Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

Intervista all'autore - Faustino Neri

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere è la mia droga. Non bevo alcoolici, non fumo, non assumo sostanze dopanti, non bestemmio. Scrivere è la mia droga e nella graduatoria dell...

Intervista all'autore - Antonio Fazzino

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? È il momento di poter trasmettere alle genti, ai popoli il significato del senso della vita, non di sola materia, ma soprattutto di spirito, così c...

Intervista all'autore - Rossella Dettori

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nata e cresciuta in Sardegna, una terra lambita dal mare e solcata dal vento, che ancora sa mostrarsi, in non pochi suoi tratti, selvaggia e ma...

Intervista all'autore - Claudio Forlani

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? "L'ispirazione mi arriva dall'alto, ma, qualche volta, durante un temporale". Ho iniziato a scrivere “poesie” intorno ai 18 anni. Avevo un quaderno...

Intervista all'autore - Arianna Vitti

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere è quell'insieme di parole che unite diventano vero e proprio sentimento, quell'unione di lettere che trasmette la forza delle tue sensazio...

Intervista all'autore - Luigi Mammana

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Potrei dire di essere nato nel momento stesso in cui ho iniziato a riflettere sulla vita, ma q...

Intervista all'autore - Gianni Petolla

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato a Villafranca di Verona e da quanto mi ha sempre detto mia madre, in una notte serena con tanto di luna piena. Poi mi sono trasferito per ...

Intervista all'autore - Maria Teresa Cristodaro

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Mi chiamo Maria Teresa, sono nata nel 1992. Ho vissuto nella mia città natale fino al 2004. Qu...

Intervista all'autore - Angela Anna Tozzi

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? La scrittura è sempre stata la mia passione. Nelle classi elementari ebbi come insegnante di i...

Intervista all'autore - Giorgia Salvatico

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Nata e cresciuta tra il mare e la montagna, in un piccolo paese nella Provincia Granda (Cuneo). 2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adoles...

Il fascino dei miti

“Il fascino dei miti”, libro nato dalla penna di Mario Decima, è un omaggio alla città di Crotone, palcoscenico delle imprese eroiche dei protagonisti dei racconti. Il libro edito dalla casa editrice ...

Intervista all'autore - Mario Decima

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono Crotonese, vivo in questa città. Ho insegnato e svolto la libera professione di Architett...

  • Si allarga la famiglia BookSprint: oggi festeggiamo i 2350 autori
    Si allarga la famiglia BookSprint: oggi festeggiamo i 2350 autori

     

    2350 autori. Un grande traguardo per me e per la BookSprint Edizioni, ma anche un nuovo punto di partenza per proseguire sulla strada intrapresa da quando ho iniziato questo percorso. Mai avrei immaginato che 2350 scrittori, d'Italia e anche al di fuori dei nostri confini, scegliessero me per raccontare le loro storie, i loro pensieri, per pubblicare il loro romanzo. Mai avrei pensato, quando ho cominciato questo cammino, che Voi avreste scelto me per raccontare e raccontarvi. Ci speravo, certo, sapendo che impegnandomi avrei potuto fare qualcosa di importante, ma non fino a questo punto.

    2 commenti Leggi tutto...
  • Casa Sanremo Writers 2016: ecco i 19 finalisti
    Casa Sanremo Writers 2016: ecco i 19 finalisti

    Dopo un attento lavoro di lettura e valutazione da parte dei giurati, sono stati scelti i 19 finalisti di Casa Sanremo Writer ed.2016. Gli autori provenienti da tutta Italia, prenderanno parte alla fase finale del Concorso Letterario Nazionale gestito dall’ editore Vito Pacelli della casa editrice BookSprint Edizioni, e dal patron di Casa Sanremo Vincenzo Russolillo. In redazione sono giunti 623 testi.

    Commenta per primo! Leggi tutto...

Per il nuovo eReader Amazon possibilità di accedere direttamente alla community di Goodreads, nonché link con Facebook e Twitter

Fino ad ora ne avevamo viste di tutti i colori, ma quello che Amazon è riuscita a fare con il nuovo Kindle Paperwhite ha dell’incredibile. Un mix di tecnologia allo sviluppo massimo, genialità estetica e ricercatezza nelle funzioni. Tutto questo è il nuovo Kindle, un eReader capace di trasformare l’esperienza della lettura in social. Sarà disponibile in Italia dal prossimo 9 ottobre al prezzo di 129€ (dal 12 novembre e al costo di 189 euro la versione WiFi+3G).

Oltre 5mila anni di storia e ancora una forza comunicatrice unica: è questo il segreto delle lettere

Sono passati più di 5mila anni da quando l’umanità ha iniziato a fare uso delle lettere. Le prime scritte risalgono, infatti, al 3000 a.C. ed avevano carattere commerciale e amministrativo. Stiamo parlando delle tavolette d’argilla dei Sumeri e dei primi papiri egizi. Le lettere ne han fatta poi di strada per arrivare ai giorni nostri. Ce ne sono alcune che hanno avuto la forza di cambiare la storia di un intero continente, come quella inviata da Carlo V, re di Spagna, nel 1538 e diretta al viceré spagnolo in terra americana, con lo scopo di ordinare la distruzione dei templi degli Indios.

