Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

Intervista all'autore - Filippo Deledda

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? La mia vita... mi occupo di restauro, pittura e scultura nella mia Bottega d'Arte da oltre 20 ...

Intervista all'autore - Sara Lazzarino

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Il mio paese natale è Canelli, una cittadina del Monferrato Astigiano, è famosa per i suoi spu...

Intervista all'autore - Beatrice Micheluzzi

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono nata e cresciuta nel varesotto, figlia di un'operaia tessile e di un imbianchino decorato...

Intervista all'autore - Carmela Salzano

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Quando scrivo provo un senso di liberazione, la mia anima è leggera.   2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? Questo l...

Intervista all'autore - Giuseppe Losito

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Ho vissuto a Matera, in Basilicata fino all'età di 18 anni, poi mi sono spostato prima a Pisa ...

Intervista all'autore - Gemma Solari

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere è riprovare emozioni assopite quasi dimenticate ed inoltre mi serve a mettere in ordine e riflettere sulla mia vita passata e prese...

Intervista all'autore - Gianni De Martino

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? L'atto dello scrivere è caso e causa di un certo sdoppiamento di sé. In uno studio dal titolo "Lo scriba e il tiranno", scritto per 'Il piccolo Han...

Intervista all'autore - Alberto Callioni

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono un ragazzo come un altro di Stezzano, un paese in provincia di Bergamo, di diciannove ann...

Intervista all'autore - Francesco Costa

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Mi chiamo Francesco Costa, sono nato Genova nell' ottobre 1984, quanti ricordi. Oggi a trentas...

Intervista all'autore - Dragomir M. Scabbia

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere è il modo migliore per potere esprimere in tutta libertà le proprie emozioni, i propri pensieri, pareri, opinioni. Ti dà il tempo di rifle...

Intervista all'autore - Valerio Pane

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono Valerio Pane, un ragazzo di 17 anni nato a Roma e cresciuto nella periferia nord della ci...

La porta della mia vita

Un’amicizia profonda e intensa, segnata dal dolore, ma anche dall’unione e dall’amore. Un racconto che si fa poesia, stuzzicando la sensibilità e l’empatia del lettore. Arriva in libreria “La porta de...

Martedì, 22 Ottobre 2013 12:11

I fantasmi dell’Unità

L’unità d’Italia vista dagli occhi di un meridionale. Fu vera guerra patriottica o conquista coloniale?In 372 pagine pubblicate dalla BookSprint Edizioni, si snoda il racconto di quel che fu negli anni convulsi e movimentati (dal 1858 al 1862) che videro il Piemonte riunificare sotto le insegne dei Savoia lo Stato italiano. Una storia romanzata che narra dell’annientamento del Regno delle due Sicilie da parte del Regno di Sardegna e che è, ancora oggi, causa dei pregiudizi attuali sul Meridione creati dalla propaganda del tempo per giustificare tutti gli eccessi di quella sanguinosa conquista.
Martedì, 22 Ottobre 2013 11:35

Popoli lontani

Siamo agli inizi del Cinquecento, la nave San Antonio della flotta del grande navigatore portoghese Magellano diserta la armata mentre esplorano lo stretto che poi porterà il suo nome, nella lingua di mare che separa la regione antartica dal Sud America. Gli ammutinati, inspiegabilmente, ci mettono il doppio del tempo necessario per ritornare a Siviglia e, dei pochi sopravvissuti, nessuno vuole spiegare cosa sia realmente successo. Cosa è accaduto in tutto quel tempo? Cosa li ha attardati?
Martedì, 22 Ottobre 2013 11:25

In fuga dall'Inquisizione

Nella notte tra il 7 e l’8 dicembre del 1507 viene trafugato, dal monastero di San Bartolomeo degli Armeni, il Santo Mandillo, una reliquia importantissima per la religione cattolica in quanto raffigurante il volto santo di Gesù.L’immagine Edessena venne regalata dall’imperatore di Bisanzio Giovanni V Paleologo a Leonardo di Montaldo che, in punta di morte, la donò al monastero. Ma il Santo Mandillo è appetito da molti.
Martedì, 22 Ottobre 2013 10:59

