Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

26 Feb
Vota questo articolo
(1 Vota)

Il sapore del pane

 “Il sapore del pane” è l’emblematico titolo che Giuseppe Toscano ha scelto di dare al suo libro. Accingendosi a nutrire la curiosità e l’interesse dei suoi lettori, l’autore si applica nella realizzazione di un testo dal sapore genuino, simbolo di quel cibo che rappresenta la terra, l’impegno, l’amore. Tre ingredienti fondamentali per la costruzione della struttura del testo, pubblicato dalla casa editrice BookSprint Edizioni, e disponibile in entrambe le versioni: cartacea ed e-book. Figlio di una terra bellissima e ricca di contrapposizioni, la Campania, Giuseppe, giovane e appena laureato, si trasferisce a Torino dove eserciterà il suo mestiere di insegnante in materie letterarie.

 Il contesto storico e culturale che lo accoglie rappresenta per Giuseppe Toscano un ambiente ricco di fascino; culla di autori del calibro di primo Levi, Giuseppe Fenoglio, Cesare Pavese, la regione d’adozione influenza gli interessi del giovane insegnante che s’impegna nello studio meticoloso dei personaggi e del contesto subalpini. Già autore di racconti popolari, comincia oggi una nuova avventura con un testo storico che segna l’intento dell’autore di raccontare la storia di un piccolo centro dell’alta Campania. Come fosse un ritorno alle origini, Giuseppe ripercorre gli anni del dopoguerra fino al 1964; le sue parole illuminano di nostalgia i compagni partiti in cerca di fortuna, le antiche tradizioni locali obliate dal tempo trascorso. «È la storia di questa terra e di questi uomini che si racconterà nelle presenti pagine. Una storia che, attraverso episodi minimi di amore e di eroismo, vuole raccontare la vita che si per-petua nei volti di chi oggi appena ricorda o ha già dimenticato».

Attraverso una stesura organica, le 244 pagine che formano l’intero volume scorrono sotto lo sguardo curioso dei lettori, interessati a scoprire il destino di uomini e donne del passato. Un destino legato indissolubilmente agli eventi storici che hanno interessato un’intera nazione, e che si sono riversati sul piccolo centro campano. Nelle lotte mosse dai contadini e dai braccianti per ottenere una terra da cui partire per costruire la propria autodeterminazione, nella lotta comune di schieramenti politici opposti per il raggiungimento dell’autonomia locale, si intuisce l’impegno di una collettività umile e volenterosa.

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Giovedì, 26 Febbraio 2015 | di @Damiana Perrella

Lasciaun commento

 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)