Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

22 Ott
Vota questo articolo
(0 Voti)

…con la principessa

André Malreaux è un instancabile ingegnere, trascorre gran parte della sua giornata nel laboratorio di informatica dove lavora ormai da diverso tempo; ha trentanove anni, è alto e attrae per quell’aria disordinata che spesso hanno gli uomini di scienza. In una mite giornata parigina fa rientro dalla libreria, sita in Boulevard de Saint Germain, poco lontano dall’Università Descarte, dove di tanto in tanto si registrano gli interventi della polizia a causa delle proteste studentesche.

È proprio in una mattina un po’ movimentata che la timidezza di André viene travolta dal sorriso della fuggiasca Sarah. Lei è un’inglese dallo sguardo azzurro, ama le torte francesi e ama la vita.
Francesco Romeo, autore del romanzo (230 pagine della Booksprint Edizioni, disponibile anche in ebook) dà vita ad una storia di tenerezza e passione insieme. Quello di André e Sarah è l’incontro di due solitudini, due vite così diverse da risultare perfettamente complementari, anche oltre il tempo in cui è concesso loro di restare insieme.
La trama del romanzo rapisce il lettore, lo stile pulito e il lessico ben calibrato rendono la lettura scorrevole.
L’autore, che include nella trama analogie con eventi realmente accaduti, ambienta la vicenda nella magica atmosfera parigina: 
«L’esprit de Paris è qualcosa di unico: non esiste in nessun’altra città al mondo! Non dico che sia la più bella città del mondo o cose del genere; è lo spirito di Parigi che ha dimora solo a Parigi ed in nessun altro posto. Devi lasciarti rapire dalle strade, dalla gente, dai locali, dall’aria, da quello che ti circonda, da quello che fai: se porti con te solo i tuoi problemi e non ti guardi intorno, non vedi niente a parte le tue difficoltà e quindi non te ne puoi rendere conto.»
Con queste semplici parole André conquista l’attenzione di Sarah, è forse nel sentirsi, per la prima volta, parte della città che tutto ha inizio.
«Mi piace sentirti parlare: mi hai fatto sentire per un momento parte di questa città!»
Parigi fa da sfondo all’incanto di un amore che nasce senza pretese, dolcemente, dall’autenticità di un uomo schivo e dal desiderio di evasione di una donna oppressa dalla responsabilità di un ruolo -  forse -  troppo grande per lei.

 

 

 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Mercoledì, 23 Ottobre 2013 | di @Damiana Perrella

Lasciaun commento

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)