Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 74

BookSprint Edizioni Blog

09 Gen
Vota questo articolo
(6 Voti)

Augusto Del Noce – Spina nella cultura

Matteo Candido è autore, per la BookSprint Edizioni, del breve saggio di filosofia “Augusto Del Noce – Spina nella cultura”, un volume che affronta e analizza in poche pagine (45 per la precisione) il pensiero filosofico-politico di Augusto Del Noce, soffermandosi in particolar modo sul suo concetto di “verità” e sulla conseguenze di un’interpretazione errata di tale pensiero da parte di alcune dottrine politiche del Novecento, come quelle totalitarie.

 

L’autore, che da anni, insieme alla moglie e ai due figli, si prodiga in opere umanitarie di volontariato come il servizio fra i detenuti delle carceri di Pordenone o le missioni in Africa in soccorso delle popolazioni locali, si è laureato a Triste proprio con il professor Augusto Del Noce. Studiando sui testi di Pollien, Schlier e Ratzinger, da quel momento in poi è rimasto affascinato dalla persona di Del Noce e dalle sue teorie, tanto da seguirne e approfondirne la produzione storico-filosofica. Per questo ha pubblicato diversi saggi sul suo pensiero, disponibili soprattutto in ambito universitario.

“Augusto Del Noce – Spina nella cultura”, disponibile sia nella moderna versione digitale che nel classico formato cartaceo, è suddiviso in sette capitoli flash che riassumono la sua personalità, la filosofia, la politica, il fascismo, il secolarismo, la praxis-caritas e Cartesio, senza tralasciare una critica al consumismo che, con sé, ha portato l’appiattimento del pensiero unico che mortifica la circolazione delle idee e il senso di effimero, vuoto, che offusca la libertà e la verità. Verità che non può essere considerata solo come una parola, un lemma svuotato del suo contenuto universale e raro, ma deve essere intesa come ciò che dà il fondamento e il significato alla vita stessa.

Destinato ai giovani studenti di Filosofia e Storia e ai cattolici impegnati in campo culturale e politico, il saggio è un’infarinatura generale del pensiero di Augusto Del Noce, personalità di spicco del Novecento, seguace integerrimo di Dio e della sua dottrina e convinto deluso dagli uomini, privi di quella complicità che dovrebbe essere invece tipica dell’essere umano. Infarinatura che va poi ampliata con lo studio di altri testi, affinché si possa andare oltre l’epiteto di pensatore geniale ma tradizionalista con cui Del Noce viene attualmente ricordato.

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 


4 COMMENTI

  • Link al commento Matteo Candido inviato da Matteo Candido

    Sono tanti quelli che hanno letto il profilo di Del Noce (160). Spero si la premesse lo stimolo per entrare anche nell suo pensiero.
    Matteo Candido

    Giovedì, 06 Febbraio 2014 18:07
  • Link al commento Matteo Candido inviato da Matteo Candido

    E' sorprendente il numero (150) che in meno di un mese ha letto il profilo della personalitĂ  di Del Noce. E' certamente premessa e stimolo per accedere al suo straordinario pensiero.

    Mercoledì, 05 Febbraio 2014 08:52
  • Link al commento Matteo Candido inviato da Matteo Candido

    Preciso ulteriormente, per chi è intenzionto a conoscere Del Noce: i testi -ancora in circolazione- decisivi per cogliere la sostanza del suo pensiero, sono 'Il problema dell'Ateismo' il Mulino. ed 2010. E 'Il suicidio della rivoluzione' ed.Rusconi,1978; edAragno, 2004.
    Mtteo Candido

    Sabato, 18 Gennaio 2014 17:19
  • Link al commento Matto Candido inviato da Matto Candido

    Ringraziando della presentazione qui fatta sia del testo che dell'autore, mi permetto di venire incontro a cui desidera avvicinarsi di piĂą a Del Noce -i cui tesi sono silenziati - di incominciare a farlo consultando su Wikipedia 'Augusto Del Noce'/Centro culturale 'Augusto Del Noce'.
    Matteo Cndido

    Venerdì, 10 Gennaio 2014 11:14

Lasciaun commento

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitĂ .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)