Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

Silvio Mengotto sarà tra i 12 finalisti del Concorso Letterario  Casa Sanremo Writers edizione 2019 con il suo libro “Angeli a Natale” pubblicato da In dialogo.  
Geniale, intelligente, affascinante e ricco di suspense. Sono solo alcuni degli aggettivi con cui si può descrivere “Oltre i limiti del male” il libro tutto da scoprire di Giampiero Del Corno che approda a Sanremo con la speranza e la concreta possibilità di vincere Casa Sanremo Writers 2019, il concorso letterario nazionale organizzato dalla BookSprint Edizioni e da Gruppo Eventi in concomitanza con la settimana canora più famosa d'Italia. L'opera, pubblicata da BookSprint Edizioni regala attraverso le sue 262 pagine intensi momenti di emozione e suspense.
C’è anche il romanzo di Nardo Masetti tra i 12 finalisti che presso il Palafiori di Sanremo, si contenderanno la vittoria di Casa Sanremo Writers 2019, l’annuale e prestigioso concorso letterario, che accompagnerà il “Festival della canzone italiana” e che si concluderà il 09 febbraio. Il suo libro, “Sua Eminenza, non si scomodi!”, è pubblicato dalla casa editrice Albatros.    
Ispirato da una passione incondizionata dell’autore per la musica, è il romanzo “Playlist. Se ci fosse la musica” (Mondoscrittura) che parteciperà il prossimo 9 febbraio alla finale di Casa Sanremo Writers, l’ambito Concorso Letterario gestito dall’editore Vito Pacelli della casa editrice Booksprint Edizioni e da Gruppo Eventi.  
La problematica sempre attuale dell’alcolismo raccontata nel romanzo di Meri Lolini "Il mostro vorace", finalista al concorso letterario nazionale Casa Sanremo Writers 2019, organizzato dalla BookSprint Edizioni, la giovane casa editrice di Vito Pacelli, in collaborazione con Gruppo Eventi. 
Un romanzo storico sia per gli appassionati del genere sia per chi intenda avvicinarsi per la prima volta a questo tipo di argomentazioni. Con esso l’autrice partecipa, in qualità di finalista, all’ultima edizione del concorso letterario indetto in concomitanza con la kermesse canora sanremese. Dopo attente selezioni ad opera di giurati scrupolosi si è scelta la rosa delle opere in gara. Tra queste, appunto, il romanzo "Rodion" (Delrai Edizioni) in cui l’autrice ipotizza le conseguenze della vittoria della Germania della Seconda guerra mondiale.
Stefania Chiappalupi, autrice di "L’usignolo e occhi di cielo" (MReditore), un romanzo storico che riporta ai difficili anni del Fascismo e del dopoguerra, è tra i 12 finalisti in gara per vincere il titolo di Casa Sanremo Writers 2019. 216 pagine per tenere viva la memoria di fatti realmente accaduti durante la seconda guerra mondiale e per lanciare un forte messaggio: dagli errori del passato possiamo correggere il nostro futuro.
Un romanzo sociale scritto a quattro mani è in lizza per vincere il titolo di Casa Sanremo Writers 2019 grazie all'originalità e alla bravura artistica di Bettina Bartalesi e Gianluca Di Matola, autori  del romanzo "Luce" (Clown Bianco Edizioni). 148 pagine ricche di spunti di riflessioni sulla totale consapevolezza di sé, sul coraggio di trovare una via d'uscita cercando se stessi.  
Venerdì, 01 Febbraio 2019 10:53

L'invisibile creato

Cos'è il tempo? Qual è la sua natura? Siamo soli nell'universo? Cosa c'è dopo la morte? Queste sono alcune delle tipiche domande di cui da tempo immemore l'umanità si chiede, senza riuscire però a dare una risposta esaustiva. Prova a dare la sua interpretazione dell'universo Onivaz Izam ID, lo pseudonimo scelto dall'autore di "L'invisibile creato". L'opera, edita dalla BookSprint Edizioni è disponibile nel classico formato della brossure cartacea, affronta tematiche da sempre care all'essere umano, e lo fa con ironia, voglia di sorprendere e inventiva.
Martedì, 29 Gennaio 2019 13:28

L'isola dei passi perduti

Un medico che sfugge dal suo passato, una società che ostenta edonismo e opulenza, due omicidi con uno stesso sfortunato testimone oculare, un esperimento scientifico. Questo e molto altro è "L'isola dei passi perduti", il nuovo romanzo di Mario Bellaviti. L'opera, edita dalla BookSprint Edizioni e disponibile nel classico formato della brossure cartacea, unisce il giallo con la scienza, in un mix che cattura e coinvolge dall'inizio alla fine.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)