Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

Mercoledì, 02 Gennaio 2019 12:53

Intervista all'autore - Fabrizio Chiccoli

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nato a Ferrara, ma ho vissuto prevalentemente quasi in tutta Italia. Mio padre lavorava nel settore metalmeccanico ed era un trasfertista, quindi già dall’età di 2 anni non vivevo più a Ferrara. All’età di 4 anni approdammo a Cogoleto (GE) dove vissi la mia infanzia e la mia adolescenza. A 15 anni andammo a vivere a Napoli, poi Roma, Cremona, Sassari, Foggia, ed ancora in Sardegna, ad Alghero dove conobbi mia moglie e da allora vivo ancora qui. Ho svolto il servizio militare nella gloriosa VAM (Vigilanza Aeronautica Militare) e per c.a. 40 anni ho svolto l’attività di rappresentante di commercio nel settore della ferramenta e del giardinaggio.
Lunedì, 31 Dicembre 2018 11:00

Intervista all'autore - Fabrizio Valentini

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Nato a Roma, mi sono trasferito a Frosinone per motivi familiari, mi sono diplomato come Perito informatico e lavoro da quasi 20 anni in un'industria tessile a Frosinone. Definirmi scrittore sarebbe un azzardo, ho solo voluto mettere su carta una delle tante storie che amo imbastire nella mia mente.   2. Nell’arco della giornata qual è il momento che dedica alla scrittura? La sera, quando il buio copre i rumori ed il caos della città e quando lo stesso alimenta i miei racconti horror.  
Sabato, 29 Dicembre 2018 12:56

En vivo - Non nascono ma invecchiano

Da sempre l’aborto rappresenta una delle questioni più spinose mai affrontate nella società, riuscendo a dividere l’opinione di tutti. Ma cosa significa veramente abortire? E quanto può incidere un’esperienza del genere nella vita di una madre? Un tema caldo che l’autore Vito Ciaccio tratta abilmente nel suo romanzo: “En vivo – Non nascono ma invecchiano” attraverso la storia di Maria. Edita dalla BookSprint Edizioni, l’Opera è ora disponibile anche in formato digitale.  
Sabato, 29 Dicembre 2018 12:43

Intervista all'autore - Vito Ciaccio

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore?Sono un medico di famiglia presso il Comune di Santa Margherita di Belice. Domiciliato a Sciacca (AG). Sono vedovo da quattro anni. Ho due figli e due nipoti. Ho deciso di diventare scrittore sette anni fa quando non ho più tollerato la disinvoltura con cui vengono praticati aborti provocati. Ogni anno 44 milioni di innocenti indifesi vengono maciullati nell'utero delle loro madri. Negli ultimi decenni 1 miliardo di bambini sono stati uccisi: questa è la vera terza guerra mondiale non dichiarata ma con il consenso di tutti.
Venerdì, 28 Dicembre 2018 12:05

Non c'è fede senza opere

In una società sempre più secolarizzata, che sta perdendo anche gli ultimi legami con la sua realtà e natura spirituale e divina, c'è ancora chi crede fortemente nell'amore di Dio e per Dio e chi combatte affinché esso si manifesti nell'amore per il prossimo e nel mettere in pratica il Vangelo giorno per giorno. Tra questi c'è Diana Grazia Conte, l'autrice di "Non c'è fede senza opere", il nuovo libro edito dalla BookSprint Edizioni – la casa editrice di Vito Pacelli - e disponibile nel classico formato della brochure cartacea.  
Venerdì, 28 Dicembre 2018 11:49

Intervista all'autore - Diana Grazia Conte

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nata e cresciuta? Sono nata a New York da genitori di origini ponzesi emigrati. A tre anni però i miei sono rientrati a Ponza dove ho vissuto fino all'età di otto anni, dopodiché ci siamo trasferiti a Formia per consentire a mia sorella maggiore di proseguire gli studi dopo la terza media. Da sposata sono ritornata a Ponza per poi ritornare a Formia per permettere ai miei figli di frequentare le superiori.
Venerdì, 28 Dicembre 2018 11:16

La lingua procidana

Ci sono idiomi ricchi di storia, dialetti che nascondono un intero patrimonio di cultura. L’Opera dell’autore Michele Martino riporta in ordine i termini della “lingua” procidana restituendo, in questo modo, al lettore un intero mondo. Edito dalla giovane Casa Editrice di Vito Pacelli, la BookSprint Edizoni, il dizionario è ora disponibile nel doppio formato cartaceo/ e-book.  
Venerdì, 28 Dicembre 2018 11:07

Intervista all'autore - Michele Martino

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere è esattamente donare una parte del proprio bagaglio culturale, acquisito nell'arco dell'intero vissuto. L'emozione è la stessa di quando in prima elementare ci davano i primi elementi per imboccare la strada maestra della vita: il seme che, piantato, col tempo diventa sempre più quercia per dare rifugio al sapere.
Giovedì, 27 Dicembre 2018 15:00

Intervista all'autore - Alma Mulier

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nata e cresciuta? Alma significa “anima”, invece mulier deriva dal latino e significa “donna”. Non si tratta di un nome vero e per il momento non desidero rivelarne le ragioni.
Giovedì, 27 Dicembre 2018 14:52

Intervista all'autore - Selene Norvik

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Ho sempre amato scrivere, da quando ho imparato praticamente. Il mio primo romanzo, se così possiamo chiamarlo, l'ho scritto al liceo per un concorso scolastico che vinsi . Era un romanzo giallo ambientato nella Scozia di fine '800. Poi le vicende della vita mi hanno portato a fare altro e non ci ho pensato più per tanto tempo.
Pagina 2 di 316

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)