Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

Intervista all'autore - Vincenzo Cirneco

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Mi sono diplomato a Bari e nello stesso anno, seguendo il lavoro di mio padre, ci siamo trasfe...

Come in uno specchio

Questo libro è un omaggio alle donne vere, forti, empatiche, divine, che non sanno ancora di esserlo. Un viaggio nel proprio io, nei propri modi di essere che si riflettono inevitabilmente su chi ci c...

Intervista all'autore - Mariella Astolfi

 1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere è meditare, è connettersi con la propria Essenza, con la parte più profonda di sé, con quell'istanza emotiva molto spesso zittita, ...

Intervista all'autore - Fabio Sommella

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato a Roma e sono cresciuto tra i quartieri di San Giovanni, Appio Latino, l'area metropolitana di Ciampino e le colline dei Castelli Romani. ...

Intervista all'autore - Tania Servidei

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nata e cresciuta? Sono nata a cresciuta a Roma, dove mi sono laureata e svolgo attività di giornalismo, comunicazione, insegnamento di Lettere nei licei e italiano pe...

Intervista all'autore - Roberto Lodi Rizzini

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Ciao sono Roberto ho deciso di diventare uno scrittore dopo aver subito un incidente piuttosto...

Intervista all'autore - Grazia Grasso

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere è come un gioco, una sfida, mettere nero su bianco le emozioni gli stati d'animo e le fantasie dei personaggi che inventi, che prendono an...

Intervista all'autore - Lucrezia Ranieri

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere per me è un impulso, una necessità, un modo per fermare l'istante che vivo. Mentre cammino, mangio, riordino, curo le piante o faccio la c...

Intervista all'autore - Letizia Titolo

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Non ho mai deciso di diventare scrittrice, ma scrivo da sempre per passione. All'inizio tenevo...

La vera gioia

Religione, valori cattolici, testi sacri: questi sono gli ingredienti principali dell'Opera dell'autrice Maria Festa dal titolo: “ La vera gioia”, pronta a trasportare i lettori in suggestivi e deli...

Intervista all'autore - Maria Festa

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono un’insegnante e sono nata a Napoli nel 1954 dove vivo. Vinco giovanissima il Concorso ...

Intervista all'autore - Stefano Romano

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Essere o Divenire, in senso di un continuo cambiamento, ogni cosa, la vita, i ruoli, le forme ...

Giovedì, 10 Marzo 2016 10:27

"Né oppressi né stranieri"

“Un lungo viaggio tra verità, mito, tradizione e letteratura”, così Anna Maria Vantini definisce il suo libro “Né oppressi né stranieri – Grande Guerra all’Italiana”. Il saggio, pubblicato dalla casa editrice BookSprint Edizioni è disponibile sia nella classica veste della brossura caracea, sia nel moderno formato del libro elettronico.
Mercoledì, 09 Marzo 2016 12:29

Appunti di viaggio

Un’autobiografia che racconta un forte legame di amicizia quella tra Antonietta e Carla. Un sentimento autentico e vero che ha cambiato per sempre la vita dell’autrice, Antonietta Barletta. La sua opera “Appunti di viaggio” è pubblicata dalla BookSprint Edizioni ed è fruibile nella consueta duplice veste grafica proposta dalla giovane casa editrice di Vito Pacelli del volume cartaceo e del libro digitale.
Mercoledì, 09 Marzo 2016 12:17

Intervista all'autore - Antonietta Barletta

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? È fermare il tempo trasferendo su carta le mie emozioni, i miei ricordi, la mia fantasia. Le emozioni sono un fremito che sento in tutto il corpo, sono lacrime che scendono lungo le mie guance, ed ogni qualvolta che le ricordo è così. 2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? Circa l'85%. Molte cose non è stato possibile inserirle nel libro per motivi legali, avrei rischiato non una, ma qualche querela. 3. Riassuma in poche parole cosa ha significato per Lei scrivere quest’opera. È stato portare alla ribalta la storia di una grande donna e amica che la meritava. È stata una emozione dopo l'altra. Ogni volta che leggevo ciò che scrivevo ho pianto.
Mercoledì, 09 Marzo 2016 10:51

