Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

Giovedì, 04 Gennaio 2018 10:51

Intervista all'autore - Sonia Fazio

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nata e cresciuta ad Alba, una cittadina della provincia di Cuneo circondata da splendide colline, quelle di Langa e Roero. Ho studiato qui fino al diploma superiore conseguito al Liceo scientifico e poi sono stata via alcuni anni per gli studi universitari. Ho vissuto tre anni a Milano per conseguire la laurea in Scienze dei beni culturali, dopodiché ho avuto la fortuna di realizzare un mio sogno – quello di vivere a Venezia – quando mi sono spostata per la laurea magistrale in cui mi sono specializzata nel periodo medievale del corso di Storia delle arti e conservazione dei beni artistici. Da un paio di anni sono tornata a vivere stabilmente nella mia città natale, dove attualmente lavoro.   2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente? Ad un adolescente che fosse interessato in qualche modo al tema della storia della moda e volesse avvicinarvisi a piccoli passi suggerirei il libro di Chiara Frugoni, Medioevo sul naso. Si tratta di una lettura leggera e molto piacevole che racconta alcune delle scoperte più interessanti avvenute nel corso del Medioevo: dall'invenzione dei bottoni a quella degli occhiali, e tante altre…  
Mercoledì, 03 Gennaio 2018 11:52

Generazione bendata

  Un’opera dal grande impatto emotivo e che offrirà numerosi spunti di riflessione quella dell’autrice Maria Chiara Pistone, “Generazione bendata”, un affascinante viaggio nell’attualità e nelle esperienze di tutti i giorni, insegnando a cogliere quel che di meglio c’è in ogni situazione vissuta. Edito dalla giovane Casa Editrice di Vito Pacelli, la BookSprint Edizioni, il testo è disponibile nella doppia versione cartacea/e-book.   Una vera e propria riflessione sulla società attuale e sui problemi che la caratterizzano, dall’immigrazione al generale lasciarsi andare delle giovani generazioni. Accanto all’analisi dei fatti critici, l’autrice presenta anche delle soluzioni, ispirate all’amore per la vita e per quanto di bello essa può offrire. Il libro lancia un messaggio molto importante sul piano etico: la vita bisogna viverla pienamente, è necessario rimboccarsi le maniche e affrontarla in ogni suo aspetto, perché ne vale sempre la pena.
Mercoledì, 03 Gennaio 2018 11:47

Intervista all'autore - Maria Chiara Pistone

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere è come riuscire a dialogare con la mia parte interiore, la mia coscienza, è l'unico modo per avere un’introspezione e fare il punto della situazione di tutto il vissuto e di ciò che ho imparato .   2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? Tutto è reale .   3. Riassuma in poche parole cosa ha significato per Lei scrivere quest’opera. Veder prendere forma ai sogni, ma penso che questo sia solo l 'inizio di un lungo percorso.  
Martedì, 02 Gennaio 2018 12:35

Un mese per ritornare ad amare la vita

“Un mese per ritornare a vivere”, un titolo che lascia trasmette fin da subito tutta la forza di questo racconto scritto dalla giovanissima autrice Andreynna Ribeiro, che non esita a raccontare la sua intensa e difficilissima esperienza di ricovero in una struttura psichiatrica in seguito ad un tentato suicidio. Edito dalla BookSprint Edizioni, il testo è disponibile sia nella versione cartacea che in quella digitale.   Breve ma intenso, le parole dell’Autrice conquisteranno sin dalla prima pagina, dando accesso ai lettori ad un mondo complesso e tormentato, quello della mente di una ragazza tanto giovane ma dal passato tanto duro. Un vero e proprio diario segreto, quindi, di una quindicenne che troverà nelle pagine bianche di un quaderno una valvola di sfogo importante più dei farmaci e delle terapie.
Martedì, 02 Gennaio 2018 12:30

Intervista all'autore - Andreynna Ribeiro

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono nata in Brasile, nello stato del Goiás, a Goiânia. Ho quasi 16 anni e vivo in provincia di Modena. Nella vita di tutti i giorni dopo la scuola, nel tempo libero, amo leggere, scrivere, oppure cantare. Ho deciso di diventare una scrittrice quando ho capito che i miei pensieri, avrebbero potuto aiutare molta gente, e la cosa mi fa sentire una persona migliore.   2. Nell’arco della giornata qual è il momento che dedica alla scrittura? Se fosse per me, mi rinchiuderei in stanzetta e scriverei per ore e ore. Però purtroppo le cose non possono andare così, quindi scrivo quando ho tempo libero. Ma ho imparato una cosa, non bisogna mai scrivere quando non se ne ha voglia, perché le parole verrebbero prive di anima.   3. Il suo autore contemporaneo preferito? Il mio caro, vecchio e morto Charles Hank Bukowski! Sì, penso che se non avessi mai letta nessuno dei suoi romanzi o poesie, non avrei tutta l'ispirazione per scrivere quelle pagine.  
Martedì, 02 Gennaio 2018 12:19

