Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

17 Dic
Vota questo articolo
(0 Voti)

I racconti delle isole sospese


Giovane autore dalla personalità decisamente eclettica, Dario Battistel trasforma l’emozionante esperienza della paternità in momento di produzione narrativa e consegna alla casa editrice BookSprint Edizioni la sua creatura letteraria.
I racconti delle isole sospese(176 pagine in versione cartacea e e-book) nutre la fantasia e lo spirito d’avventura del lettore di ogni età.

Sara, bambina attenta e vivace, abita nell’isola di Celestia. Costantemente cullata dal vento in un’oscillazione perpetua e a metà strada tra il mare ed il sole, i confini dell’isola sfiorano il bianco soffice delle nuvole ed il celeste del cielo
Un insieme variegato di colori, forme e personaggi  le tiene compagnia; ci sono i nonni,  Elvio e Mara, il fratello Pet, le piante dell’orto, gli animali della fattoria e soprattutto la sua gatta, Meringatta, deliziosa come una meringa.
In questo mondo fatato Sara ama trascorrere il suo tempo, appollaiata su un ramo del ciliecocco si lascia accarezzare delle meraviglie che la circondano, ma un giorno avviene un fatto insolito: un rumore metallico cattura la sua attenzione e lei, curiosa fin nelle ossa, decide di scovare l’oggetto misterioso. Scopre, dopo una piccola ricerca, che a produrre quel rumore è stata una chiave caduta dal… cielo! Lucente e impreziosita da una singolare incisione, la chiave ed il suo ritrovamento danno vita ad una serie di avventure che coinvolgono la piccola Sara, esploratrice, dopo un sisma che ha provocato l’unione di un’isola sconosciuta alla terra di Celestia, dei nuovi spazi e dei nuovi e strani abitanti. Soprattutto uno che comincia a vagare per la fattoria dove Sara e la sua famiglia risiedono.

«Le orecchie appuntite e grandi spuntavano ai lati della testa e si muovevano indipendentemente, ognuna per conto proprio. Una nuvola di fumo nero come la pece lo seguiva ad ogni passo e gli copriva i piedi fino alle caviglie. In tutto il nero del corpo, gli occhi gialli, tagliati come quelli dei gatti, brillavano di una luce estranea.»  
In ampie distese salate e lungo i sentieri dei verdi boschi Sara ha modo di entrare in contatto con un mondo popolato da esseri bizzarri, non tutti inclini al sentimento dell’amicizia.

I piccoli lettori si lasceranno catturare dall’effervescenza della trama, ben costruita, e dalle numerose suggestioni del testo. Nel brio caratteriale della protagonista, Dario Battistel riversa parte della propria esuberanza.

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 


Lasciaun commento

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)