Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

Le novelle

Un uomo che torna nel suo paese natio ma che non viene ben accolto; un amore apparentemente impossibile tra un giovane rampollo ed una ragazza dalle umili origini; un riaffiorare di ricordi belli e br...

Intervista all'autore - Guido Leoni

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Non c'è molto da dire: sono nato in un ospedale per malattie infettive, nei pressi di Rovereto, sono sempre vissuto a Riva sul Garda, escludendo dei...

Intervista all'autore - Kyhoshi

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere è uno sfogo di emozioni, a cui la scrittura dà una consolazione oltre che un’ipotetica risposta.   2. Quanto della sua vit...

Intervista all'autore - Raffaele Simonetti

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Una emozionante alternativa alla mia solita routine, se non fosse che, a volte, sento il bisogno di scrivere.   2. Quanto della sua vita r...

La ragazza che parlava con gli Angeli

Un tragico passato che condiziona il presente. Una data che, misteriosamente, ripropone lutti e strane coincidenze. Un amore che non può maturare se non si libera di un turbolento e offuscato passato....

Intervista all'autore - Marisa Gei

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono nata a Napoli il 25 maggio 1949. Fino a 21 anni ho vissuto in una piccola cittadina vicin...

Intervista all'autore - Alessandro Guerrini

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Nato a Roma e figlio unico di padre milanese e mamma veneta. Cresciuto sempre a Roma con il di...

Intervista all'autore - Matteo Alioune Spadini

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Vengo da Monte Cerignone, un bellissimo paesino in provincia di Pesaro e Urbino, situato nel M...

Il nostro destino

Un passato misterioso che pian piano si fa spazio nella memoria e inizia a ritornare, l'amore e la passione per la propria famiglia, come unico legame con il passato, la ricerca della verità per mette...

Intervista all'autore - Chiara Ferrara

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Non saprei come spiegarlo, ma quando scrivo mi sento libera. Qualsiasi emozione io provi mi aiuta a descrivere meglio i personaggi e i loro stati d...

Rocchetta in versi

Un paese che si riempie di magia, in perfetta armonia con la natura che lo circonda. Un racconto tra versi e fotografia d'autore che colpisce l'animo con i suoni e con la vista, in un miscuglio di emo...

Intervista all'autore - Teresa Marano

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere è libertà! Perché si ha la possibilità di mettere nero su bianco i sentimenti e le emozioni più profonde.   2. Quanto dell...

Lunedì, 26 Novembre 2018 13:14

Intervista all'autore - Angela Anna Tozzi

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere è sempre molto bello. É mettermi in dialogo con l'altro che si pone in ascolto, è dire quello che penso con molta libertà. Ho insegnato per lunghi anni e l'insegnamento ti porta sempre ad esplorare, a trovare cose nuove per far piacere agli altri.
Venerdì, 23 Novembre 2018 12:37

Intervista all'autore - Lorenzo Cappai

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere è una passione, mi è sempre piaciuto e sempre mi piacerà. Scrivo di tutto, racconti brevi, poesie, e in questo caso un romanzo. Mi piace molto scrivere perché è un modo per esprimere le mie idee, i miei pensieri, le mie ansie e le emozioni, per questo quando scrivo mi sento sempre calmo e rilassato.
1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nata e cresciuta? Sono nata e cresciuta a Bucaramanga, una città della Colombia. Di quei giorni ho i miei migliori ricordi. I momenti passati con i miei primi amici di scuola. Esperienze indimenticabili. Sono rimasta là a Bucaramanga fino all'età di 14 anni, quando mio padre fu sequestrato dalla guerriglia colombiana. Era il 1984. Liberato, mio padre, dopo 26 giorni, decidemmo con mia mamma di trasferirci a Bogotá, la capitale. Ed è qui che finisco il Liceo ed inizio a studiare Scienze delle Comunicazioni all'Università Javeriana.
Mercoledì, 21 Novembre 2018 12:51