Le lucine del cielo

Una notte d’estate, un cielo stellato, una famiglia di gattini da accudire e un’amica da far felice, sono gli ingredienti principali grazie ai quali l’autrice Giovanna Acquaviva incanterà tutti i piccoli lettori e non solo, con il suo romanzo: “Le lucine del cielo”, edito dalla BookSprint Edizioni e disponibile nella doppia versione cartaceo/ e-book.   Una sera d’estate e un cielo stellato saranno l’inizio di una grande avventura per una piccola stella marina e Lusy, una bambina allegra e solare. Con un pizzico di magia e leggerezza, entrambe saranno impegnate a dedicarsi agli altri con affetto e amore per realizzare tanti sogni e desideri.   Dal testo emerge la spensieratezza e l’ingenuità tipica dell’infanzia, un’infanzia felice e caratterizzata dall’affetto e dal conforto familiare e dalla gioia per le piccole cose.
Martedì, 02 Gennaio 2018 11:46

La vita insegna

Una raccolta di aforismi, brevi pensieri ed emozioni dettati dall’ispirazione di intensi momenti di riflessione della quotidianità che scorre intorno. L’autrice Violeta Mogonea regala ai lettori un mondo di emozioni in cui lasciarsi trasportare fino all’ultimo verso. Edito dalla BookSprint Edizioni, il libro è acquistabile nella doppia versione cartacea/ ebook.   Una lettura intensa, quindi, i cui temi principali sono i legami che uniscono le persone, l’amore in tutte le sue forme, l’ineffabilità e precarietà della vita, la generosità che sovrasta l’indifferenza e la necessità di imparare ad apprezzare se stessi e la vita. Inoltre, l’autrice regala anche il segreto per conseguire la piena realizzazione di sé: bellezza del cervello, incanto del cuore e fascino del corpo.  
Martedì, 02 Gennaio 2018 11:42

Intervista all'autore - Violeta Mogonea

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Rendere visibili i pensieri su un foglio bianco è come scattare una foto. Descrivere quell’ attimo pensato e immortalarlo in un libro, che dà la possibilità di rileggere e rileggere ancora, mi trasporta in un mondo senza tempo. Ed è magico.   2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? Il libro rappresenta me stessa, i dubbi e le certezze che invadono la mia vita. Ogni frase l'ho vissuta e racchiude in se un vissuto personale particolare.  
Martedì, 02 Gennaio 2018 11:30

Racconti Teatrali

Dieci intensi racconti, storie di soldati che raccontano della propria esperienza, quella di uomini che si trovano ad affrontare le difficoltà e le complessità di una guerra; storie di donne, donne fragili, insicure; storie varie, ma pur sempre storie. L’Autore Roberto Bencivenga affida il suo ultimo libro: “Racconti teatrali” alle cure della BookSprint Edizioni, rendendolo disponibile sia nella tradizionale versione cartacea che nel moderno e-book.   Sin dalla prima pagina, il lettore verrà catapultato nelle diverse storie narrate, nella vita dei soldati come in quelle delle donne, identificandosi in loro e seguendo con affetto e preoccupazione tutte le varie vicissitudini brillantemente esposte. Pillole di vita vera in cui tutti potranno ritrovarsi e sorridere; personaggi accidentalmente inseriti nella grande storia dell’umanità che non hanno paura di raccontare e raccontarsi, e a cui sarà naturale, anzi impossibile, non affezionarsi.  
Martedì, 02 Gennaio 2018 11:27

Intervista all'autore - Roberto Bencivenga

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato a Roma, dove ho sempre vissuto, ma essendo mia madre toscana, ho da sempre avuto un "rifugio" in un paesino in provincia di Lucca dall'altisonante nome di Montecarlo, dove mi ritiro a scrivere quando ne sento il bisogno e quando il lavoro teatrale me lo permette. E' lì che ho scritto tutti i racconti contenuti nel libro nell'arco di quasi quarant'anni, ovviamente dedicandomici in modo saltuario.   2. Che libro consiglierebbe di leggere ad un adolescente? “Il deserto dei Tartari” di Dino Buzzati, un testo che insegna a considerare il "tempo" come una variabile fondamentale della vita, ci fa capire come cogliere o perdere le occasioni che la via stessa ci offre.   3. Cosa pensa della progressiva perdita del libro cartaceo a favore dell’ e-book? Un po’ mi preoccupa, personalmente leggo solo in cartaceo, ma se l'e-book è un modo per favorire la lettura ben venga.  
Pagina 6 di 248

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)