Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

Sabato, 24 Febbraio 2018 12:25

Intervista - Miko Davoli Procopio

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Vengo da un paese antico abitato prima di me da Leonardo da Vinci, Michelangelo, Caravaggio R. Piria, G. Marconi. Vengo dalla Città del Sole di Campanella, da una storia incredibile che con orgoglio mi appartiene; la proteggo e la difendo tutte le volte che la mia attività si intreccia con i legami di un passato glorioso della storia dell' uomo e che ricordo con la testimonianza culturale del mio impegno artistica, a chi se ne fosse dimenticato o ignora cosa significa essere nati in questa parte di mondo.
Sabato, 24 Febbraio 2018 10:12

Intervista all'autore - Michele Papicchio

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono Michele Papicchio, la mia vita è un lusso che non tutti hanno, forse il mio corpo non esiste e la mia vita è qui e adesso, sono affezionato al paese di Manfredonia, mi sento italiano. Non mi sono ancora reso conto di essere diventato uno scrittore.
Venerdì, 23 Febbraio 2018 17:16

Intervista all'autore - Giuseppe Macrì

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Mi chiamo Giuseppe e attualmente vivo a Perugia. Sono un neolaureato alla magistrale in Filosofia sempre a Perugia e, un double degree in Ontologia Trinitaria nell'Istituto Universitario Sophia (FI) Adesso studio per superare il concorso di Dottorato in filosofia estetica.
Venerdì, 23 Febbraio 2018 17:02

Intervista all'autore - Ilaria Beria

1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto? Sono nata e cresciuta a Pavia, la città in cui vivo da sempre. Oggi lavoro in un ospedale della mia città come infermiera. La mia infanzia è stata serena, anche se le scuole elementari non sono state semplici per me, ho dovuto cambiare scuola tre volte in quel periodo per esigenze personali dei miei genitori e questo mi ha creato qualche difficoltà nello studio, anche se sono comunque sempre riuscita a raggiungere le mete prefissate. Al contrario invece le medie hanno rappresentato un punto di svolta.
Venerdì, 23 Febbraio 2018 13:24

Intervista - Gennaro Del Franco

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Per me scrivere è come prendere un pezzo di me e trasformarlo in parole, un tentativo di rendere concreti i pensieri e le riflessioni che faccio. Provo, infatti, un senso di pudore mentre scrivo, come se mi spogliassi in pubblico. Sento anche molto forte la responsabilità per ciò che scrivo, e mi faccio continuamente un sacco di domande.
Venerdì, 23 Febbraio 2018 13:10

Intervista all'autore - Monia Opizzi

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Vengo da Chiesanuova, un quartiere in provincia di Brescia, Lombardia. Ho 16 anni e frequento la scuola professionale "Zanardelli". Ho frequentato per due anni l'istituto tecnico agrario "Pastori", ma per problemi di salute legati ad eccessiva allergia, mi hanno portato a cambiare. Il mio sogno, infatti, è sempre stato quello di fare la veterinaria. Sono sempre stata una ragazza solitaria, ho difficoltà a legare assieme ai miei coetanei e non mi sono mai piaciute molte cose, come le varie discoteche, bere alcolici o essere sempre fuori casa la sera, come molte ragazze della mia età fanno. Sono, in sintesi, una ragazza molto profonda, ma anche molto schietta e potente. Non sono la tipica ragazza dolce, in pochi capiscono veramente la mia armatura. Io mi sono sempre sfogata attraverso la scrittura e, sin da piccola, amavo inventare storie o nuovi giochi in cui la fantasia era la padrona. Amo da sempre la scrittura e la letteratura, mi fanno provare molte emozioni e, attraverso i libri, ho un modo per scappare dalla noiosa e monotona realtà che mi circonda, immergendomi così in un modo da me completamente creato, un regno in cui solo io posso essere la regina.
Venerdì, 23 Febbraio 2018 12:21

Intervista all'autore - Alessandro Managò

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere per me è cogliere l’attimo del silenzio che mi circonda, catturarlo con la mente, tramutarlo in un pensiero e riportarlo sopra un foglio.   2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro? Quanto basta per avermi consentito realmente di realizzare questo figlio partorito direttamente dalla parte più profonda di me stesso. Questa opera è figlia del pensiero.
Giovedì, 22 Febbraio 2018 17:27

Intervista all'autore - Giuseppe Losito

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Sono una persona introversa. Sono di Matera, città capoluogo di provincia della Basilicata e ho studiato presso il liceo classico “E.Duni” di Matera, poi mi sono iscritto a Scienze Infermieristiche dopo aver superato il test a numero chiuso e sono attualmente iscritto alla Cattolica di Roma nella sede del San Filippo Neri anche se adesso non sto frequentando né dando esami; al più presto vorrei continuare questa strada che ho intrapreso.
Giovedì, 22 Febbraio 2018 17:03

Intervista all'autore - Mary Pace

1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore? Ho lavorato per oltre 45 anni, come Agente operativo, nell'Intelligence italiana (SIFAR, SID, SISMI) e straniera (Agenzie Francesi), essendo stata reclutata a 18 anni non ancora compiuti, personalmente dal Gen. C.A. Giovanni De Lorenzo, Direttore del SIFAR, quindi Comandante Generale Arma dei Carabinieri. Ho seguito un corso di Paracadutismo militare. Sono esperta di Spionaggio, Controspionaggio, Antiterrorismo, Strategia e Tattica militare. Conosco, in modo approfondito, i sistemi d'arma relativi allo "Scudo Spaziale".
Martedì, 20 Febbraio 2018 13:10

Intervista all'autore - Agata Bonanno

1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova? Scrivere per me è da sempre un bisogno che nasce dal profondo dell'anima. Ogni volta che scrivo una storia, sento vivere davvero i personaggi che racconto. Mi affeziono talmente tanto a loro che quando giungo alla fine della stesura del libro, mi dispiace immensamente dovermene separare. Tuttavia mi consola il fatto che in fondo, so che loro avranno nuova vita tra le pagine sfogliate dai lettori, ed io nuova ricchezza interiore. Sicuramente scrivere mi regala grande emozione.  

 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)