Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

18 Nov
Vota questo articolo
(2 Voti)

A scuola con la LIM

Parte da una serie di dati e di racconti sull’esperienze che si possono svolgere in classe per poi passare a progetti più complessi che riguardano l’uso della tecnologia della LIM. È “In classe con la LIM”, il saggio di Elisabetta Rossi che indaga sull’utilizzo della lavagna interattiva multimediale nelle scuole e con i ragazzi.

Il libro, di 212 pagine disponibili anche in versione digitale, è pubblicato dalla BookSprint Edizioni che proprio sulle tecnologie multimediali punta molto per il suo successo editoriale.

 

Esperienze educative e didattiche nella scuola, come spiega il sottotitolo, raccontate da chi la scuola la mastica e la vive quotidianamente. Elisabetta Rossi, infatti, nata a Magenta nel 1964, è insegnante in una scuola primaria statale della provincia di Milano. Sin dall’inizio della sua carriera da docente, si è sempre interessata all’uso didattico delle nuove tecnologie ed alle nuove metodologie di insegnamento e in questo saggio mette al servizio degli altri professori e degli studenti ciò che ha appreso direttamente dalla sua esperienza e dai corsi di perfezionamento che ha seguito.

Consulente pedagogica scolastica, familiare e giuridica, la Rossi analizza i pro e i contro dell’uso della LIM che ritiene essere un validissimo strumento per migliorare il rapporto insegnante-alunno e favorire l’apprendimento in classe, nonostante siano ancora molti i colleghi che, in una scuola sempre più orientata verso la multimedialità, rifiutano un approccio tecnologico all’insegnamento.

Una panoramica dettagliata anche con una serie di fotografie e di elaborazioni grafiche che rendono più chiaro il lavoro che può permettere di fare una LIM, soprattutto in ambito di laboratorio. Sempre ricordando che nella società digitale del 2014, ormai, non si può pensare di continuare ad andare avanti con gli strumenti utilizzati da oltre un secolo.

“In classe con la LIM”, un saggio interessante e costruttivo, rivolto soprattutto a chi, insegnanti e studenti, abbia voglia di capire le reali potenzialità che la tecnologia mette a disposizione nel ramo dell’insegnamento-apprendimento della scuola italiana.

 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Lunedì, 18 Novembre 2013 | di @Dario D’Auriente

Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)