Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

Giovedì, 15 Marzo 2018 16:24

Intervista all'autore - Antonino Battistini

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato a Roma in una borgata su via Tuscolana, quindi sono un naturale figlio della plebe.   2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente? Tutti quelli che vuole, l'importante è che legga.  
Giovedì, 15 Marzo 2018 16:01

L'erbolaio di Dio

Un viaggio tra le piante della Bibbia, alla scoperta di miti e leggende legati alle erbe che comunemente si usano, è l’ultima opera dell’autore Salvatore Di Filippantonio: “L’erbolaio di Dio” che edita dalla giovane Casa Editrice di Vito Pacelli, la BookSprint Edizoni, è ora disponibile non solo nella tradizionale versione cartacea, ma anche nel più moderno e-book per coinvolgere un pubblico più ampio.
1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono nato a Corleone (PA) nel 1962, sposato, padre di una figlia. In giovanissima età decido di intraprendere la carriera militare nella Marina Militare, ed attualmente faccio parte del Corpo Militare della croce Rossa Italiana quale Ufficiale nel ruolo Commissariato. Ho ricoperto incarichi di rilievo tecnico scientifico operando nel campo delle telecomunicazioni Radio e tecnologiche avanzate dei crypto-sistemi. Per dieci anni ho dato il mio contributo operando quale componente della Cellula Nazionale (FKC) con l'ESA per le attività dei crypto sistemi per le comunicazione satellitari.
Giovedì, 15 Marzo 2018 15:35

Intervista all'autore - Pietro Pizzichemi

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere è una missione, non è un passatempo o un diversivo. É passione, impegno per gli altri, messaggio universale, espressione di me stesso. Sento gioia e realizzazione della mia personalità scrivendo. L'arte è accesso ad uno stato di coscienza universale. Non esiste l'arte per l'arte, il puro piacere estetico è sempre associato a un sentimento d'infinito, di unità col mondo, con i propri simili, con i principi universali dell'essere che vivono nel bello, nel buono e nel vero. Infatti la bellezza, la bontà e la verità sono istanze assolute, incontrovertibili, non relativizzabili come le vuole il mondo contemporaneo e postmoderno, nichilista, dualista, individualista e violento che non ha presente il rispetto per la sacralità dell'uomo, della natura e dell'infinito divino.
Giovedì, 15 Marzo 2018 14:55

Messalina puttana imperiale

L’autore Marcello Camici trasporterà tutti negli intrighi di corte dell’antica Roma con il suo ultimo lavoro: “Messalina puttana imperiale La figlia di Iside”, un romanzo edito dalla Casa Editrice BookSprint Edizioni e acquistabile nella doppia versione cartacea/e-book.
Giovedì, 15 Marzo 2018 14:49

Intervista all'autore - Marcello Camici

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Imparare a conoscere se stessi. Riuscire a trasformare il pensiero in parole è emozione.
Mercoledì, 14 Marzo 2018 15:16

Intervista all'autore - Gianfranco Barbareschi

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono nato nel 1939 a Milano dove vivo tuttora. Dal 1965 sono sposato con Mariella dalla quale ho avuto due figli: Luca e Monica, che mi hanno reso nonno di due nipoti; rispettivamente Viola e Lorenzo. Diplomato in ragioneria, ho lavorato per 33 anni come capo ufficio del personale di un importante gruppo industriale.
Mercoledì, 14 Marzo 2018 11:48

Intervista all'autore - Gabriele Velotti

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato a Napoli e cresciuto in piazza Cavour. Non è che sono cresciuto in piazza, i miei non volevano che stessi per strada ma, di quei luoghi, ho assorbito gli odori, i suoni e le immagini con cui sono cresciuto. Da giovinetto ho frequentato il Vomero, anche qui odori, immagini e suoni diversi, sì ma sempre di Napoli, forse ...è che ricordo con più struggimento il quartiere di Via Stella. Quella era la vera parte rappresentativa della Città.
Mercoledì, 14 Marzo 2018 10:56

Intervista all'autore - Stefano Mazzoleni

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato e cresciuto a Calolziocorte, un paese di 15 Mila abitanti vicino a Lecco. Ho molti amici qui.
Mercoledì, 14 Marzo 2018 10:37

Intervista all'autore - Maria Rosa Cosso

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere è vivere una vita alternativa; è rifugiarmi in un mondo tutto mio dove posso esprimere quello che sento ed essere chi voglio senza avere limiti di tempo e di spazio. Come un attore che interpreta tanti ruoli diversi e vive tante vite.
Pagina 10 di 269

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)