Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

20 Mar
Vota questo articolo
(1 Vota)

Alessandra Donati al Salone del Consiglio

Appuntamento per venerdì 21 marzo a Collesalvetti, alle ore 17:00, con Alessandra Donati per la presentazione del libro "Giulia. Non può piovere per sempre". A ospitare la presentazione sarà il Salone del Consiglio di Frazione di Stagno. Accanto all’autrice ci saranno, in qualità di ospiti, Donatella Fantozzi, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Collesalvetti, il Professor Cesare Temporin, Enrica Monticelli, Vice Presidente della Casa Famiglia “Mario Borrelli”, e la Dottoressa Luciana Maloni.

 

Un amore eterno, sconfinato, mai sopito è il protagonista del romanzo d’esordio della Donati. Pubblicato dalla casa editrice BookSprint Edizioni, il volume è disponibile nella sola versione cartacea. 212 pagine per rivivere la storia di Giulia e Giuseppe e del loro amore, mai veramente sbocciato per le varie vicissitudini della vita.  

La trama: Giulia è una sedicenne giovane e immatura, alle prese con i turbamenti tipici dell'adolescenza. Ha due sogni nel cassetto: diventare una strega e fare l'insegnante da grande. Solare e festosa, circondata da moltissimi amici, non smette mai di ascoltare la musica, sentendosi protagonista di ogni singola canzone. Un giorno, marinando la scuola, conosce Giuseppe, studente fuorisede, con cui inizia una storia bellissima ma tormentata che durerà solo un anno, a causa di una scappatella estiva di Giulia e degli avvenimenti che in quegli anni scombussolano la loro città, Livorno (la tragedia del Moby Prince), e l'Italia intera (le stragi di mafia in Sicilia).  

Segnati entrambi dai ricordi, non si ricercano per moltissimi anni finché i due si incontrano, per puro caso, in ospedale. Giulia, ormai, è una bellissima donna che ha raggiunto il suo obiettivo: diventare una maestra. Sposata, è giunta in reparto per poter finalmente avere un bambino. Giuseppe lavora in quell'ospedale come dottore specializzato in tecniche di fecondazione assistita, dopo gli anni passati in Spagna a perfezionarsi. Basterà rivedersi dopo venti anni per far scoccare nuovamente la scintilla dell'amore? Riuscirà Giulia ad avere un figlio?  

Una storia avvincente e drammatica per un romanzo scorrevole e piacevole che segna l'esordio in ambito letterario per Alessandra Donati. Nata a Livorno nel 1975, lavora come insegnante in una scuola primaria dopo aver conseguito la laurea in Psicologia e in Scienze della Formazione Primaria. Viva a Stagno, piccolo paesino in provincia di Livorno, che è anche il luogo preciso dell'ambientazione della storia, con il marito ed il figlio. A completamento della trilogia, l'autrice ha poi pubblicato successivamente "Le tre G di Giulia" e "La strega felice". 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Giovedì, 20 Marzo 2014 | di @Dario D’Auriente

Lasciaun commento

 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)