Intervista all'autore - Tiziana Miceli

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere per me è un bisogno quasi primario. Mi permette di esternare le emozioni, mi rilassa e mi mette in comunicazione con la Terra, il mondo, la natura, me stessa. È profondità, libertà, felicità. 2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? Le poesie parlano di me. Più volte mi è stato fatto presente che non vengono titolate, ma è una scelta, è un fatto voluto...come si fa a titolare un'emozione, una sensazione, un brivido? Dentro ad un mia poesia ci può essere un instante, oppure un segmento di vita, ma comunque è la mia vita. 3. Riassuma in poche parole cosa ha significato per Lei scrivere quest’opera. Quest'opera è un insieme di emozioni. Come lo è stato il precedente "Pensieri come foglie". È stato un parto, un figlio, una cosa da fare.
Martedì, 08 Marzo 2016 10:15

Il piccolo Re

Un giovane principe alla ricerca delle proprie radici, una ferita aperta che lacera il suo cuore e che lo porta a intraprendere un viaggio straordinario. “Il piccolo re” il romanzo fantasy nato dalla penna prolifica del dottor Armando Serao è edito dalla casa editrice BookSprint Edizioni ed è disponibile come di consueto nella duplice veste del libro cartaceo e dell’e-book.
Martedì, 08 Marzo 2016 10:07

Intervista all'autore - Armando Serao

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Per formazione scolastica provengo da studi classici. Ho intrapreso gli studi di medicina credo condizionato dalla professione medica di mio padre. Nel corso degli studi di medicina mi sono indirizzato verso la chirurgia perché trovo questa disciplina un formidabile connubio di scienza e arte, arte medica nella sua manualità. Il desiderio di scrivere è nato casualmente quando trovai piacevole raccontare storie ai miei figli, che diventavano sempre più articolate e coinvolgenti per me stesso. Ne provavo piacere e mi procuravano un certo benessere interiore. La scrittura è venuta poi come una naturale evoluzione.
Lunedì, 07 Marzo 2016 15:16

Ho conosciuto Pulcinella

Un omaggio alla città di Napoli, un messaggio forte che vuole sfatare il falso mito che vede il capoluogo campano come una città difficile da comprendere e da vivere. Giovanni Pellegrino torna in libreria, questa volta con un romanzo “Ho conosciuto Pulcinella”, dopo aver pubblicato due raccolte poetiche “Le nuvole sotto” e “La parola al cuore”. Il nuovo libro è pubblicato dalla casa editrice BookSprint Edizioni ed è disponibile nella doppia veste del libro cartaceo e dell’e-book.
1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere per me scrivere è sinonimo di libertà in senso assoluto. Quando scrivo supero le barriere, abbatto i muri, varco la soglia della felicità. Quando scrivo mi sento libero nel cuore e nella mente. Nessuno mi può fermare, niente mi condiziona. Quando scrivo il mio sguardo supera l'orizzonte. 2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? In questo libro faccio solo la comparsa come poeta e nulla più. Alcuni personaggi del libro sono, nella vita reale, dei miei amici e fa una comparsa anche mio figlio. Della mia vita reale in questo libro c'è solo la voglia di portare un messaggio di positività e di speranza.
Sabato, 05 Marzo 2016 10:37

Seduzione Sesto Senso

La seduzione in tutte le sue sfaccettature è raccontata nel libro di Katia Ferrante “Seduzione – Sesto senso”. È un vero e proprio manuale che parla di questa difficile arte intesa come “la capacità, innata o appresa, di sapersi valorizzare prima di tutto con se stessi e poi, di conseguenza, con gli altri, ovvero quella capacità di saper dare e pretendere di ri-cevere, anche da un semplice sguardo”. Il volume pubblicato per la casa editrice BookSprint Edizioni è disponibile nella duplice veste della brossura caracea e del libro elettronico.
Sabato, 05 Marzo 2016 10:15

Intervista all'autore - Katia Ferrante

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere è uno sfogo come fare shopping mi diverto e mi appaga molto rileggermi. 2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? Molto della mia vita reale è presente in questo manuale. Molte sono esperienze dirette. 3. Riassuma in poche parole cosa ha significato per Lei scrivere quest’opera. Per me è stata una prova scrivere questo manuale per vedere quanto valgo e quanto posso migliorare e crescere.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)