Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

06 Nov
Vota questo articolo
(2 Voti)

L'armatura lucente

 Un viaggio intimo, interno, personale, dal mondo della materia al mondo spirituale per riscoprire se stessi, migliorarsi e poter tornare alla vita reale. È quello che compire Aldebaran, il protagonista di "L'armatura lucente", il nuovo libro di Adam-El. Pubblicato dalla BookSprint Edizioni, il romanzo è disponibile, nelle sue 140 pagine, sia nella versione classica del supporto cartaceo che nella più moderna dimensione digitale.

 Adam-El, pseudonimo, è il nome d'arte dell'autore. Nato 65 anni fa a Riva Ligure, provincia di Imperia, lo scrittore svolge quotidianamente, da anni, la professione di architetto proiettato verso l'edilizia biologica, ma nel tempo libero non disdegna di scarabocchiare sul foglio qualche pagina di testo, avendo nella scrittura uno dei suoi hobby preferiti e negli scrittori conferenzieri (Gregg Braden, Bruce Lipton, Kryon, Salvatore Brizzi, etc.) i suoi colleghi favoriti. Esoterismo e mistero sono punti cardine della sua vita, specie dopo il percorso spirituale intrapreso che lo ha portato a scoprirsi pranoterapeuta, per questo le sue opere possono, senza grandi dubbi, essere inserite in quel filone letterario dei romanzi fanta-esoterici.   "L'armatura lucente. Una storia tra il reale e l'immaginario" è proprio un libro a metà tra il mistico e il fantasy (con contorni autobiografici). Aldebaran sta attraversando un momento delicato e difficile, che culmina con un tentativo di suicidio. Mentre aspetta il passaggio del treno, sdraiato sui binari, un uomo sbucato dal nulla lo fa recedere dai suoi propositi suggerendogli un'alternativa. Aldebaran segue i consigli dell'insolito sconosciuto e intraprende un viaggio che lo porterà tra le montagne dell'Anatolia, in Turchia, in un monastero.

È qui che inizierà il suo percorso di rinascita. Qui dovrà superare varie prove, in un crescendo di difficoltà e imprevisti, ma solo attraverso queste potrà abbandonare il suo passato e, attraverso l'amore e l'amicizia, ricostruire la propria vita finalmente conscio del senso vero delle cose.

Un'impostazione narrativa scorrevole e lineare, una psicologia dei personaggi ben studiata e la comune voglia di migliorare se stessi attraverso però un percorso diverso, insolito, fanno di "L'armatura lucente" un romanzo fuori dal coro della new age pret-a-porter e che merita senz'altro un giudizio positivo, sia dalla critica che dal pubblico.

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Giovedì, 06 Novembre 2014 | di @Dario D’Auriente

Articoli correlati (da tag)

3 COMMENTI

  • Link al commento Pietro Mureddu inviato da Pietro Mureddu

    un buon lavoro

    Lunedì, 17 Novembre 2014 14:17
  • Link al commento Mario Puppo inviato da Mario Puppo

    Nel buio che ci circonda, questa luce ci consente di non procedere a tastoni. Viva la luce.

    Giovedì, 13 Novembre 2014 19:43
  • Link al commento Gargano Angela Maria inviato da Gargano Angela Maria

    Mi è piaciuto!!!

    Giovedì, 13 Novembre 2014 18:43

Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)