Intervista all'autore - Gino Ghioni

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato a Caorso PC il 9 giugno 1949, ho conseguito la maturità classica presso il Liceo-Ginnasio M. Gioia e la laurea in Chimica industriale presso l'università degli studi di Bologna.   2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente? TRE UOMINI IN BARCA.   3. Cosa pensa della progressiva perdita del libro cartaceo a favore dell’ eBook? Innamorato del profumo di inchiostro.
Lunedì, 19 Novembre 2018 12:57

L'inizio di una grande storia

Tra amori negati e proibiti, “L’inizio di una grande storia”, il romanzo d’esordio del giovanissimo autore Lorenzo Pugnaloni, sorprenderà tutti per la trama appassionante e pur sempre felice grazie alla forza dei protagonisti che, nonostante tutto e tutti, non smetteranno mai di credere all’amore, quello vero. Disponibile anche nella versione digitale, il libro è uno degli ultimi successi della Casa Editrice BookSprint Edizioni.
Sabato, 17 Novembre 2018 11:06

Intervista all'autore - Nicolò Alessi

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Vengo da Fabrica di Roma, un piccolo paese in provincia di Viterbo ad un'oretta scarsa dalla capitale. Il mio paese, come tutti quello che lo circondano, mescola una realtà contadina ancora presente ad un'altra industriale e di produzione ceramica. Non posso definirmi uno scrittore, per il momento almeno, per il semplice motivo che non l'hanno fatto gente come London, Bukowski o Fante agli inizi delle loro vite. E bisogna portare rispetto a gente simile. Posso ricordare però quando ho cominciato a sentire il bisogno di mettere su carta certe sensazioni, o delle cose che tutti vedevano ma io percepivo in maniera differente, non necessariamente migliore, intendiamoci.
Venerdì, 16 Novembre 2018 14:51

Intervista all'autore - Giancarlo Ferbri

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Credo che una forte spinta sia legata all'età ed il suo progredire: trasportare le emozioni ed i ricordi della vita in un libro è stato come comporre un album fotografico: nell'album sistemi le immagini attraverso le quali riattivi i ricordi, nel libro invece sistemi parti dinamiche della vita e le emozioni connesse.   2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? Beh direi molto, spero inoltre che si possa cogliere che c'è molto anche della persona che spesso non si conosce a fondo.
Venerdì, 16 Novembre 2018 14:35

Intervista all'autore - Pierluigi D'Alessio

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere in realtà durante gli anni scolastici non era la mia passione, ma come spesso accade pian piano con l’allenamento si è rilevata un’attività per me molto piacevole e fondamentale per il mio lavoro di Mental Coach e blogger di Crescita-Personale.org. Attraverso la scrittura riesco a “catturare” i miei pensieri e a comunicare a me stesso e agli altri, i miei insegnamenti di crescita personale e sviluppo delle potenzialità umane.  
Venerdì, 16 Novembre 2018 12:54

Intervista all'autore - Nicola Pace

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Chi sia io ha poca importanza. Prendendo spunto dall'Ulisse omerico potrei rispondere: "Nessuno" o l'"Uno, nessuno e centomila" di pirandelliana memoria. Sono uno come tanti, padre di famiglia con moglie e tre ragazzi a carico. Il mio lavoro mi permette una vita agiata e tanto mi basta. Certamene non rappresento il prototipo di personaggio reso tale dai mass-media che, solo con il proprio nome, crea pubblicità, maggior spessore e visibilità alla propria opera. Viviamo l'era dell'apparire e l'etichetta ha più valore del contenuto.
Giovedì, 15 Novembre 2018 13:08

Intervista all'autore - Giovanni Seclì

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato e cresciuto in un paesino del Salento, Parabita.   2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente? Consiglierei di leggere quanto di più vicino alla propria idea di evasione, liberazione, un libro che rappresenti un po’ il desiderio di essere o trovarsi in una storia diversa dalla propria vita, per confrontarsi, divergere o trovare uno stimolo.
Pagina 5 di 312

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)