Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

22 Nov
Vota questo articolo
(4 Voti)

Il dilemma

Esiste la verità assoluta, incontrovertibile? Quella esente da luoghi comuni, cliché, figlia di superstizioni, credenze, correnti di pensiero e filosofie legate al contesto storico? È possibile trovarla? O si finisce sempre vittima dei valori, delle autorità, del senso comune e delle tradizioni, trovandone solo una relativa e semplicemente parziale? “Il dilemma. Verità dell’essere o nichilismo?” è il saggio di Vasco Ursini che prova a dare una risposta a questa domanda.

Pubblicato dalla BookSprint Edizioni anche in formato digitale, il libro è il tentativo di trovare filosoficamente la strada per rispondere all’annosa questione del senso dell’esistenza. Una ricerca iniziata dall’autore tanti anni fa, durante gli anni dell’adolescenza, e oggi arrivata ad una soluzione grazie anche all’aiuto di altri importanti filosofi come Ugo Spirito, noto docente di Filosofia alle università di Pisa, Messina, Genova e, soprattutto, all’Università La Sapienza di Roma, con cui Ursini entrò in contatto negli anni ’50 e scambiò idee e opinioni fino alla sua morte.

Vasco Ursini è professore di lettere in pensione e studioso di filosofia teoretica. Negli anni Settanta è stato collaboratore del Centro Didattico Nazionale per la Scuola Media, mentre dal 2000 al 2004 ha lavorato per il Centro Europeo Studi Economici Sociali di Perugia. Vanta, nel corso della sua vita, diverse collaborazioni con studiosi e scrittori di fama nazionale e internazionale, nonché pubblicazioni importanti come “Ungheria 30 anni dopo. Dicevano non dicevano. Dicevamo. Ora dicono” (Ed. L’Umanità) e “Nazionalismo e Xenofobia in Alto Adige, Tip” (La Reate).

“Il dilemma. Verità dell’essere o nichilismo?”, 198 pagine per indagare, «con l’occhio rivolto unicamente alla verità cui si anela», la verità senza tentennamenti e rinunce, per entrare nel centro del problema e comprendere se la strada che porta a capire se esiste una verità dell’essere o il nichilismo è unica o piena di dubbi e complicazioni. L’unica certezza, in questo viaggio, è che le possibilità sono solo due: alternativa veritativa e alternativa nichilista. Perché, al di fuori di questi “percorsi”, esiste solo la via della fede, dentro la quale sono i dogmi, inspiegabili, a indicare la strada.

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 


Lasciaun commento

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)