Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

19 Ott
Vota questo articolo
(2 Voti)

Il segreto del medico

La vita di paese, a volte, può stare stretta. Specie a un medico di famiglia che viene dalla città e che ha ben più grandi ambizioni. Ma, come si sa, l’apparenza spesso inganna e tra quelle stradine di borgo c’è molta più saggezza, cultura e attenzione alle persone che non nella grande metropoli. Proprio quello che il giovane medico di famiglia sta cercando da tempo e che finalmente ha trovato.

Così, il tranquillo medico di famiglia decide di trascrivere su un diario le sue giornate alla ricerca di storie sempre più avvincenti e di riflessioni sempre meno scontate sui temi scottanti della vita. Ed è di queste pagine che è fatto “Diario segreto di un medico di famiglia”, il libro di Salvatore Cicero edito nelle sue 326 pagine dalla BookSprint Edizioni che ha provveduto a realizzarne anche la versione online. Un racconto realizzato nella forma di un diario, in cui un dottore precario di un paesino di campagna racconta soprattutto degli incontri a cadenza praticamente quotidiana con gli amici nella casa di Carlo.

 Una casa che è un vero e proprio ritrovo per persone di tutti i tipi, spesso luogo di incontro-scontro tra opinioni divergenti e gusti scostanti. La casa è il luogo dove i vari protagonisti, tra cui il Professore, raccontano le loro esperienze di vita e riflettono sui perché della vita, spaziando dai fantasmi alla morte, per arrivare al senso d’infinito dell’universo, in un ipotetico calendario che è metafora dell’eterna ciclicità del divenire.

Ecco perché il “Diario segreto di un medico di famiglia” è un racconto a metà tra il romanzo e un libro di filosofia, in cui il significato è la ricerca del senso della vita attraverso argomenti esposti magnificamente e con chiarezza d’intenti e passione da Salvatore Cicero, classe 1950 di Agrigento, appassionato di archeologia e medico di professione, che però non vuole indicare la verità certa, ma predisporre semplicemente il lettore davanti al dubbio, che è il frutto dell’essenza umana.

Sabato, 19 Ottobre 2013 | di @Dario D’Auriente

1 COMMENTO

  • Link al commento Giuseppe Muffari inviato da Giuseppe Muffari

    Complimenti.

    Lunedì, 21 Ottobre 2013 23:03

Lasciaun commento

 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2023 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)