Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

Mercoledì, 28 Agosto 2019 12:47

Intervista all'autore - Yosella Caponnetto

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Quando scrivo libero la creatività del mio sentire, dò il permesso al mio emisfero destro di volare. Essendo una mancina, che per natura predilige proprio questo emisfero, fonte originaria delle emozioni, sento di aver ritrovato nella scrittura il mio vero sé. Entro in un mondo parallelo, lontano dalle rigide logiche e associo pensieri liberi fino a giungere a significati completamente nuovi, intuizioni di me e della vita, che con la ratio non vedo.
Mercoledì, 28 Agosto 2019 11:49

La storia di Nia

Una vita segnata dal dolore, amicizie sbagliate, amori travolgenti. Questi sono solo alcuni degli ingredienti del travolgente romanzo dal titolo “La storia di Nia” dell’autrice Bruna Aulino. Edito dalla Casa Editrice BookSprint Edizioni, il testo è acquistabile nel doppio formato cartaceo / e-book. Nia è una ragazza venuta al mondo sola, non amata dalla madre, rifiutata. Questo dolore la segnerà per tutta la vita, ma non le impedirà di fare incontri meravigliosi lungo il suo cammino. Tuttavia questa sofferenza è molto radicata in lei e spesso non le permette di fare la scelta migliore per se stessa. Una vita piena di prove difficili, di amicizie sbagliate, ma anche di amore, quello vero.  
Mercoledì, 28 Agosto 2019 11:33

Intervista all'autore - Bruna Aulino

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Mi chiamo Bruna. Raccontare un po’ della mia vita ai miei lettori mi fa sentire una persona ancora con sentimenti straordinari. Sono molto innamorata della scrittura, dove puoi raccontare in un foglio tutto ciò che ti detta il cuore, anche se la vita mi ha riservato infiniti dolori. I miei passi sono stati in questo mondo molto dolorosi, diventare mamma a solo 17 anni, aver patito la fame a fine guerra, essere da sola in questo mondo infame, non saper cosa fare per far crescere i figli, assaporare i dolori di una vita piena di sacrifici per poi finire in una sedia a rotelle per il resto della mia vita. Ecco il perché oggi sono una scrittrice. Non vi racconto questo per misericordia, ma solo per dirvi che non posso passare il tempo sempre seduta a guardare il cielo. Il mio Dio mi ha donato questa capacità per non farmi sentire sola. Ora i miei giorni non sono più vuoti, ho sempre giorno e notte una penna in mano che mi fa compagnia.
Mercoledì, 28 Agosto 2019 10:37

Parole della serie Aforismi

Una lettura scorrevole, spassosa e accattivante. L’autore Sandro Picarella con la sua Opera intitolata “Parole”, regala un libro tutto da leggere e gustare che conquisterà i lettori nutrendoli di cultura popolare, di detti e preconcetti, di filosofia quotidiana. Edito dalla giovane Casa Editrice di Vito Pacelli, la BookSprint Edzioni, il testo è ora disponibile sia nella tradizionale versione cartacea che nel formato digitale.
Mercoledì, 28 Agosto 2019 10:28

Intervista all'autore - Sandro Picarella

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Tutti mi chiamano Sandro ma il mio nome anagrafico è Arturo. Sono nato a Tripoli, bel suol d'amore durane la Seconda Guerra mondiale ed è forse per questo motivo che non amo le guerre. Ho amato invece il dopo guerra che è stato, non solo per me, un periodo di vita fantastico. Sono cresciuto in Calabria e precisamente a Bagnara Calabra in provincia di Reggio Calabria detta la gemma della Costa viola per i riflessi viola del suo fantastico mare. Non mi definisco scrittore. Mi piace scrivere dei pensieri sulla mia pagina di Facebook.  
Martedì, 27 Agosto 2019 12:11

Intervista all'autore - Lorenzo Mura

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? In realtà, nessuna particolare emozione. Ma il riuscire a mettere su carta alcuni momenti di vita vissuta, con la consapevolezza di renderli accessibili ad altri, è senz'altro una bella soddisfazione. Soprattutto se tra le righe diventano poi "tastabili", anche le sensazioni vissute in quei momenti. È stata davvero una bella esperienza...
Lunedì, 26 Agosto 2019 11:52

Intervista all'autore - Paola Turci

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? La mia vita nonostante le difficoltà e le delusioni posso dire che è stata meravigliosa, un palcoscenico, uno spettacolo. Ha dato tutto per me, il recitare era la mia vita. Vengo da Pesaro città di Rossini. Ho deciso di diventare scrittrice a causa della mia malattia.   2. Nell’arco della giornata qual è il momento che dedica alla scrittura? Quando mi sento bene.
Sabato, 24 Agosto 2019 15:41

Attacco alla natura

Con un titolo che già emana pathos e suspense, l’autore Riccardo Trenta regala al grande pubblico un racconto coinvolgente ed emozionante che lascerà tutti con il fiato sospeso. Edito dalla giovane Casa Editrice di Vito Pacelli, la BookSprint Edizioni, “Attacco alla natura” è ora acquistabile nel doppio formato cartaceo/e-book.
Sabato, 24 Agosto 2019 15:36

Intervista all'autore - Riccardo Trenta

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Non c'è molto da dire: vivo a Berlingo un paesino in bassa bresciana con la mia compagna Silvia e il mio cane Otello, sono un autista non ho deciso di diventare scrittore (per il momento) scrivo perché mi rilasso oppure quando sono arrabbiato.
Venerdì, 23 Agosto 2019 15:38

Intervista all'autore - Faustino Neri

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere è come parlare, come comunicare, come raccontare, come condividere le proprie sensazioni e i propri sentimenti. Scrivere è come vivere. 2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? Tutto. Nel libro racconto la mia vita reale, vissuta da me a dai miei familiari, e dalle persone che mi stanno intorno, come protagonisti.

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)