Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

20 Giu
Vota questo articolo
(2 Voti)

Giulio Mastromauro premiato dall’Accademia del Cinema

_________________________________________________________________________

Da sinistra a destra: Gian Luigi Rondi (Presidente dell’Accademia del Cinema Italiano) , Rosa Santoro (montatrice, produttrice ZEN.movie), Giulio Mastromauro (regista, produttore ZEN.movie), Roberto Urbani (aiuto regista, produttore ZEN.movie), Virginia Gherardini (attrice), Nicoletta Cataldo (organizzatrice generale, produttrice ZEN.movie), Dario Di Mella (direttore della fotografia, produttore ZEN.movie). Assente Girolamo Samarelli (produttore Digressione Cinema).

_________________________________________________________________________

 

Dopo la gioia per il trionfo arriva il riconoscimento ufficiale. Giulio Mastromauro riceve il primo premio per il concorso “Premia il Tuo Corto Preferito” direttamente dalle mani del presidente Gian Luigi Rondi. Dietro questo gesto ci sono 5683 voti e 11mila visualizzazioni. “Carlo e Clara”, coprodotto da Zen.Movie e Digressione Cinema, è arrivato primo, spinto dall’entusiasmo del popolo del web. «Sono felice», dice Giulio Mastromauro. «Questo premio viene direttamente dalla gente. Le persone si sono innamorate del corto, lo hanno votato, lo hanno fatto conoscere. Ho sentito tutto il loro calore. Vorrei ringraziarli uno per uno».

 

 Alla cerimonia di premiazione, accanto a Giulio Mastromauro, sono presenti Rosa Santoro (montatrice, produttrice ZEN.movie), Roberto Urbani (aiuto regista, produttore ZEN.movie), Nicoletta Cataldo (organizzatrice generale, produttrice ZEN.movie), Dario Di Mella (direttore della fotografia, produttore ZEN.movie); assente Girolamo Samarelli (produttore Digressione Cinema). Non poteva mancare Virginia Gherardini, compagna di vita del regista – che gli ha donato uno splendido bambino, Theo –, nel cast di “Carlo e Clara” in qualità di attrice.

Sospinto dall’energia delle emozioni, voto dopo voto “Carlo e Clara” ha conquistato la vetta della classifica grazie a un passaparola inarrestabile. I protagonisti, Franco Giacobini e Angela Goodwin, si sono rimessi in gioco nonostante l’età e il curriculum, comunicando un’immagine di amore e di speranza che ha commosso il pubblico. Il cuore del messaggio è racchiuso nelle parole di Carlo: «“Vorrei poter tornare a respirare a pieni polmoni, e magari insegnare ad altri quello che la vita ha insegnato a me: lo stupore di esistere”».

Già fitta di appuntamenti l’agenda del regista, che presto partirà per Parigi. Il presidente Rondi gli consegna la targa e indica la statuetta del David: «L’anno prossimo mi farebbe piacere incontrarti per questa». Forse, chissà. 

Sabato, 21 Giugno 2014 | di @Carmine Morriello

7 COMMENTI

  • Link al commento Antonella inviato da Antonella

    Il corto mi ha catturato totalmente: dieci minuti di magia. Emozioni difficili da spiegare a parole, ma che ho avvertito in maniera chiara e insistente.
    L'ho rivisto molte volte, scoprendo ogni volta nuovi particolari e nuove sensazioni.
    Complimenti al regista e a tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione di questo lavoro.

    Lunedì, 23 Giugno 2014 11:21
  • Link al commento Marisa Cossu inviato da Marisa Cossu

    L'editore Vito Pacelli BookSprint edizioni, direttore artistico del Premio in oggetto ha comunicato che il Corto "Carlo e Chiara" del regista Giulio Mastromauro, da me votato nella selezione del premio, è risultato vincitore assoluto della sezione Web Premi David di Donatello edizione 2014. Sono molto lieta che la mia casa editrice e il Dott. Vito Pacelli abbiano meritato questo successo. Porgo a Vito Pacelli e a Giulio Mastromauro le più vive congratulazioni per il premio ricevuto e per il loro lavoro.

    Lunedì, 23 Giugno 2014 10:28
  • Link al commento vito volpicella inviato da vito volpicella

    Penso che è stato premiato un'opera degna: 5683 voti sono proprio tanti. Onore al merito x " CARLO e CLARA " e complimenti all'autore Giuglio Mastromauro. X la verità io ho votato x 7 o 8 corti. che ho ritenuti validi come " CARLO e CLARA ". L'arte dovrebbe essere l'attività di tutti i giorni della gente, perchè NOI STESSI siamo un'opera D'ARTE. L'arte e la cultura devono migliorare l'essere umano, renderlo appunto UMANO, rispettoso del suo simile, e rispettoso di tutto ciò che ci circonda. Io ringrazio chi ha capacità organizzativa e crea bei EVENTI. Aggiungere al DAVID di DONATELLO " premio internazionale diretto molto bene da molti anni, Grazie anche al Presidente GIAN LUIGI RONDI un veterano a livello mondiale del cinema italiano un premio x giovani registi con le loro mini opere vuol dire amare, l'arte, amare il cinema, amare il proprio lavoro e esprimerlo a tutti. Va un Grazie anche a VITO PACELLI che ha diretto con maestria il giovane evento nel DAVID di DONATELLO portandolo a conoscenza di tanti giovani come Lui e non. Promuovere l'arte; vuol dire abbellire il mondo e soddisfare gli occhi della gente e non farli invecchiare. Con amore e con democrazia. Vito volpicella. peter pam.

    Domenica, 22 Giugno 2014 18:46
  • Link al commento Salvo inviato da Salvo

    Assolutamente felice per questo premio meritato!!!

    Domenica, 22 Giugno 2014 12:15
  • Link al commento lucia antonetti inviato da lucia antonetti

    È stato un piacere aiutarti perché questo cortometraggio è veramente bello e significativo.

    Domenica, 22 Giugno 2014 01:22
  • Link al commento Sara inviato da Sara

    ...apprendere belle notizie come questa non può che far respirare un pò d'aria pulita in questa Italia tutta da rifare sotto molti aspetti....quindi...un grazie a voi tutti.

    Sabato, 21 Giugno 2014 13:31
  • Link al commento Celestino Mancini inviato da Celestino Mancini

    Ne sono rimasto contento del etusiamo che ha prodotto nel guardare la sequenza del corto che ha vinto sungli altri film che hanno partecipato al concorso.

    Sabato, 21 Giugno 2014 11:54

Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)