Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

26 Ott
Vota questo articolo
(4 Voti)

Il mondo in una poesia

Lo scorrere della vita ci pone dinanzi a continui eventi. Fatti che nascondono sempre emozioni e sentimenti vari che solo il poeta è capace di cogliere. Ecco perché Mario Pennacchietti, scrittore jesino amante del calcio, li ha colti e raccontati in “La vita, le sue emozioni e poi… Pensieri e parole”, la raccolta di poesie che segna il suo esordio letterario grazie alla casa editrice BookSprint.

 In 200 pagine, disponibili anche in versione ebook, il libro raccoglie le emozioni emerse da un’interiorità scossa dagli eventi che hanno fatto la cronaca del nostro tempo. Eventi che spaziano dalla cronaca nera agli aspetti più importanti della vita, dalla natura ai sogni. Perché in ogni cosa si nasconde un’emozione, come dietro il sorriso di un bambino o nell’andatura lenta e incerta di un anziano che si regge al suo bastone.

Mario Pennacchietti nasce a Jesi nel 1950 in una famiglia numerosa, è il primo di cinque figli. Per aiutare a casa, ha svolto le più diverse mansioni, prima di diventare capotreno per le Ferrovie dello Stato. Attualmente in pensione, ha da anni scoperto la sua passione per la scrittura che si va ad affiancare all’altro grande amore della sua vita, il calcio. Per anni è stato infatti arbitro e poi allenatore per la scuola calcio di Castelplanio. Ma non disdegna di cimentarsi anche in altri ambiti eclettici come la pittura, la recitazione e il cinema.

Un artista a 360°, insegnante di vita, capace di arrivare nei cuori dei lettori con una poesia semplice, di presa immediata e d’effetto, vicina alla realtà che analizza in tutte le sue sfaccettature, per arrivare al succo della questione e far emergere ciò che si cela dietro l’apparenza.

È proprio questo lo scopo di “La vita, le sue emozioni e poi…” , il libro di Mario Pennacchietti, coltivato nel tempo, brano dopo brano, a partire dal terremoto di L’Aquila del 2009, e focalizzandosi poi, sempre più, sulle grandi emozioni che permeano il faticoso procedere della vita.

 

 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

 

 

 

Sabato, 26 Ottobre 2013 | di @Dario D’Auriente

Lasciaun commento

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)