Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

BookSprint Edizioni

Intervista all'autore - Gaspare Rasca

Sabato, 30 Ottobre 2021 19:42 Published in Interviste agli Autori
1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova?
Scrivere è uno dei modi per esprimere le proprie emozioni e il proprio lato introspettivo che altrimenti, secondo il mio parere, difficilmente riuscirei ad esprimere. Non è ovviamente l 'unico mezzo espressivo che utilizzo. C'è la pittura, la scultura e purtroppo vorrei scrivere anche la musica che mio malgrado posso solo ascoltare visto che non sono in grado di suonare strumenti. Scrivere per me significa evasione e trasporto in una dimensione soltanto mia in cui riesco a vedere tutto quello che desidero e che mi fa star bene.
 

Intervista all'autore - Giorgio Manfrin

Sabato, 30 Ottobre 2021 19:29 Published in Interviste agli Autori
1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nato e cresciuto?
Sono nato a Bertesina comune di Vicenza, una piccola frazione alle porte della città e sono rimasto fino all'età di 13 anni. Realtà agricola poco scolarizzata e legata moltissimo all'agricoltura di una volta. Povera gente ma con grandi speranze, i giovani volevano progredire e migliorare la loro esistenza, infatti molti sono usciti da quella realtà ed anch'io.
1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore?
Sono nata a Roma a cavallo tra due generazioni completamente differenti, quella passata ancora legata a vecchi canoni, legata a certe imposizioni che obbligavano determinati comportamenti e un certo tipo di educazione. Quella futura che avrebbe cercato di sdoganare tutte queste imposizioni volute anche dal periodo storico, nel frattempo io che vivevo la generazione di mezzo avevo un'educazione severa e strizzavo l'occhio a quello che avrei voluto essere e fare, proprio per evadere mi ritrovavo a raccogliere tra le pagine di quaderni tutte le mie emozioni, impressioni e qualche sogno.

Intervista all'autore - Tommaso Antalo

Sabato, 30 Ottobre 2021 18:20 Published in Interviste agli Autori
1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova?
Per me scrivere è come costruire un oggetto, alla fine hai la soddisfazione di essere riuscito a realizzare qualcosa.
 
2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro?
Questo libro racconta la mia vita per far spiegare il mio modo di pensare.
 

Intervista all'autore - Claudia Bellumori

Sabato, 30 Ottobre 2021 18:15 Published in Interviste agli Autori
 1. Parliamo un po’ di Lei, dove è nata e cresciuta?
Sono nata in un paesino di provincia, in mezzo al nulla e in una famiglia dove si dava importanza ai valori, al lavoro, ma non allo studio e alla carriera. I miei, due brave persone, ma con una mentalità molto all'antica; per loro la donna era destinata a fare la mamma, la casalinga, la moglie... Per questo, sono cresciuta, con la voglia di scappare, studiare, conoscere nuove culture, nuove lingue e soprattutto dimostrare che potevo farcela, come mamma, moglie e donna in carriera!
 

Intervista all'autore - Claudia Palumbo

Sabato, 30 Ottobre 2021 17:58 Published in Interviste agli Autori
1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova?
Scrivere è da sempre stato il mio in cui la mia anima, il mio cuore ed il mio corpo, riescono ad allinearsi lungo le "fratture" che questa vita, a volte cruda, ci pone davanti.
Non riesco a decifrare una sola emozione ma, piuttosto, posso asserire che si tratti di un coacervo di sentimenti che vanno via, via materializzandosi lungo i fogli bianchi. Molto, ammetto, dipende dall'argomento sul quale scrivo ed alla correlazione del momento che sto vivendo.
 
1. Che cos’è per Lei scrivere, quali emozioni prova?
Scrivere è un’emozione infinita.
 
2. Quanto della sua vita reale è presente in questo libro?
Il libro è pura fantasia.
 

Intervista all'autore - Gigi Piredda

Sabato, 30 Ottobre 2021 16:45 Published in Interviste agli Autori
1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore?
Vengo da settant'uno anni di vita ed approdo nel periodo del disincanto per cui non mi meraviglio più di niente soprattutto da quando corro il rischio di avere come Presidente della Repubblica, non soltanto un pregiudicato, ma una persona amorale come Berlusconi. La passione per la scrittura non è una decisione che si prende in un dato momento ma è qualcosa che senti dentro e si manifesta, nel mio caso, con la scuola; la stesura dei primi pensierini dove la fantasia inizia a galoppare .......e tutto quello che ne consegue con la curiosità, la capacità di raccontarti e raccontare agli altri trasmettendo emozioni, umanità, sensibilità per la bellezza e quant'altro

Intervista all'autore - Rainn Marcos

Sabato, 30 Ottobre 2021 16:23 Published in Interviste agli Autori
1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore?
Sono nato a Bologna nel 1992. Ho viaggiato molto, da adolescente mi sono trasferito dalla provincia di Pistoia, dove sono cresciuto, a Empoli (Firenze) per frequentare le scuole superiori e qui, alla fine del 2008, cominciai a tenere una sorta di diario in cui scrivevo anche racconti. Il mio scrittore preferito, all'epoca, era Charles Bukowski. Dopo aver letto alcuni suoi libri decisi che mi sarebbe piaciuto cominciare a scrivere seriamente.
 

Intervista all'autore - Nevio De Stefano

Sabato, 30 Ottobre 2021 16:15 Published in Interviste agli Autori
1. Ci parli un po' di Lei, della Sua vita. Da dove viene? Come e quando ha deciso di diventare scrittore?
Sono nato a Napoli, ma cresciuto e vissuto a San Giorgio a Cremano. Qui ho seguito i primi studi, in seguito ho conseguito la maturità classica al liceo Quinto Orazio Flacco di Portici. Mi sono appassionato alla scrittura, durante i miei studi universitari di fisica, dove ho sempre pensato che non dovesse esistere una dicotomia fra cultura scientifica e cultura umanistica.
 
Pagina 1 di 480

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)