Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

Lunedì, 13 Agosto 2018 12:57

Intervista all'autore - Mario Razzini

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Lo scrivere è fermare emozioni e pensieri per inzupparli nell'anima ed assaporarne il ricordo come fa un sommelier con un bicchiere di buon vino, magari per condividere sentimenti e impressioni che ci colorano la vita.  
Lunedì, 13 Agosto 2018 12:08

Intervista all'autore - Emilio Tasca

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato in una splendida cittadina siciliana, Vittoria, in provincia di Ragusa, la provincia più a sud d’Italia. Questa città ha sempre basato la sua economia sulla laboriosità ed inventiva della sua gente contadina, e sull’agricoltura si è sviluppata fino a diventare la città più ricca della provincia più ricca della Sicilia. Gli anni ‘60 e ‘70 hanno visto svilupparsi le colture in serra e fino agli anni ‘90 la crescita economica era vertiginosa. La stessa cosa, per certi versi, è successa nella cultura e nello sport. La città è cresciuta a ritmi frenetici e l’abusivismo, edilizio e non solo, purtroppo, l’ha fatta da padrone. E ora Vittoria paga il caro prezzo del mancato rispetto di molte norme e quello, ancora più caro, della globalizzazione che ne ha bloccato la crescita economica nonostante i cambiamenti colturali e imprenditoriali che si sono avuti.
Lunedì, 13 Agosto 2018 11:24

Intervista all'autore - Susanna Benigni

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Per ragioni calcistiche sono nata in una provincia diversa da quella in cui sono cresciuta. Mio padre era un Uomo originale seppur attempato e con un credo talmente forte da riuscire a trovare soluzioni assurde per ogni seppur piccola, problematica. L'idea che sui miei documenti ci fosse scritto come paese di nascita, la squadra di calcio rivale a quella cui lui è stato per anni presidente, era intollerabile.
Sabato, 11 Agosto 2018 15:26

Intervista all'autore - Mario Piccinini

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono estroverso e gioviale. Scherzo volentieri: forse fin troppo. Sono gentile e positivo. Mia madre Giuseppa era operaia alla manifattura tabacchi. Mio padre Felice era operaio addetto alla manutenzione alla RIV (Fiat). La scuola non era il mio forte. Il mio cervello era chiuso e nessuno mi insegnò come aprirlo. L’ho aperto io all’età di trentotto anni. In tempo di guerra non ho patito la fame, ma mi sono impegnato ad aiutare la famiglia. Sono leale. Se… mi assumo un impegno lo porto a termine ad ogni costo. Ad una licenza al tempo del militare mia madre mi disse: “ Se mi prometti che non pensi di sposarti prima che abbiamo pagato i debiti, io e tuo padre avremmo deciso di costruire la casa sul terreno del nonno.”
Sabato, 11 Agosto 2018 13:06

Intervista all'autore - Simone Nicolazza

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato a Napoli, lì ho passato la mia infanzia, poi durante l'adolescenza ho vissuto in un piccolo paese di periferia chiamato Qualiano, ed è qui che ho rafforzato le mie passioni per la scrittura e la musica, trovandomi a contatto con persone che condividevano le mie stesse passioni. Il confronto, serve necessariamente... Ci permette di capire tante cose, permette di capire l'unicità di ogni persona e cosa realmente siamo.
Sabato, 11 Agosto 2018 12:04

Intervista all'autore - Aldo Misefari

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato in provincia di Messina quando la II guerra mondiale volgeva già al termine. Ho vissuto sempre a Messina dall’età di sei anni, tranne i quasi cinque anni trascorsi per motivi di studio a Roma all’Università Cattolica del S. Cuore e in USA a Winston-Salem (NC) alla Bowman Gray Medical School e a Charleston (SC) alla Medical University of South Carolina. Ho studiato pianoforte dall’età di undici anni fino al diploma, conseguito con lode quando ero al 3° anno di Medicina, e ho frequentato la classe di composizione del Musicista Gino Contilli, superando prima della sua partenza da Messina il 1° step di esami, previsto al IV anno di studi. Ho intrapreso, subito dopo la laurea in Medicina, la carriera universitaria percorsa con regolarità e continuità prima come assistente, poi come professore incaricato e associato e infine, per quasi trenta anni, come professore ordinario di Immunologia nella Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Messina. Sono in quiescenza da cinque anni.
Venerdì, 10 Agosto 2018 16:14

Intervista all'autore - Jarinton Puig Correa

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono nato a Cuba, una nazione, la quale è nella più profonda crisi da anni, però c'é gente con voglia di crescere. Sono una persona umile, passionale, con la speranza fra le mani ma una volta non ero così. La mia inclinazione alla scrittura si concretizza in questi ultimi anni, è diventato un bisogno di trasmettere le mie emozioni da come percepisco il mondo. Naci en Cuba, que ha estado en la crisis mas profunda durante anos ,pero hay personas que desean crecer Soy una persona humilde y apasionada con la esperanza en mis manos pero una vez no era asi. mi inclinacion a la escritura se materializa en estos ultimos anos. fue una necesidad de trasmitir còmo percibo el mundo.
Venerdì, 10 Agosto 2018 12:49

Intervista all'autore - Bruno Salvo

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato a Pieve di Cadore, nelle Dolomiti bellunesi, dove risiedo tuttora. Mio padre era un generale della finanza originario di Agrigento mentre mia madre era di Pieve e lavorava come operaia in una fabbrica di occhiali. Ho fatto le scuole fino al diploma di liceo classico in Cadore.
Giovedì, 09 Agosto 2018 15:02

Intervista all'autore - Antonietta Guarino

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono nata a Termoli ed è qui che ho sempre vissuto. Le mie origini però sono campane, difatti mio padre è nato ad Avellino e mia madre a S. Bartolomeo in Galdo, per cui sento un affetto particolare per questa parte d'Italia. Un po' per questo motivo e un po' perché anche mio marito lo è, sono una grandissima tifosa del Napoli. Ho studiato per diventare infermiera e lavoro, attualmente, presso il reparto di pediatria dell'Ospedale Civile "S. Timoteo" di Termoli. Sul luogo di lavoro ho conosciuto mio marito, anch'egli infermiere, e mi sono sposata all'età di 33 anni. Abbiamo due figli maschi, di quattordici e di dodici anni. Ho un fratello ed una sorella più grandi di me e quattro nipoti maschi. Non ho deciso di diventare scrittrice, ho iniziato per gioco.  
Giovedì, 09 Agosto 2018 14:35

Intervista all'autore - Morena Botteghi

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere significa sviscerare emozioni e sentimenti, farne una elaborazione e trasmetterle a chi legge.   2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? É presente una parte molto importante della mia vita, una parte reale che costituisce la mia struttura psicoaffettiva anche se oggi, posso dire orgogliosamente, che si è un po’ modificata.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)