Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

23 Nov
Vota questo articolo
(2 Voti)

Il successo in tasca

Vivere è sempre più difficile. Meno possibilità di lavoro, tempi ristretti, crisi economica, emergenze in famiglia, malattie. Di fronte a questo quadro pessimistico, ma abbastanza realistico, diventa fondamentale riuscire a conoscere se stessi, cercando il modo e il sistema giusto per andare avanti, migliorandosi e accrescendo la propria autostima. Per questo Gianna Primucci, artista a 360° gradi, ha scritto “Il successo in tasca”, un piccolo volume pubblicato dalla BookSprint Edizioni per potenziare proprio l’autostima e migliorare così le condizioni di vita.

90 pagine, disponibili sia in versione cartacea che in formato ebook, da leggere e rileggere ogni qual volta ci sembri di essere fermi, di non riuscire ad andare avanti, di avere un ostacolo insormontabile sul nostro cammino. Perché niente è insuperabile, invalicabile, e tutto può essere affrontato: basta crederci e credere di più nelle proprie capacità, trasformando così l’impossibile in una realtà concreta, tangibile.

Questo aiuta a fare il volume, che può essere quindi visto come un incoraggiatore, un sostenitore infallibile in tutte le situazioni della vita; occasione anche di regalo. Un piccolo libro per un grande cambiamento. Un tascabile da portare sempre, nelle borsetta o nello zaino, per ricordare che il cambiamento deve essere in noi stessi, nel modo di pensare alle proprie forze. Basta leggere con attenzione gli insegnamenti espressi tra le righe, le pratiche da sviluppare e le teorie avanzate dall’autrice e il futuro non sarà più un enorme buco nero, illeggibile e indefinito. Bisogna quindi sempre essere originali, freschi, e scartare il risultato cattivo, che non ci convince, quando arriva.

Gianna Primucci è nata a Norcia il 18 luglio del 1954 e sin da piccola ha sviluppato una forte predisposizione verso l’arte in genere. Il suo bisogno primario è sempre stato, infatti, quello di esprimere le emozioni, le sensazioni e i sentimenti derivanti dalle azioni concrete. Tanto che, nel corso della sua vita, vissuta ogni attimo con inventiva e creatività, ha dipinto tantissimi quadri, ha letto migliaia di libri e ne ha scritti alcuni. Ma con “Il successo in tasca” si pone come obiettivo quello di aiutare le persone. Un piccolo libro per trasformare gli insuccessi in trionfi e per affermare la propria personalità nella società.

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

 

Sabato, 23 Novembre 2013 | di @Dario D’Auriente

Lasciaun commento

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)