino amore” pubblicato dalla casa editrice BookSprint Edizioni e godibile sia nel classico formato della brossura cartacea che nel moderno formato elettronico dell’e-book.
1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato il 26 luglio del 1999 a Camposampiero (PD) e sono poi cresciuto nella città di Padova. Fin da piccolo, ho frequentato la parrocchia di San Michele Arcangelo, sotto la guida del parroco Don Giuseppe e del suo aiutante Don Francesco. Dall'età di 12 anni, ho iniziato a fare il chierichetto e sono poi diventato sacrestano. Ho voluto seguire Dio e la Chiesa perché mi sono sempre sentito attratto dall' Onnipotente e dalla Sua Casa. Quando ho fatto la Cresima, il giorno 27 aprile del 2013, il mio cuore ha esultato di gioia per la felicità di poter continuare nel cammino di avvicinamento a Dio, secondo la Sua volontà. Ho sempre pensato che fosse Dio a decidere del mio destino e quindi mi sono affidato, mi affido e sempre mi affiderò a Lui. Mi piace molto leggere la Bibbia come pure mi piacciono le persone che tentano di fare la volontà del Signore, come i profeti. Quando sono andato in pellegrinaggio a Lourdes, con la mia parrocchia, nel giugno del 2015; mi sono sentito onorato di glorificare la Madonna e spero di poterci andare molte altre volte ancora. Là è stato tutto fantastico, il momento, i paesaggi, il santuario, la grotta di Lourdes, la storia di Bernadette ed ho pregato affinché la Santa Vergine possa sempre seguirmi ed aiutarmi.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)