Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

19 Set
Vota questo articolo
(0 Voti)

Sognavo di essere come John Lennon

Dai Beatles ai Rolling Stones, dai Pink Floyd ai cantautori genovesi, sono ben quattro i decenni di importanti cambiamenti che vengono illustrati in questa coinvolgente autobiografia che riesce a conquistare sin dal titolo: “Sognavo di essere come John Lennon”, opera prima di Ugo Greco che ha deciso affidare il suo avvincente lavoro alla giovane Casa Editrice di Vito Pacelli, la BookSprint Edizioni.

Disponibile sia nella tradizionale versione cartacea che nel moderno e-book, l’opera ripercorre la storia personale dello stesso autore inserendola nel più ampio quadro della storia dell’Italia e del mondo. Alle tappe importanti della vita dell’uomo, dai primi amori al matrimonio e ai figli fino ai viaggi e al lavoro, si alterneranno le descrizioni dei grandi avvenimenti del secolo scorso che fino al 2000 hanno cambiato il volto di un’intera società.

Una lettura intensa e coinvolgente, quindi, quella di Ugo Greco, che riuscirà a trasmettere ai lettori non solo la sua esperienza, ma anche tutti quei valori che hanno caratterizzato un’intera epoca permettendo loro di conoscere “dall’interno” parte di una realtà culturale ricca e complessa come quella della musica dai Beatles in poi, e non soltanto della musica. La storia personale del protagonista coinvolge per l’entusiasmo che traspare dalla narrazione riuscendo a trasmettere tutte le sensazioni provate sulla propria pelle, oltre che rievocare tutto il fascino di quelle “avventure” che avevano un solo filo conduttore: la musica rock. 

Dopo quarant’anni di vita professionale dedicata alla biochimica, Ugo Greco si ritrova, quasi settantenne, nella pubblicazione della sua prima opera con l’intento di narrare le sue memorie di musicista mancato ma sempre sognato, e con l’aspirazione che il suo lavoro possa essere utile ai lettori della sua generazione e anche per quelle più giovani, con il desiderio che la lettura possa accompagnare i lettori fino al termine. 

 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Martedì, 19 Settembre 2017 | di @BookSprint Edizioni

Articoli correlati (da tag)

Lasciaun commento

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)