La notte di Chiara

«Io sono quella delle attese, quella che le riceve in silenzio, che si lascia scalfire senza mostrare nulla in pubblico, ma che riempie lenzuola di lacrime.Sono quella che ha il coraggio di sedersi accanto a te ma non volgere mai lo sguardo ai tuoi occhi, che arrossisce solo avvertendo il tuo respiro diventare più veloce. Sono quella del coraggio a metà. Quella che c’è ma non si vede. La donna dei non sono». Questa che avete appena ascoltato è la voce di Chiara. Il suono delle sue parole viene dalla penna di Ilaria Rubinacci, ed è così che comincia “Quando tutto sembra spento”.
Lunedì, 21 Ottobre 2013 11:42

LiraTV e la nostra autrice

È arrivata su LiraTV, Giovanna Portanova. L’autrice di “Disperatamente”, pubblicato con la casa editrice BookSprint Edizioni, ha scritto col nobile scopo di far conoscere una malattia sottodiagnosticata. «Voglio rompere il silenzio che avvolge le sindromi rare. L’avversario è temibile, terribile, anche se ha un nome dolce, Angelman. Semina la disabilità, e di conseguenza emarginazione, solitudine, silenzio. Assenza di tutto, anche di una cura».
Lunedì, 21 Ottobre 2013 09:48

…se le sorridi prima tu

È arrivato sul Resto del Carlino, “Prova a volare” il sorprendente romanzo della ventitreenne Alessia Pongetti. La giovane scrittrice ha dimostrato sin da subito il proprio talento in un libro di ben 510 pagine, in cui si incrociano quattro vite – quelle di Joy, Colin, Amy e Shawn – e una storia che tiene col fiato sospeso fino all’ultimo.
Sabato, 19 Ottobre 2013 11:04

DolceAmaro

Un passato terrificante alle spalle, un fratello che la ama molto a tal punto da sacrificare se stesso in nome dell’affetto fraterno, un amore quasi impossibile con un ragazzo che appare nei suoi più reconditi ricordi senza che la memoria ne tenga però traccia. E un paio d’occhi color del mare in cui specchiarsi per spogliare la propria anima e metterla a nudo, completamente nelle mani dell’altro.La vita aggrappata ad una flebile speranza: può l’amore sconfiggere la morte?
Sabato, 19 Ottobre 2013 10:34

Il segreto del medico

La vita di paese, a volte, può stare stretta. Specie a un medico di famiglia che viene dalla città e che ha ben più grandi ambizioni. Ma, come si sa, l’apparenza spesso inganna e tra quelle stradine di borgo c’è molta più saggezza, cultura e attenzione alle persone che non nella grande metropoli. Proprio quello che il giovane medico di famiglia sta cercando da tempo e che finalmente ha trovato.
Sabato, 19 Ottobre 2013 10:16

A “Nel cuore dei giorni”

Dopo “I Fatti Vostri”, stavolta tocca alle telecamere di TV2000 raccontare la commovente storia dell’autrice BookSprint Linda Missione.Accompagnata ancora dalla sua piccola Gianna, intervistata da Fabio Bolzetta, Linda ha raccontato della sua scelta di vita per la vita, di come è andata contro tutto e tutti pur di non rinunciare al piccolo angelo che portava in grembo.
Venerdì, 18 Ottobre 2013 17:41

Stampa e Tv per Elisa

Sabato ricco di appuntamenti per gli amici di Mantova. Alle 10:00 Elisa Nizzoli sarà ospite di Elide Pizzi su Brescia.Tv; nel pomeriggio, alle 18:00 incontrerà il pubblico per la presentazione alla Libreria Di Pellegrini, in Via Marangoni 16.L’evento ha avuto risalto sui quotidiani già dalle prime ore di ieri. La Gazzetta di Mantova del 17 ottobre ricorda l’incontro in libreria, intitolato “Distacchi. Cosa significa lasciare una persona cara”, precisando che l’attrice «Chiara Benazzi leggerà alcune pagine in cui l’autrice rievoca la perdita del marito, morto in un incidente stradale».Sempre ieri, La Voce di Mantova  scrive che «la giovane scrittrice sabato pomeriggio sarà ospite alla Di Pellegrini. […] L’ingresso è come sempre libero».

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)