Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

18 Dic
Vota questo articolo
(7 Voti)

Il tutto nel niente

Se c’era bisogno di un altro esempio per capire che non conta l’età, ma ciò che si ha dentro e ciò che si è, per esprimere sensazioni ed emozioni che viviamo quotidianamente, questo è il caso di Martina Sergi. Tredici anni, l’età dell’adolescenza, ma la sensibilità di un poeta. Martina Sergi è autrice di “Il tutto nel niente”, la sua prima raccolta di poesie edite dalla BookSprint Edizioni e scritte per far capire alle persone che sprechiamo troppo tempo a soffrire e a non vedere il bello che c’è nel mondo, che ci circonda.

 

 

98 pagine, disponibili sia in formato cartaceo che digitale, per un libro che nasce per caso, iniziando a raccogliere sul computer brevi frasi, e che poi si trasforma, in un anno, in una raccolta sensibile e delicata sull’umanità e sui sentimenti dell’essere umano. Il tema centrale è l’affermazione di un disagio, tipico dell’adolescenza, a vivere nel mondo, ma contemporaneamente un’incitazione alla lotta, a combattere per il raggiungimento della felicità che è molto più vicina di quanto in realtà possa apparire.

Martina Sergi, nata a Reggio Calabria nel 1999, oggi vive a Villa San Giovanni, sempre all’estrema punta meridionale dello Stivale, e frequenta il liceo classico. Sin dall’età di 7 anni, per puro divertimento, ha iniziato a scrivere, ampliando la passione per la letteratura già sbocciata in precedenza con la lettura. Ma è a 12 anni che, vincendo il secondo premio per un concorso scolastico dal titolo “Scrivere: passione e professione”, che comincia a capire che quello che vuole fare da grande è la scrittrice, perché vuole emozionare la gente come molti scrittori hanno emozionato lei. Così, quando il padre trova sul suo pc delle poesie, è convinto che siano di un autore già affermato e, invece, sono della promettentissima Martina, che le ha inserite in questa raccolta dal forte sapore positivo e ottimistico.

L’incomunicabilità tra le persone, il sentirsi nulla tra la gente, solo massa deforme che nessuno guarda e nota, il non riuscire a distinguere la bellezza che è tutta intorno a noi e la paura che i sogni possano essere uccisi dal cinismo e dalla realtà sono gli elementi chiave di “Il tutto nel niente”, una raccolta di poesie che merita davvero di essere apprezzata con gli occhi attenti e vivaci del bambino che è in noi.

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Mercoledì, 18 Dicembre 2013 | di @Dario D’Auriente

1 COMMENTO

  • Link al commento Sara inviato da Sara

    Ho letto questo libro, e molte delle poesie lette mi rispecchiano e mi donano emozioni indescrivibili. Complimenti all'autrice che, nonostante la giovane età, riesce a trasmettere sensazioni bellissime.

    Mercoledì, 18 Dicembre 2013 19:25

Lasciaun commento

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)