Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 74

BookSprint Edizioni Blog

19 Dic
Vota questo articolo
(1 Vota)

Momenti diversi


Momenti diversi” (42 pagine, BookSprint Edizioni, versione ebook disponibile) è una raccolta di poesie di Stefania Ghilardi. Sono poesie scritte in momenti diversi della vita dell'autrice, come il titolo d'altronde suggerisce e risultano proiezioni dei dolori, delle gioie, ma anche  ispirazioni nate dalle persone, e dall'osservazione di loro, dai personaggi di fantasia, dai poeti del passato. Non c'è una regola che le accomuna se non la vita dell'autrice.

Questi versi sono sostanzialmente concepiti come sfoghi emozionali, e proprio questo particolare status li rende reali, in grado di raccontarci storie così lontane, così vicine a noi, facendocele sembra come nostre.

Stefania Ghilardi nasce nel 1977 e vive da sempre a Chiari, piccola cittadina vicino Brescia. Educatrice professionale laureata in scienze dell’educazione all'Università degli Studi di Verona, vive il proprio percorso di studi da studentessa lavoratrice come assistente personale ai minori diversamente abili nelle scuole. Affronta le avversità della vita, viaggia, scopre, vede ma soprattutto legge. Divora in un solo pomeriggio il suo primo libro, “Torna a casa Lassie e dal quel momento non si ferma più. È Il sortilegio della carta stampata che la colpisce e stimola in lei la voglia di cimentarsi nel mondo della scrittura.

In “Momenti diversisi palesano tanti periodi veramente negativi della vita dell'autrice. L'intimità degli scritti esce fuori dalla penna di Stefania Ghilardi, cristallizzata da parole semplici quanto efficaci. Si riesce a leggere nelle sue liriche quel prendere coscienza della scrittura come atto liberatorio, come surrogato di una sorta di psicoanalisi narrativa del tutto legittima nell'atto stesso di vivere. Ma ridurre il tutto ad una mera operazione di psicoanalisi vorrebbe dire commettere un lapalissiano errore. Le poesie che troviamo nel libro rappresentano un sincero atto artistico scritto con passione e amore, una stupenda testimonianza di un incrollabile amore per la lettura. La vita spesso risulta essere difficile, tormentata, alcune volte è triste, spesso è difficile, la poesia però può sfogare questa vita, può curare quasi ogni anima. Scrivere. È questo il primo passo per riconciliarsi con se stessa, con se stessi, con il mondo.

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 


Lasciaun commento

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)