Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

30 Dic
Vota questo articolo
(1 Vota)

Electra, la spogliarellista innocente

Si intitola “Insegnami ad amare” ed è il romanzo della giovanissima Elisabetta Graber (240 pagine, BookSprint Edizioni). La scrittrice ci porta nel mondo degli adolescenti, un mondo fatto di feste, alcool, sesso, che spesso servono a riempire il vuoto di una grande solitudine, del disorientamento, della mancanza d’amore.

Electra, spogliarellista dalle forme mozzafiato, sale sul palco e si avvinghia al palo.

La musica tace, i ragazzi in sala sono percorsi da un brivido; poi il suono riprende, seducente e ammiccante. La ragazza comincia il suo show, celando la sua identità dietro la maschera che le copre gli occhi sotto la parrucca blu. Gli abiti volano via e atmosfera si fa rovente; Electra termina il suo show lanciando il reggiseno.
Ma, via il trucco pesante e i tacchi alti, la spogliarellista torna ad essere Allyson, una diciassettenne fragile e insicura. In compagnia della sua amica, Katia, torna in sala confondendosi nella folla, guardando da lontano quel palco su cui poco prima aveva dominato la scena. Alle spalle c’è una difficile situazione familiare che ha lasciato profondi solchi nell’anima della ragazza. Forte è la sua tenacia, il desiderio di libertà e di indipendenza.

Ma come è arrivata, Allyson, nella Los Angeles delle feste e dei lustrini? Per scoprirlo il lettore dovrà tornare con lei a Nashville. Qui la giovane ritroverà, dopo molto tempo, suo padre e suo fratello. Qui si scopriranno le origini dell’amicizia con Katia, che la vita chiamerà troppo presto ad essere madre. Ma qui incontrerà anche il giovane Mark, il solo in grado di riaccendere una fiamma che pareva spenta dopo la storia con Nathan.

Insegnami ad amare è un romanzo coinvolgente che penetra il mondo adolescenziale e svincolandosi dai facili stereotipi. Allyson\Electra è una ragazza fragile e ferita, che dietro l’apparenza di mangiatrice di uomini nasconde una candida innocenza.

Elisabetta Graber nasce a Salerno nel 1986. Dopo la laurea in Scienze dell’Educazione frequenta la facoltà Scienze pedagogiche per completare la propria formazione. Da sempre appassionata di scrittura, ma anche di fotografia e canto, è attiva in progetti di volontariato che la coinvolgono in prima persona.

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 


Lasciaun commento

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)