Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

BookSprint Edizioni Blog

07 Nov
Vota questo articolo
(0 Voti)

Giona Wiki

Dopo il successo del primo romanzo che ha portato Lara Panvini a vincere il concorso “Vota il tuo libro preferito”, l’autrice torna a pubblicare un nuovo libro: “Giona Wiki”, 248 pagine che racchiudono una storia intensa e originale. Il libro, pubblicato dalla BookSprint Edizioni è disponibile nella consueta duplice veste del libro cartaceo e dell’e-book.

Jonathan Pestrini è il figlio di un importante commercialista e suo padre sogna per lui un futuro alla guida dello studio di famiglia, ma il ragazzo sembra provare interesse solo per il disegno. Il giovane artista ha creato un vero e proprio mondo, nel quale il protagonista, Giona Wiki, combatte tutti i giorni una sanguinosa guerra contro Nagii e il suo Regno senza nome. L’allontanamento di Jonathan dal mondo reale porterà i genitori ad affidarlo ad una psicologa, ma il talento del ragazzo la spunterà grazie all’aiuto di amici come Fabio, Diego e Maria.

Nel suo nuovo lavoro Lara racconta, ancora una volta, una storia significativa e attuale che mette in luce l’importanza di scegliere liberamente il proprio percorso di vita senza alcun condizionamento altrui. Jonathan è un ragazzo particolare, riservato, riflessivo che si sente a disagio nel mondo che lo circonda, così decide di crearsi un mondo tutto suo in cui potersi rifugiare. Una decisione comune a molti ragazzi che al girono d’oggi si rifugiano nel loro universo per evadere e sfuggire dalla realtà.

Lara Panvini nasce a Fivizzano (MS) nel 1976. Si laurea a pieni voti in Giurisprudenza e nel 2009 approda al suo primo romanzo: “La poetessa senza tempo”, con cui raggiunge i primi conferimenti da premi letterari. Successivamente pubblica “L’Alba dei supereroi” (2016). “Giona Wiki”, il suo terzo lavoro, rappresenta per lei la “quadratura del cerchio”, personaggi chiave comparsi nei primi due romanzi, infatti, si incontrano ed intrecciano insieme un’intrigante avventura. 

 

Acquista il Libro sul nostro ecommerce

 

 

Martedì, 07 Novembre 2017 | di @BookSprint Edizioni

Lasciaun commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

I contenuti e i pareri espressi negli articoli sono da considerarsi opinioni personali degli autori che
non possono impegnare pertanto l’editore, mai e in alcun modo.

Le immagini a corredo degli articoli di questo blog sono riprese dall’archivio Fotolia.

 

BookSprint Edizioni © 2016 - Tel.: 0828 951799 - Fax: 0828 1896613 - P.Iva: 03533180653

La BookSprint Edizioni è associata alla AIE (Associazione Italiana Editori)