È l’azienda nordamericana Google inc. ad essersi accaparrata l’invenzione, nella speranza di anticipare e battere l’agguerrita concorrenza

Suoni e rumori accompagnavano già alcuni ebook, e precisamente quelli in formato epub3. Ma da qualche giorno l’idea, evidentemente non originalissima, è stata brevettata da Google. Non è quindi l’azienda statunitense ad aver inventato la possibilità di introdurre rumori, suoni e canzoni all’interno degli ebook, ma di sicuro la compagnia nordamericana ha visto lungo e, con un’abile strategia di marketing, si è coperta le spalle mettendo la propria firma su di un formato che unisce al piacere della lettura anche quello del sonoro.

Si chiama divagAzioni”, l’ultima pubblicazione di Don Sergio Andreoli, targata BookSprint Edizoni. Nelle 86 pagine che compongono il volume, il parroco della cattedrale di San Feliciano mette nero su bianco pensieri e considerazioni frutto dell’esperienza di una vita – il suo sacerdozio è cominciato nel 1964. L’obiettivo è stimolare una riflessione abbastanza forte da innescare la scintilla che porta ad agire: dalla testa ai muscoli, dalla pura divagazione all’azione.

Un breve ritratto della giovane pakistana candidata al premio Nobel per la pace per la sua battaglia pacifista a favore del diritto all’istruzione

Malala Yousafzai è una ragazzina di 16 anni, pakistana, una studentessa. Ma non è solo una ragazzina, non è solo una studentessa. Malala è molto di più. Malala è il simbolo della lotta al terrorismo, Malala è il segnale che la rivoluzione, quella pacifica, può e deve partire dal basso, Malala è il messaggio che un libro può sconfiggere la tirannia, l’oppressione, persino la guerra.

All’inaugurazione presente la giovane pakistana Malala, candidata al Nobel per la pace per la sua lotta contro il terrorismo e l’analfabetismo

Non poteva che essere lei, Malala Yousafzai, la sedicenne pakistana salvata e trapiantata in Inghilterra dopo l’attentato talebano dello scorso anno e candidata al prossimo premio Nobel per la pace per la sua lotta contro l’ignoranza e la tirannia, la madrina della nuovissima biblioteca di Birmingham. Malala che, nel suo discorso inaugurale, ha dichiarato che i “libri sono le armi contro il terrorismo”.
Inaugurata il 3 settembre, la Library of Birmingham è entrata per onor di cronaca nel “Libro dei guinness dei primati” per essere la biblioteca più grande d’Europa.

La tecnologia e-ink degli eReader rende la lettura su questi dispositivi del tutto simile a quella su carta, se non addirittura superiore. Restano indietro gli schermi retroilluminati.

Nel mondo dell’editoria, una domanda da sempre riempie il dibattito tra studiosi, esperti del settore e utenti: la lettura su eReader fa più o meno male rispetto alla lettura su carta? E nel confronto coi dispositivi con schermo retroilluminato, qual è la differenza?

«L e D, i due eroi […] un bel giorno decidono di fare una crociera da costa a costa, da quella adriatica nientepopodimeno che a quella tirrenica.»
Uno psicoterapeuta e il suo paziente viaggiano per mare, scrivendo un diario a quattro mani. Parlano forse di Super Io, regressione, nevrosi? Non proprio. Basti pensare che è proprio L, lo psicoterapeuta, a trovarsi disteso sul lettino con una gamba rotta, e a dover dipendere da D, suo cliente. I ruoli si invertono, il setting terapeutico salta, e in questo viaggio Da costa a costa può davvero accadere di tutto.

Grazie all’applicazione per cellulari ideata da David Risher, dal 2013 la lettura sarà possibile in tutte le aree del mondo

Leggere libri in Africa non è mai stato così semplice.
Grazie all’applicazione per cellulari Wordlreader Mobile, promossa dalla omonima organizzazione no-profit (fondata nel 2009 da David Risher, ex dirigente di Amazon) che, proprio nel continente nero, ha distribuito e continua a distribuire nelle scuole lettori Kindle, ora anche nei paesi in via di sviluppo entrare in contatto con un libro non sarà più un’utopia. Sono infatti già più di 200mila gli utenti registrati e 500mila i lettori in questi ultimi mese.

«Per la 'ndrangheta il coraggio non è una qualità; per la 'ndrangheta è l’obbedienza, la qualità
Mentre pronuncia queste parole, Giuseppe Spinelli guarda il giornalista dritto negli occhi; quello sguardo sfonda l’obiettivo e ti colpisce come un pugno nel petto. A parlare ai microfoni di Rai Due è l'autore de "Il Sigillo di carta", uscito per BookSprint nel 2012, ma è anche un uomo che ama la sua terra, e che dopo quarant’anni ci è tornato, laggiù, a Seminara, non lontano da Reggio Calabria.

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)