Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

15 Nov
Vota questo articolo
(0 Voti)

“Sua Maesta il Re” al Tramvì

Sarà presentato questo sabato alle 18.30 “Sua maestà il Re” (BookSprint Edizioni, 160 pagine, ebook disponibile), il libro di Cristina Antonelli che racconta la storia del mitico Varenne. La location prescelta è il Tramvì Ristorante-Winebar, al numero 82 di via Flaminia, a Roma. L’incontro sarà condotto dal giornalista ippico Rolando Luzi, e accanto a lui ci sarà Vanna Picarone, che leggerà alcuni brani tratti dal volume.

La meravigliosa storia di Varenne, il cavallo più veloce del vento, è stata segnalata anche nel 33esimo numero di Sportweek, intitolato il tempo degli eroi, che con queste parole segnala il libro della Antonelli: «Una bella occasione per rivedere all’opera il più grande cavallo della storia dell’ippica, un imbattibile pezzo d’Italia. Questa è la sua storia».

L’autrice ripercorre la storia del cavallo più famoso e più forte di tutti i tempi, rivivendo le gesta sportive, partendo da una sintesi della storia dell’ippica e dei suoi cavalli più forti. In seguito propone le schede relative alle persone che ne hanno fatto la fortuna e che lei ha personalmente conosciuto al seguito di Varenne, dall’artiere al proprietario, passando per gli innumerevoli tifosi del campione. Il libro si conclude con un breve capitolo relativo alle lettere dei tifosi ed altri appunti sparsi sul Capitano anche dopo l’abbandono dell’attività agonistica e l’inizio della carriera di stallone.

«Questo è il racconto di un cavallo e di un sogno», scrive l’autrice. «Il sogno di Varenne e degli uomini e delle donne che lo hanno accarezzato». La penna di Cristina Antonelli unisce il piglio del giornalista al talento del grande narratore. Nelle sue pagine vedremo correre il fulmine nero, veloce e irraggiungibile come sempre. La grande passione che l’autrice nutre per questo sport, e per il cavallo che è diventato un eroe nazionale, è palpabile in ogni punto del libro. La sua creatività si combina felicemente con le informazioni cronachistiche che lei stessa ha si è procurata. Il risultato è un lavoro godibile e completo. Sabato al Tramvì, l’autrice risponderà a tutte le domande. Un occasione da non perdere per scoprire qualcosa in più di questa storia, e di questo sogno.

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Venerdì, 15 Novembre 2013 | di @Carmine Morriello

Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)