Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

13 Gen
Vota questo articolo
(0 Voti)

Un soffio di muffa

L’autore Antonio Larivera ritorna sulle scene con il suo ultimo interessante romanzo: “Un soffio di muffa”, opera piena di fascino e attrattiva. Affidato nuovamente alle cure della Casa Editrice BookSprint Edizioni, il testo è disponibile non solo nella versione cartacea, ma anche in e-book.

 

Una brutta caduta e un colpo alla testa faranno vivere al protagonista, Antonio, una vita parallela nelle vesti di Franco, un uomo senza più memoria. Un’esperienza tanto surreale, quanto realistica fatta di incontri con diverse donne, un’esperienza forte alla riscoperta della Sicilia e che lascerà un segno anche al risveglio.

 


Sin dalla prima pagina, il lettore rimarrà molto incuriosito dalla vicenda di Antonio riuscendo ad appassionarlo grazie ad uno stile fresco e moderno, capace di attirare l’attenzione e mantenere viva la sua curiosità. Inoltre, il testo va a toccare numerosi temi come l’insorgere di malattie e il modo in cui vengono affrontate, il conflitto generazionale tra genitori e figli, ma anche il divario tra Nord e Sud. Argomenti che si intrecciano alla storia dei vari personaggi e che lasceranno, oltre all’intrattenimento, anche un momento per la riflessione.

 

Nato a Castelmauro (CB) ma vissuto nel Comune di Laurino, nel 1963 Antonio Larivera si trasferisce in Piemonte per necessità di lavoro, luogo in cui rimarrà per circa trent’anni. Raggiunta l’età pensionabile, insieme al figlio ha preso in gestione un circolo a Borgaro (TO). Pur non avendo tanto tempo libero, ama leggere e scrivere. Di recente ha scritto un libro intitolato: “Storia Di Una Vita Qualsiasi” che rispecchia la sua vita e quella di tanti altri nati durante la guerra. L’autore vanta la pubblicazione di altre opere: “Beatrice Nikita, due storie quasi parallele” le cuui protagoniste sono una gallinella e una gattina, e “Amori a lieto fine”, tre storie traballanti che si concludono in modo positivo. In ultimo, vi è un un giallo ambientato a Grugliasco (TO), “Servizio Pubblico sulla strada”, opera che racconta la vita di alcune prostitute, ragazze, che svolgono un lavoro sulle strade, criticato da tanti e utilizzato da molti.

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 


Lasciaun commento

 

Ultimi Commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)