Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

Lunedì, 12 Febbraio 2018 13:40

Intervista all'autore - Carmen Compagnino

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nata a Catania il 4 aprile del 1984, vi sono cresciuta e ci vivo tutt’ora.   2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente? Orgoglio e pregiudizio.   3. Cosa pensa della progressiva perdita del libro cartaceo a favore dell’ eBook? Che si perdono tesori, il cartaceo per me è importantissimo.   4. La scrittura è un colpo di fulmine o un amore ponderato? Diciamo che è qualcosa che avevo dentro e non lo sapevo.  
Lunedì, 12 Febbraio 2018 13:16

Intervista all'autore - Michael Macchi

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Nato a Magenta e ho passato gran parte della mia vita a Bareggio   2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente? Il Signore degli anelli e Harry Potter   3. Cosa pensa della progressiva perdita del libro cartaceo a favore dell’ eBook? Penso che non potrà mai sostituire il libro cartaceo che da emozioni uniche quando lo si legge   4. La scrittura è un colpo di fulmine o un amore ponderato? Colpo di fulmine   5. Cosa l’ha spinta a scrivere questo libro? È nato per puro caso  
Lunedì, 12 Febbraio 2018 11:52

Intervista all'autore - Viviana Di Stefano

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Mi chiamo Viviana Di Stefano e vengo da Cerignola (FG) sono laureata all'Accademia di Belle Arti in Scenografia e Graphic Design, mi piace scrivere libri, leggerli e impaginarli. La mia passione per la scrittura è nata sin da piccola, mi piaceva scrivere brevi poesie e racconti dalle elementari. Non c'è un giorno o una data precisa in cui ho deciso di diventare scrittrice, posso dire che l'idea è nata, cresciuta e pian piano ha preso forma. Ho cominciato a scrivere i primi racconti a dodici anni e crescendo ho capito di amare la scrittura, essa mi dà la possibilità di poter raccontare le mie emozioni, sensazioni e paure, quindi di esprimere me stessa.
Lunedì, 12 Febbraio 2018 11:26

Intervista all'Autore - Laura Graziano

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono nata e cresciuta a Torino, una città magica e misteriosa, ricca di luoghi da scoprire ed esplorare. Ho sempre scritto avventure e racconti, sin da quando ero piccina. Ho pubblicato il primo romanzo nel 2002 e da allora ho sempre esplorato stili di scrittura diversi.   2. Nell’arco della giornata qual è il momento che dedica alla scrittura? Principalmente scrivo al mattino, quando sono libera da impegni. Una tazza di tè e mi sento una novella Jessica Fletcher. A parte gli scherzi, con il portatile scrivo un po' ovunque, l'importante è avere la giusta concentrazione e della buona musica in cuffia.
Sabato, 10 Febbraio 2018 12:43

Intervista all'autore - Mario Criscuolo

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato a Castellammare Di Stabia da una famiglia semplice umile e modesta, mio padre Davide lavorava ai cantieri navali come motorista e si parlava a quei tempi che ne sapeva per esperienza ed altro di più di ingegneri della materia in problemi motoristici, mia madre non del luogo in casalinga veniva da un paesotto sotto il Faito chiamato Massaquano,
Sabato, 10 Febbraio 2018 12:11

Intervista all'autore - Giusy De Vita

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nata e cresciuta ad Oliveto Citra, un paese in provincia di Salerno. Spero di restarci a lungo, non che non mi piaccia viaggiare, ma se dovessi scegliere di vivere da qualche parte sceglierei sempre questo posto. Amo la costruzione del paese in sé, mi sembra molto “artistico”, inoltre preferisco molto di più la vita tranquilla del paese a quella caotica della città.  
Sabato, 10 Febbraio 2018 12:04

Intervista all'autore - Anna Bonetti

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? È salire su un tappeto volante e viaggiare e perdermi tra le parole e con le parole, siano esse versi o prosa. A volte basta una parola, o una forte emozione, o un raggio di sole che mi scalda, lo sguardo di mio figlio, il respiro di mio marito al mio fianco a darmi lo start e correre da una riga all'altra per la necessità che sento forte di esternare quello che provo per condividerlo con gli altri, soprattutto con coloro che non hanno gioie e che vedono sempre e solo il peggio del mondo.
Giovedì, 08 Febbraio 2018 14:12

Intervista all'autore - Giovanni Leonardi

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Devo dire che il modo per entrare nel mio mondo, per mia scelta tutt'altro che segreto, è proprio scrivere. La scrittura, per me, rappresenta la porta attraverso la quale passo varcando il confine fra una realtà metallica e quotidiana ed un'altra fatta di sensazioni e situazioni che mi colpiscono e che, comunque, in essa sono contenute e dalle quali traggo innumerevoli spunti che mi spingono, poi, ad esporre il mio pensiero sugli aspetti che gli eventi stessi mi pongono. E' come se una voce dentro mi ripetesse in continuazione: "bisogna assolutamente scrivere qualcosa su questo argomento; bisogna assolutamente esprimere, con un mezzo chiaro, preciso ed inequivocabile, il pensiero, la sensazione, il senso, il turbamento". La stessa certezza, poi, di riuscire, con le parole, ad esprimere pienamente i convincimenti è, essa stessa, grande momento emozionale, cibo per l'anima. Mi sento fortunato per il fatto di riuscire a trasferire integralmente quello che sento dentro ed è mia convinzione che questo è un dono e che, per esser tale, merita tutta la mia dedizione.  
Mercoledì, 07 Febbraio 2018 12:07

Intervista all'autore - Carmela Pascarella

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere per me è una cosa meravigliosa mi dà la possibilità di dare sfogo alla mia fantasia. Riesco a liberare ogni sensazione e sentimento che ho dentro di me. Tutti nell'arco della giornata indossano delle maschere io compresa. SOLO quando scrivo solo me stessa e poso la maschera sul comodino e posso finalmente respirare la mia libertà.   2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? Una buona parte. La tenacia del protagonista , le difficoltà che trova nel suo cammino, la voglia di riscattarsi e gli sforzi per riuscirci quando tutti ti davano per spacciata. La gioia più grande è quello di riuscire nell'intento e scoprire che chi non credeva in te non aveva più importanza.  
Lunedì, 05 Febbraio 2018 12:06

Intervista all'autore - Luca Pronesti

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono un ragazzo di Orvieto, piccola cittadina del centro Italia. Mi occupo di contabilità e altro in un negozio di informatica. La passione per la scrittura c'è sempre stata, seppur in maniera meno accentuata rispetto ad ora. Qualche anno fa, insieme al mio inseparabile amico d'infanzia, abbiamo deciso di mettere nero su bianco le nostre idee che da sempre girovagavano nella nostra mente. Ed eccoci qua!   2. Nell’arco della giornata qual è il momento che dedica alla scrittura? Sempre la sera, il momento in cui riesco a concretizzare tutte le idee che sorgono nel corso della giornata. Un bel bicchiere di vino rosso e... via!  
Pagina 2 di 124

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)