Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

Martedì, 07 Agosto 2018 17:23

Intervista all'autore - Gustavo Rinaldi

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivo per esprimere le mie opinioni. Provo tanta rabbia nel constatare quanta ipocrisia e quante menzogne sono state e sono ancora divulgate relativamente agli avvenimenti che videro l'invasione piemontese del Regno delle Due Sicilie.   2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? Sono nato a Napoli, sono e sarò sempre napolitano, duosiciliano, borbonico.  
 “Ricordi di un passato, emozioni di un presente”, la toccante opera dell’autore Fabrizio Borghi, non riuscirà a lasciare indifferenti i cuori di tutti i lettori grazie ad una delicata sensibilità. Edito dalla Casa Editrice BookSprint Edizioni, il testo è acquistabile nel doppio formato cartaceo/ e-book.
Martedì, 07 Agosto 2018 16:17

Intervista all'autore - Fabrizio Borghi

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato a Firenze il 27 settembre nel 1992, dove ho trascorso un’infanzia tranquilla. Alla tenera età di 5 anni ho vissuto un tragico evento: la morte prematura di mio padre, questa mi segnò profondamente. Dalla mia famiglia paterna, ho ereditato alcune doti artistiche tra cui la passione per il teatro, e difatti, nel 2009, dopo aver assistito ad una meravigliosa interpretazione teatrale di Sofocle: "Edipo re", inizio a frequentare corsi sia umanistici che classici.
1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono calabrese e vivo a Gimigliano, un piccolo paese di montagna in provincia di Catanzaro. Sono un grande appassionato di musica rock, viaggi e trekking culturale. In particolare:  per quanto riguarda la musica ho lavorato, in passato, per una piccola radio locale e questa passione mi ha portato ad assistere, in tutt’Italia, a concerti rock di grandi musicisti (fra i quali Bruce Springsteen, U2, The Cure, REM, ecc.). Mi piace viaggiare (quando posso) per conoscere realtà molto distanti non solo geograficamente ma anche dal punto di vista socio-culturale; mi piace molto camminare nei boschi per trovare equilibrio mentale e, nello stesso tempo, scoprire/vedere siti ricchi di avvenimenti del passato.
1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono nato il sei ottobre del millenovecento novantadue a Pompei, dopo la mia nascita la mia famiglia si è trasferita a Lacco Ameno a Ischia. La mia decisone di diventare scrittore l’ho intrapresa nell'estate del duemila e quindici al rientro dalla Scozia perché proprio lì avevo scoperto di avere anche la vena poetica oltre a quell’artistica.
Lunedì, 06 Agosto 2018 16:49

Non sono a dieta

Chi non ha mai provato a seguire una dieta? Con o senza risultati, in questa fase ognuno, almeno una volta nella vita, ci è passato. Ed è proprio in quest’ottica che si inserisce l’opera delle due autrici Imma Cerciello ed Erika Silvestri: “Non sono a dieta, metodo psico-nutrizionale per il controllo del peso”, pronta a lanciare una guida e un messaggio di orientamento per tutti i lettori.
1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nata e cresciuta? Imma: sono nata a Napoli e cresciuta in un paese appena fuori la città. Il contesto che mi circondava mi ha dato la possibilità di incontrare persone professionalmente "ricche" che mi hanno permesso di approfondire sempre di più questa materia così complessa e affascinante. Alla base una famiglia solida, amorevole e ricca di emozioni che mi ha sempre guidata nella giusta direzione.
Lunedì, 06 Agosto 2018 13:20

Intervista all'autore - Silvana Privitera

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nata a Palermo, ma posso ben dire di essere cresciuta in buona parte della Sicilia. La mia infanzia l'ho vissuta nella Sicilia occidentale, le mie vacanze e i miei svaghi in quella orientale, i miei percorsi formativi in quella centrale. Oggi mi sono fermata nell'affascinante capoluogo dell'isola, dove vivo con la mia famiglia e dove lavoro. Mi sento fiera, orgogliosa e anche fortunata di farne parte. Oserei dire che l'adoro!
Lunedì, 06 Agosto 2018 13:03

Intervista all'autore - Enza Mastellone

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere è stata da sempre una delle mie più grandi passioni. Fin dall'età di dieci anni conservo diari su cui appunto giorno dopo giorno i pezzi più importanti della mia vita e, spesso li vado a rileggere nei momenti di gioia o di sconforto. Si è rivelato, fin da piccola, un modo per sfogare le mie emozioni più vere, quelle per cui spesso trovo difficoltà. Scrivere apre nuovi orizzonti, lascia intravedere il lato più vero di me stessa con paure e delusioni, gioie e speranze. Mi aiuta nei momenti in cui pensare fa male, nei momenti di profonda delusione o di paura ma soprattutto suscita quelle emozioni che, chi non scrive, non è in grado di poter capire veramente.  
Lunedì, 06 Agosto 2018 12:39

Il Gauchito Gil - Da bandito a santo

Dalla penna attenta e frizzante di Luciano Martucci, arriva in libreria “Il Gauchito Gil. Da bandito a Santo”, la storia del Gauchito Gil raccontata con gli occhi e gli studi della verità. L’opera, edita dalla BookSprint Edizioni e disponibile nel classico formato cartaceo della brossure, ripercorre nelle sue 170 pagine la vita di questo eroe nazionale argentino, le sue azioni, la sua terra d’origine, per dare uno spessore storico e culturale a una figura controversa ma amatissima nel Sud America, in special modo nella sua amata Argentina.
Pagina 5 di 291

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)