Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

30 Set
Vota questo articolo
(0 Voti)

The King's Italy

La Seconda Guerra Mondiale sta per finire, il Re è scappato a Brindisi dopo il "tradimento" al nazismo di Hitler. Per l'Italia parte una nuova storia, che Saverio Angiulli ci racconta nel suo nuovo libro "The King's Italy – E l'Italia ripartì da Brindisi", romanzo edito da BookSprint Edizioni e disponibile nel formato classico e più amato della brochure cartacea. L'opera, che può essere ricondotta all'ampio filone dei romanzi storici, prova a spiegare e svelare alcuni retroscena ancora oscuri della storia d'Italia degli anni '40.

La trama. Dopo l'8 settembre 1943 il Re d'Italia Vittorio Emanuele III e il generale Badoglio furono costretti alla fuga a Brindisi per evitare la ritorsione dei generali nazisti. Si venne così a creare una situazione in cui il top del governo italiano si trovava nel Sud Italia, mentre il resto della Penisola era in balia dei tedeschi e degli Alleati. In questo situazione si muove la narrazione, continuamente supportata da riferimenti a documenti storici che rendono dettagliatamente ciò che avvenne in quel periodo fatidico per la nostra nazione.

496 pagine ben scritte e ben argomentate, in cui si evince come gli amici di un tempo sono diventati improvvisamente nemici da scacciare, in cui emerge la paura vera di quello che sarà, in cui il viaggio del Re e di Badoglio appaiono come una fuga e in cui la Puglia diventa momentaneamente il cuore nevralgico per le decisioni strategiche dell'Italia. Brindisi, fatta capitale dello Stato appena nato, si ritrova al centro della nostra storia, impreparata ad affrontare la situazione, ma pronta a sobbarcarsi sulle spalle il peso e la responsabilità per il futuro del Paese. 

Saverio Angiulli è l'autore di "The King's Italy". Nato in provincia di Brindisi, a causa del suo lavoro come ufficiale della Guardia di Finanza, si trasferisce in varie città d'Italia. La sua occupazione non lo blocca dal prendersi la laurea in Giurisprudenza prima (1997 a Roma) e in Scienza della Sicurezza Economica e Finanziaria (2004), Scienze Politiche (a Trieste) ed Economia e Commercio (a Bologna) negli anni successivi. Da sempre legato alla sua patria, comincia a scrivere proprio parlando della sua terra. Nasce così "Fasano e la Terra di Puglia nella storia del Regno di Napoli" (298 pagine BookSprint Edizioni), la sua prima opera, a cui ha fatto seguito "La tutela del risparmio e la disciplina dei mercati finanziari" (308 pagine).

  

 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

 

Venerdì, 30 Settembre 2016 | di @BookSprint Edizioni

Articoli correlati (da tag)

Lasciaun commento

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)