Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

25 Ott
Vota questo articolo
(2 Voti)

Lasciatevi incantare

“Lasciatevi incantare”, raccolta di favole della giovane scrittrice umbra Rita Pecorari, edito nelle sue 82 pagine disponibili anche in formato ebook dalla casa editrice BookSprint Edizioni. Un mix di storielle fantastiche moderne e antiche, dal fascino eterno e misterioso, divertenti e a tratti intense e sorprendenti.

C’era una volta, in un luogo non ben precisato, un paese in cui i bambini speravano ancora di poter sognare, ma i grandi ormai avevano perso tutto, diventando solo cinici e burberi. In questo paese non c’era più gioia, non c’erano sogni, non c’era la voglia di continuare, si pensava solo a fare soldi e a mangiare. Finché, un bel giorno, un libro di favole venne trovato e tutti gli uomini che lo lessero ripresero a tornar bambini e ad essere felici. Qual era il segreto del libro? Il suo messaggio: lasciatevi incantare.

Un libro di fiabe che trasportano altrove, incantano chi è disposto finalmente a lasciarsi andare nei sogni, nella fantasia, per arrivare là dove la vita diventa un pensiero felice. Una raccolta di favole che porta con se un insegnamento importante, che non deve mai essere dimenticato, specie in una società come la nostra dove nemmeno più i bambini hanno diritto di essere felici: non bisogna mai smettere di sognare. I sogni sono la nostra ancora di salvezza, la nostra speranza di felicità.

Piacevoli evasioni che l’autrice, nata a Perugia nel 1985 e residente a Lama di San Giustino Umbro con un diploma di operatrice turistica e impiegata in un’azienda di Città di Castello che si occupa della preparazione universitaria, dedica al nonno. Nonno che per la piccola Rita era una persona speciale, un fratello, un confidente, un amico. Ogni giorno le raccontava delle storie che la piccola trascriveva e ha conservato, finché non ha deciso di farne un libro, aggiungendo poi qualcosa di suo a quei racconti.

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 


Lasciaun commento

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)