Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

16 Gen
Vota questo articolo
(4 Voti)

Due occhi, mille colori

«Pensai che quel colore era stupendo anche se non sapevo il suo nome e in lacrime continuai il mio giro per la città che conoscevo a memoria solo per i buchi nei marciapiedi dove si andava a incastrare il mio bastone
È con queste parole che Alessandro, non vedente dalla nascita, descrive le prime immagini che i suoi occhi catturano dopo l’intervento che, miracolosamente, gli restituisce la vista.

Condannato fino a quel momento ad uno sguardo incolore, Alessandro comincia ad assaporare la gioia di un mondo traboccante di sfumature, e questa nuova fase della sua giovane vita si tinge soprattutto del colore dell’amore. Pari all’intensità cromatica di un rosso veneziano, così il sentimento del protagonista si carica di vigore nei confronti di Simona.

In un inevitabile parallelismo tra autrice e personaggi protagonisti, il tema centrale della narrazione è l’universo emotivo che si apre al cuore chi, per la prima volta, scopre e vive le dinamiche dell’amore.  “Due occhi, mille colori(236 pagine) è il non casuale titolo del romanzo di Alexia Hriban. Pubblicato dalla BookSprint Edizioni nella tradizionale versione cartacea o nella più moderna versione digitale, la casa editrice offre alla giovanissima romanziera la possibilità di misurarsi col mondo della scrittura. Il suo raccontare per bocca di altrettanto giovani personaggi narrativi manifesta un atteggiamento indagatore nei confronti del misterioso ed emozionante sentimento che attira verso un’altra persona.

L’esperienza d’amore di Alessandro passa per le diverse fasi: dall’incomprensibile impulso di vicinanza al desiderio di condivisione, fino al raggiungimento della pienezza totale che arriverà non prima di travagliati fuoriprogramma. A cominciare dalla maternità di Simona.
Sospetti, tradimenti e altri legami (compresa la nascita di un figlio di Alessandro) sono motivo di separazione di due anime che, dopo tanto, si ritrovano a fare i conti con un sentimento a cui il tempo non ha sottratto intensità né colore.
Ed è proprio in nome di quella completezza e pienezza d’amore che Alessandro e Simona, forti della robustezza del loro sentimento, saranno capaci di proseguire il loro camminare insieme verso un unico e condiviso progetto: amarsi

 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 


Lasciaun commento

 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)