Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

23 Ago
Vota questo articolo
(3 Voti)

Il gioco delle parti

L'incongruenza tra apparenza e realtà delle cose è un tema che da sempre affascina scrittori e amanti della letteratura. Ma il modo in cui viene affrontato da Dario Lodi merita un cenno di assenso. Lo scrittore lombardo ha pubblicato, infatti, con la BookSprint Edizioni, il suo ultimo libro: "Il gioco delle parti – racconti a sorpresa", disponibile sia nel formato tradizionale cartaceo che nella veste digitale dell'ebook.

22 racconti brevi, 92 paginenarrate con semplicità, suggestione e ironia dall'autore per fare colpo sulla coscienza e il pensiero del lettore, per sorprenderlo e spingerlo ad analizzare le molteplici situazioni reali che nascondono qualcosa di inatteso sotto le vesti della quotidiana normalità. Per lasciare un segno indelebile nelle pagine della vita.

 

È il reale il vero protagonista del volume. Tutti gli attori delle storie nascondono i propri reali sentimenti, spesso per non dover cambiare il corso degli eventi, creando così una serie di equivoci e malintesi destinati a suscitare stupore e instabilità. Solo arrivando fino in fondo ad ogni racconto si potrà capire il perché di queste menzogne vestite di verità, e ogni finale serberà perciò, oltre ad una morale, una sorpresa. Perché, in fondo, ogni storia di vita vissuta è sorprendente e merita di essere raccontata e tramandata.

L'altro filo conduttore è, quindi, la vita. Questo cammino, a volte lungo, altre volte più breve, che sembra fluire costante e rapido nei solchi del tempo, ma che il più delle volte aggira i veri problemi, nascondendosi dietro realtà fantasiose o verosimili rappresentazioni del nulla, utili solo a non far vedere, a celare, a tenere nascosto ciò che non si vuole mostrare agli altri.

E Dario Lodi, nato nel milanese, è bravissimo a rappresentare tutto questo. L'autore, oltre a dirigere la rivista culturale "Logos", è presidente della storica associazione Acada di Vignate (MI). Da anni si dedica con profitto alla scrittura di libri di narrativa, saggistica e poesia, che gli hanno permesso di mettersi in mostra in diversi concorsi nazionali, vincendo numerosi premi e ottenendo il consenso di una vasta fascia di pubblico. 

 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Sabato, 23 Agosto 2014 | di @Dario D’Auriente

Articoli correlati (da tag)

Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)